Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  buzz il Mer Apr 18, 2012 8:44 am


continuo io

falesia cittadina (ciampino Rolling Eyes ):
5 euro benzina

zona interessante più vicina
25 euro fra autostrada e benzina

zona interessante più lontana
40 euro fra autostrada e benzina

week end in zone mediamente vicini (2-3 ore di auto)
50/60 euro benzina autostrada + tenda e cibo da casa
o appartamento 15/20 euro
se pure cena fuori altri 25 (per pranzi e colazioni provvedo da me in ogni caso)

week end sulle Alpi
sarebbe 300 e passa euro benzina e autostrada
+ tutto il resto...
rinunciato.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  Topocane il Mer Apr 18, 2012 8:44 am

...t'oo dico?!? Rolling Eyes

mmmhhh... meglio di no, vahh
che ne ho già abbastanza di mio senza tirarmi addosso le madonne di mezzoforum Laughing Very Happy Laughing

___________________________
ogni bambino è un principe della luce che poi con l’educazione diventa una sorta di cretino
avatar
Topocane

Messaggi : 6165
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  yo il Mer Apr 18, 2012 8:46 am

pare che le spese siano direttamente proporzionali alla distanza e da come sia possibile raggiungere il sito, quindi al trasporto, che sia aereo o benzina ed alle varie necessità che soppraggiungono.
se le macchine potessero andare a piscio... Rolling Eyes non ci sarebbe bisogno del caffè, oppure il caffè a quel punto sarebbe conveniente perchè diuretico


Arrampicare comunque dovrebbe costare molto di più se si conta tutta l'attrezzatura, l'abbigliamento e minutaglie varie.


Più che chiedere il finanziamento pubblico dovremmo pretendere il ribasso della benzina.
avatar
yo

Messaggi : 662
Data d'iscrizione : 13.03.12
Località : un altro mondo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  xee il Mer Apr 18, 2012 9:20 am

volendo ci vado a piedi alla falesia più vicina (che è pure carina!)

40 minuti di arranco in salita, costo zero e porto pure a spasso le chien.

Ma di solito piglio l'auto Embarassed Rolling Eyes
avatar
xee

Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 16.03.12
Località : villaggio gallico di Gignod - Vallée d'Aoste

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  KAZAN1975 il Mer Apr 18, 2012 9:29 am

io RISPARMIO circa €50 (dipende dalla stagione Rolling Eyes ) ogni kg di porcini raccolti ogni volta che vado a ravanare in bosco Cool

a questi aggiungo anche 8 euri di risparmio sul permesso di raccolta Razz
avatar
KAZAN1975

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 14.03.12
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  espo il Mer Apr 18, 2012 10:56 am

andare arrampicare non costa.
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  Drugo Lebowsky il Mer Apr 18, 2012 10:59 am

espo ha scritto:andare arrampicare non costa.

arrampicare non costa
andare può costare


tu intanto mettiti in cammino.... che ci si vede su! mrgreen
avatar
Drugo Lebowsky

Messaggi : 857
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  AndreaVe il Mer Apr 18, 2012 11:12 am

E il consumo dell'attrezzatura non lo contate?
avatar
AndreaVe

Messaggi : 3250
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  orma il Mer Apr 18, 2012 12:21 pm

ma come costa poco? perche' imbrago, corda, rinvii, gri-gri, scarpette, magnesite, cerotti, ve li regalano?

Vabbe'.. io spendo pochi centesimi quando vado alla falesia di Luco durante la pausa pranzo (la vedo dalla finestra dell'ufficio)

piu' o meno 5€ di Gasolio quando vado a Castellafiume o Tagliacozzo (equidistanti da casa).

E poi basta perche' piu' lontano non ci vado mai.
avatar
orma

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 12.04.12
Età : 49

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  espo il Mer Apr 18, 2012 12:30 pm

orma ha scritto:ma come costa poco? perche' imbrago, corda, rinvii, gri-gri, scarpette, magnesite, cerotti, ve li regalano?

.

nel calcolo delle spese quanto costa il materiale da arrampicare non lo neanche considero se per arrampicare intendi falesia. fin che non metti le cose dentro i bidoni da spedizione i costi son quasi nulli (rispetto alla normale vita moderna)

poi ovvio dipende da come tratti le cose e quanto corri dietro alle mode. i miei rinvii da falesia li ho presi circa 25 anni fa... il gri gri pure. mica si consumano.
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  pria il Mer Apr 18, 2012 12:51 pm

Tra i costi dell'arrampicata, ci sarebbe poi anche da iniziare a prendere in considerazione le spese sostenute nell'attrezzare le falesie/vie e tenerle in ordine.

E' un discorso che puo' anche essere antipatico, ma, come dice un mio amico che ha chiodato un bel po' di vie: "l'arrampicata e' l'unico sport dove vai a giocare su un campo attrezzato senza pagarne l'affitto".

Dal mio punto di vista se, in un anno, tutti quanti devolvessimo un 20/40 euro in materiale e una mezzagiornata a ripulire, non ci sarebbero piu' settori/vie caduti nel dimenticatoio.
avatar
pria

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 03.04.12
Località : Ovada

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  biemme il Mer Apr 18, 2012 1:10 pm

pria ha scritto:Tra i costi dell'arrampicata, ci sarebbe poi anche da iniziare a prendere in considerazione le spese sostenute nell'attrezzare le falesie/vie e tenerle in ordine.

E' un discorso che puo' anche essere antipatico, ma, come dice un mio amico che ha chiodato un bel po' di vie: "l'arrampicata e' l'unico sport dove vai a giocare su un campo attrezzato senza pagarne l'affitto".

Dal mio punto di vista se, in un anno, tutti quanti devolvessimo un 20/40 euro in materiale e una mezzagiornata a ripulire, non ci sarebbero piu' settori/vie caduti nel dimenticatoio.

purtroppo questo forum non mi mette a disposizione l'emoticon che ride a crepapelle sdraiata a terra

.... nella cassetta offerte x la chiodatura che alberga in un angusto angolo presso il ritrovo climbers a sperlonga, all'atto dell'apertura abbondano le monete da 1 centesimo di euro Evil or Very Mad che parliamo a fare? Crying or Very sad

personalmente quel poco che chiodo (che è già abbastanza x superare i tre zeri annui) lo faccio x passione, x cui non ho mai chiesto un centesimo a chicchessia, ma non nascondo che tempo fa mi ha fatto immenso piacere, proprio per il significato del gesto, ricevere questa sorpresa dagli amici Wink Very Happy
File allegati
amici marilyn.jpg Non hai il permesso di scaricare i file.(131 kB) Scaricato 3 volte
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  biemme il Mer Apr 18, 2012 1:13 pm

espo ha scritto:....fin che non metti le cose dentro i bidoni da spedizione i costi son quasi nulli...

Mad Mad ... l'attesa dei bidoni al nastro dell'aeroporto è tra i momenti più stressanti di un'intera esistenza Laughing Laughing
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  Frasauro il Mer Apr 18, 2012 1:15 pm

se non costasse niente sarei già sull'8c+...a vista.. Rolling Eyes
avatar
Frasauro

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 15.04.12
Età : 32
Località : Roma_Padova_Lavarone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  Drugo Lebowsky il Mer Apr 18, 2012 1:17 pm



ciao BM

- 2 -
avatar
Drugo Lebowsky

Messaggi : 857
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  biemme il Mer Apr 18, 2012 1:19 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:

ciao BM

- 2 -

so che ti costerà qlcs, ma tu già sai quando e dove ti aspetto! Cool Very Happy Twisted Evil
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  MauMau il Mer Apr 18, 2012 1:34 pm

orma ha scritto:ma come costa poco? perche' imbrago, corda, rinvii, gri-gri, scarpette, magnesite, cerotti, ve li regalano?


Shocked Shocked Rolling Eyes

___________________________
Vuelvo al Sur
Como se vuelve siempre al amor
avatar
MauMau

Messaggi : 2175
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Disneyland

http://www.pietradiluna.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  MauMau il Mer Apr 18, 2012 1:41 pm

io comunque intendevo i costi per ogni uscita. Alla fine i rincari della benzina incidono molto su di noi, se penso a quanto spendevo qualche anno fa e quanto spendo ora Crying or Very sad Crying or Very sad
Ci son state delle volte che pur di andare ho preso la babysitter, poi ho pagato la benzina, poi magari quando sono arrivato là non ho combinato niente... Evil or Very Mad
Ma comunque non son stato mai a quantificarli, la passione è passione. Però è vero che questo è il primo anno che ci ho fatto un serio ragionamento, qualche tempo fa partivo anche solo, mi facevo 80/100 km e trovavo un amico là e si scalava insieme. Mai fatto i conti di fare la macchinata ad esempio, se si era solo in due si andava lo stesso. Ma quest'anno è diverso ed ho ripreso in considerazione i posti più vicini e magari l'opzione di andare a far boulder da solo due ore a 25 km dalla città piuttosto che farsi 100 km per andare in un posto che mi intriga di più. Certo quelli che hanno la falesia dietro casa li invidio, ma penso anche per per quanto sono malato io anche l'avessi una falesia che vedo dalla finestra di casa ora ne avrei la nausea asd

___________________________
Vuelvo al Sur
Como se vuelve siempre al amor
avatar
MauMau

Messaggi : 2175
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Disneyland

http://www.pietradiluna.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  espo il Mer Apr 18, 2012 1:51 pm

MauMau ha scritto:io comunque intendevo i costi per ogni uscita. Alla fine i rincari della benzina incidono molto su di noi, se penso a quanto spendevo qualche anno fa e quanto spendo ora Crying or Very sad Crying or Very sad
Ci son state delle volte che pur di andare ho preso la babysitter, poi ho pagato la benzina, poi magari quando sono arrivato là non ho combinato niente... Evil or Very Mad
Ma comunque non son stato mai a quantificarli, la passione è passione. Però è vero che questo è il primo anno che ci ho fatto un serio ragionamento, qualche tempo fa partivo anche solo, mi facevo 80/100 km e trovavo un amico là e si scalava insieme. Mai fatto i conti di fare la macchinata ad esempio, se si era solo in due si andava lo stesso. Ma quest'anno è diverso ed ho ripreso in considerazione i posti più vicini e magari l'opzione di andare a far boulder da solo due ore a 25 km dalla città piuttosto che farsi 100 km per andare in un posto che mi intriga di più. Certo quelli che hanno la falesia dietro casa li invidio, ma penso anche per per quanto sono malato io anche l'avessi una falesia che vedo dalla finestra di casa ora ne avrei la nausea

quoto. proprio vero spese trsporto aumentate del 30 % in 2 anni.... e tutto il resto vien da se. io ho la falesia dietro casa e pure dietro il lavoro. ma se pensassi di finire la mia via così potrei pure cambiare attività
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  Drugo Lebowsky il Mer Apr 18, 2012 2:49 pm

espo ha scritto:
io ho la falesia dietro casa e pure dietro il lavoro.

... lavoro? Rolling Eyes

mrgreen
avatar
Drugo Lebowsky

Messaggi : 857
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  Topocane il Mer Apr 18, 2012 2:51 pm

...falesia?!? Rolling Eyes


___________________________
ogni bambino è un principe della luce che poi con l’educazione diventa una sorta di cretino
avatar
Topocane

Messaggi : 6165
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  Adriano il Mer Apr 18, 2012 2:55 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:
espo ha scritto:
io ho la falesia dietro casa e pure dietro il lavoro.

... lavoro? Rolling Eyes


lavoro ? Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


avatar
Adriano

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 59
Località : spilimbergo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  espo il Mer Apr 18, 2012 2:58 pm

invidiosi Cool
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  Drugo Lebowsky il Mer Apr 18, 2012 2:58 pm

si
beh
un po... Neutral
avatar
Drugo Lebowsky

Messaggi : 857
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  Adriano il Mer Apr 18, 2012 2:59 pm

Drugo Lebowsky ha scritto:si
beh
un po... Neutral
sopratutto per Miscja vero ?
avatar
Adriano

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 59
Località : spilimbergo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crisi, che cambiamenti sta portando nel nostro sport?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum