Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Pagina 9 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  AndreaVe il Lun Set 10, 2012 8:20 pm

Silvio_AD ha scritto:
AndreaVe ha scritto:Toh, non si può più commentare sulla sua pagina FB. E ha cancellato alcuni interventi

i tuoi, avevo appena fatto in tempo a leggerli...
ah, leggi fb Rolling Eyes

asd

___________________________
crediamoci! [cit.]
avatar
AndreaVe

Messaggi : 3250
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  kala il Lun Set 10, 2012 8:22 pm

Albertagort ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


sono intervenuto qui

sì ma non mettiamo 20 messaggi ciascuno sennò dice che stiamo facendo un attacco DOS e cancella tutto dando a noi la colpa
e rimuovendo le porcate scritte (da lui e compari ovviamente)

[edit]

non riesco più a inserire commenti Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
e ha cancellato tutti quelli inopportuni, compresi quelli per niente offensivi

e ha tenuto il commento di un tale "Marco Trek Fardelli" Suspect

che triste
avatar
kala

Messaggi : 1664
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  AndreaVe il Lun Set 10, 2012 8:25 pm

kala ha scritto:
[edit]

non riesco più a inserire commenti Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
e ha cancellato tutti quelli inopportuni, compresi quelli per niente offensivi

e ha tenuto il commento di un tale "Marco Trek Fardelli" Suspect

che triste
Non mi sembra ce ne fossero di offensivi.

___________________________
crediamoci! [cit.]
avatar
AndreaVe

Messaggi : 3250
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  kala il Lun Set 10, 2012 8:32 pm

AndreaVe ha scritto:Non mi sembra ce ne fossero di offensivi.

In senso lato.
In effetti hai ragione, l'unico veramente offensivo (parla di stronzi) l'ha lasciato Rolling Eyes

Per chi vuole darsi bocciardate sulle palle (a proposito Cal, la foto? Cool ) ho fatto gli snapshot prima della cancellazione.
avatar
kala

Messaggi : 1664
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  AndreaVe il Lun Set 10, 2012 8:34 pm

Bravo Kala!

___________________________
crediamoci! [cit.]
avatar
AndreaVe

Messaggi : 3250
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  paoloC il Lun Set 10, 2012 8:42 pm

kala ha scritto:
AndreaVe ha scritto:Non mi sembra ce ne fossero di offensivi.

In senso lato.
In effetti hai ragione, l'unico veramente offensivo (parla di stronzi) l'ha lasciato Rolling Eyes

Per chi vuole darsi bocciardate sulle palle (a proposito Cal, la foto? Cool ) ho fatto gli snapshot prima della cancellazione.
li avevo salvati anch'io Wink

Bravo Kala Smile

___________________________
L'Enrosadira non ha bisogno di Photoshop
avatar
paoloC

Messaggi : 701
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 35
Località : Segusino

http://www.paollocolombera.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  Albertagort il Lun Set 10, 2012 8:43 pm

kala ha scritto:
AndreaVe ha scritto:Non mi sembra ce ne fossero di offensivi.

In senso lato.
In effetti hai ragione, l'unico veramente offensivo (parla di stronzi) l'ha lasciato Rolling Eyes

Per chi vuole darsi bocciardate sulle palle (a proposito Cal, la foto? Cool ) ho fatto gli snapshot prima della cancellazione.

anche io... mrgreen posta posta sulla mia bacheca
avatar
Albertagort

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  kala il Lun Set 10, 2012 8:56 pm

ehm
un attimo eh, che non sono pratico di certe tennologie

albert, la tua bacheca
so che è stupido ma mettimi il link [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
kala

Messaggi : 1664
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  Ospite il Lun Set 10, 2012 9:03 pm

La battaglia è persa cercando di discutere e provando a ragionare con persone che purtroppo non hanno la volontà di vedere appena al di là del proprio naso. La sicurezza nei propri ragionamenti, anche di quelli appena apparsi e subito spariti su fb (Un ultimo commento, visto che viviamo in un clima di libertà cit Wink) purtroppo non va di pari passo con un'altra invece più apprezzabile sicurezza che riguarda la capacità di sapersi muovere in montagna.

Così sicuri infatti nel giudicare come talebani chi non la pensa nella stessa maniera, così sicuri nell'accusare e nel predire addirittura delle vittime a causa della cancellazione dei segnavia e poi, tutta questa sicurezza che si scontra sul lato pratico nell'incapacità di immaginare la montagna (ma stiamo parlando di una valle dove non è mai esistito un sentiero, non delle Alpi intere!) senza rassicuranti bolli rossi, magari a distanza di tre metri? Ma lo vedo solo io questo incredibile controsenso?

Non aggiungo altro, se non quotare questo bell'intervento di gongo:

gongo ha scritto:Non credo utile incagliarsi qui, in questa discussione, nella lotta al personaggio, o su fatti di cui è stato attore:
la bocciardata è l'elemento primario, ed è contro le segnalazioni fuorilegge, contro l'idea(le) che promuove le stesse: si deve dare spazio al fatto che non condividiamo e che abbiamo mosso guerra e che la battaglia è stata vinta!


Per il resto direi di far parlare finalmente le immagini della splendida giornata di ieri (ne ho una sola in uno dei pochi momenti di pausa durante la salita).



Per me era la prima volta con una bocciarda in mano. Ma non credo l'ultima, anche perchè per mancanza di tempo ci è rimasta una cima nei dintorni da visitare. E anche se probabilmente non ci troveremo mai più così in tanti, senza pubblicità e senza clamori se ce ne sarà bisogno tornerò sicuramente a bocciardare.

gongo ha scritto:Hasta la bocciarda siempre!
Very Happy cià

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  Albertagort il Lun Set 10, 2012 9:04 pm

kala ha scritto:ehm
un attimo eh, che non sono pratico di certe tennologie

albert, la tua bacheca
so che è stupido ma mettimi il link [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

cazzo ma non sei programmatore? dei me cojjoni
avatar
Albertagort

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  kala il Lun Set 10, 2012 9:18 pm

Sono piuttosto incasinato.
Intanto ve li metto in formato testuale, ottenuto con orrendo catenpast


101% Vera Montagna - Michele Beltrame Editore
10 ore fa
Ieri i soliti noti hanno rimosso tutta la segnaletica da Val dei Cantoni e Val del Drap.
Esistono varie correnti di pensiero: noi riteniamo che qualche bollino qua e la ci stia sempre bene!!! Raccomandiamo comunque alle buone anime che eventualmente vorranno ripristinare un po' della segnaletica, di farlo solo quando si è certi del percorso (e di non esagerare).
Foto: Ieri i soliti noti hanno rimosso tutta la segnaletica da Val dei Cantoni e Val del Drap. Esistono varie correnti di pensiero: noi riteniamo che qualche bollino qua e la ci stia sempre bene!!! Raccomandiamo comunque alle buone anime che eventualmente vorranno ripristinare un po' della segnaletica, di farlo solo quando si è certi del percorso (e di non esagerare).
Mi piace · · Condividi
A 3 persone piace questo elemento.
Denis Simonutti più che i soliti noti, i soliti stronzi...
7 ore fa · Mi piace
Alberto Da Ronch ricordiamo alle buone anime che volessero ripitturare ciò che ieri abbiamo tolto, che " il Parco ha appena approvato nel suo regolamento di punire e multare chi dovesse segnalare privatamente e indiscriminatamente il territorio ancora selvaggio". Quindi vedete voi. Siete nel torto. Avete contro il Cai e il parco, e anche il soccorso alpino. Attenti a non farla troppo fuori dal vaso. Lasciateci a noi "stronzi" almeno qualche angolo di natura intatto.
circa un'ora fa · Mi piace · 2
Alberto Da Ronch in pratica in montagna si usano spesso mucchietti di sassi. ecologici e naturali
58 minuti fa · Mi piace · 2
Marco Trek Fardelli a veder le foto delle "segnalazioni" sembravano generose...rasentavano la visibilità dal satellite...
55 minuti fa · Mi piace
Eddy Gein Ma a queste cose, non ci pensa il CAI? O chi di dovere? Essendo un parco,non ci dovrebbe pensare il parco nel modo che più ritiene opportuno?
54 minuti fa · Mi piace
Alberto Da Ronch commento ricevto privatemente da un profano di montagna "vedere una cosa così mi fa schifo
io amo la natura
non se po vedè quella cosa"
51 minuti fa · Mi piace · 1
Andrea Cal Abrones si infatti il parco aveva dismesso i sentieri da almeno 10 anni, e la tabacco li aveva pure cancellati dalle carte! [ps 101 % bugie... tu non sai chi sono io hi hi hi hi]
49 minuti fa · Mi piace
Eddy Gein Io son stato due settimane fa, sulle Dolomiti. Dalle parti del Lagazuoi. Lì ci sono zibilioni di sentieri, tutti segnati in maniera discreta, decorosa e comunque comprensibile.
48 minuti fa · Mi piace
Bu Hzz Trovo che questi segni rossi in montagna siano veramente deprecabili. Segno di un'urbanizzazione che apre il passo a facilitazioni di ogni sorta, dalle ferrate alle funivie, dalle strade ai rifugi albergo. Questa mania di facilitare, nel nome di una sicurezza che uccide il vero rapporto con la natura è non solo un obbrobrio per la vista, per chiunque ami veramente la montagna per quello che è, e non come terreno di conquista su cui allungare l'ombra del proprio ego, ma è anche ciò che porta la gente a dimenticare la necessità, (e quella è la vera sicurezza) di comprendere realmente il territorio che si attraversa, le sue caratteristiche, la sua conformazione.
40 minuti fa · Mi piace · 1
Bu Hzz Seguire un sentiero appena segnato qua e là da qualche ometto ti porta a mettere il cervello in quello che stai facendo, a salire, anche se è una passeggiata, concentrato, e quindi a goderti metro per metro quello che stai facendo (anche). Seguire invece un'autostrada ultrasegnalata, chiacchierando del più o del meno e magari facendo casino, come spesso accade, ti porta ad attraversare quel territorio come se fossi in un tunnel.
38 minuti fa · Mi piace · 1
Andrea Cal Abrones ‎101% ieri qualcuno aveva dato fiducia alle tue parole, nn verrà più tracciato... avevo cancellato io stesso... ma a quanto pare le tue parole (scritte) ti qualificano per quello che sei... Smile
33 minuti fa · Mi piace
Marco Savi come al solito la verità sta nel mezzo, segnare i sentieri in montagna è indispensabile, in particolar modo per gli escursionisti nuovi del posto, a patto che il sistema metta assieme la discrezione, la visibilità e la chiarezza, una montagna non segnalata non è fruibile, e, mi dispiace, ma è un po' troppo estremop o egoistico.
33 minuti fa · Mi piace
Bu Hzz E' ovvio, che in questa società in cui conta il risultato, la tacca nel proprio curriculum, la giornata persa inseguendo un sentiero è insopportabile. Allora si pretende o si propende alle segnalazioni chiare... e ci si incazza pure se per caso ci si perde. Ma che ci andiamo a fare in montagna, se non per perdersi, nel senso più ampio del termine, per poi ritrovarsi? Perché trasformare la montagna in qualcosa di simile alle nostre città, con miriadi di segnali in ogni dove? Ma allora restiamocene in città, no? oppure andiamo a goderci l'aria fresca in macchina... perché urbanizzare anche dove è rimasta qualche briciola di wilderness? Quando tutto sarà segnalato, cosa rimarrà all'avventura? .... La sicurezza vera è nel conoscere il territorio in cui ti muovi, è nel fare il passo secondo la propria gamba. E non nel costruire dei corridoi di vernice.
32 minuti fa · Mi piace
Andrea Cal Abrones caro Marco quello che abbiamo bonificato non era classificabile come sentiero e solo i bolli lo rendevano tale io lo chiamerei piuttosto ghiaione Smile
31 minuti fa · Mi piace
Andrea Ve Gabrieli Ieri ti eri espresso diversamente a Pian Fontana, concordando pienamente con la pulizia totale della Val dei Cantoni. Bene, da quello che hai scritto qui continui a essere il falso pentito appoggiando (se non addirittura stimolando) gli imbrattatori della montagna. La Val dei Cantoni dovrà rimanere libera da ogni segno, così come vogliono il Parco, il CAI e molti cittadini. L'incontro di ieri è servito per scoprire davvero che voltafaccia sei.
31 minuti fa · Mi piace · 1
101% Vera Montagna - Michele Beltrame Editore Ma ragazzi che cosa vi siete bevuti? Come forse riuscite a leggere sul titolo della pagina, io sono Michele Beltrame, e posso garantirvi che ieri a Pian Fontana non c'ero. Poi se volete darmi del voltafaccia, fate pure. :-) Al resto risponderò più tardi (forse).
25 minuti fa · Mi piace
Andrea Ve Gabrieli Ma chi pensate di prendere per il culo? Ieri c'era un tal Paolo Beltrame in Val dei Cantoni, a Pian de Fontana ecc. Non dirmi che non lo conosci...
24 minuti fa · Mi piace
Andrea Cal Abrones ciao Andrea io e te siamo d'accordo io lasciavo ai lettori trarre le conclusioni ma forse hai ragione tu meglio non lasciare spazio ad interpretazioni Wink comunque se pur dolorante sono fiero del nostro operato... i lettori sappiano che noi ci mettiamo 30 min a cancellare quello che loro creano in 2 min, ma vogliamo dare un messaggio invisibile Wink ed allargare le coscienze...,
24 minuti fa · Mi piace
Andrea Ve Gabrieli Ah, lui si è bevuto anche il nostro prosecco :-(
24 minuti fa · Mi piace
Andrea Cal Abrones Michele B. vediamo di non giocare al poliziotto buono e quello cattivo... e salutaci papà Wink
23 minuti fa · Mi piace
101% Vera Montagna - Michele Beltrame Editore Per quanto riguarda "non ci pensa il parco a queste cose", purtroppo è davvero così. :-( Fondamentalmente il parco preferisce costruire strade inutili, casupole, organizzare costosi mercatini, e non investire neanche un 1% nella sentieristica. È una tristezza, ma è il tipico ente italiano, formato in larga parte da politici il cui unico compito è scaldare una poltrona... Non è che ci sia molto da dire.
22 minuti fa · Mi piace
Andrea Cal Abrones certo che padre e figlio sembrano in sintonia al 100% sembra quasi che siano la stessa
persona Smile
19 minuti fa · Mi piace · 1
Andrea Ve Gabrieli Bravo. Perchè non fai una giusta crociata su questo invece di andare a devastare la Val dei Cantoni?
19 minuti fa · Mi piace
101% Vera Montagna - Michele Beltrame Editore Io però scrivo meglio. :-)
19 minuti fa · Mi piace
Denis D'Agnolo dice tutto la frase "Lasciateci a noi "stronzi" almeno qualche angolo di natura intatto" ovvero in certa montagna ci andiamo solo noi vestiti di rosso e col logo. PErchè è questo che i conservatori vogliono. Pezzi solo per se. E alla fine si troveranno in una riserva. In via di estinzione. A meno che i talebani non prenano il potere anche in europa. Servono regole è vero. Ma scalpellare un segno non è regola. E' solo astio, rancore. Ringrazierò a vita il parco per quello che ha fatto per me, ma non ci sto al gioco dei cosiddetti alpinisti col logo che devono avere un pezzo per se. Non ha senso.
17 minuti fa · Mi piace · 1
Il Kala Ieri un gruppo eterogeneo di volontari - tra i quali il sottoscritto - ha dato una mano al Parco a fare manutenzione, cercando di cancellare tutti e soli i segni, peraltro eccessivi nel numero e nella dimensione, recentementi apposti da ignoti lungo la Val dei Cantoni e lungo la Val del Drap. Tale segnaletica non autorizzata né richiesta, eseguita da persone sconosciute e senza titolo alcuno, è stata rimossa in conformità con le norme del Parco stesso e con le indicazioni del Comitato Direttivo Regionale CAI del Friuli Venezia Giulia.

Tutti i volontari si sono prestati di buon grado, condividendo le finalità dell'operazione. Ma sbaglia chi vuole vedere in tale operazione un conflitto tra due pensieri. Esiste una molteplicità (appunto: non dualità) di pensieri, a proposito della bollinatura come su molte altre cose: e se ne può discutere all'infinito. Il lavoro svolto ieri non ha nulla a che fare direttamente con tali discussioni, mirando specificatamente a rimediare ad un preciso danno - deprecabile da *tutti* gli escursionisti - operato lungo un sentiero dismesso e lungo una valle non percorsa da sentieri.

Chi ha fatto le scritte ora cancellate preferisce il silenzio dell'anonimato, per cui non è possibile conoscere le sue ragioni. Chi però pensa corretto pitturare ulteriormente la valle in futuro (pensando forse a torto di essere in lotta con "i soliti noti"?) spero trovi da riflettere su quanto ho scritto.
16 minuti fa · Mi piace
101% Vera Montagna - Michele Beltrame Editore ‎@Andrea Ve Gabrieli Mi hai mai visto in Val Cantoni o, come nei tuoi altri post, scrivi a caso? Per la seconda parte hai perfettamente ragione, è assolutamente necessario parlare col Parco, e poi valutare come procedere, per evitare che questi sentieri vengano persi per sempre.
15 minuti fa · Mi piace
Andrea Cal Abrones non abbiamo nessun logo ed è il parco che ci ha incaricato di cancellare sappiatelo... poi ribadisco i sentieri censiti e riportati sulle tabacco sono altri questo sl massimo è un avvicinamento ad una via di roccia... in quanto tale non ha bisogno di segni visibili dal satellite, parchè se non la trovi magari eviti di cacciatori nei guai Wink
13 minuti fa · Mi piace
Andrea Cal Abrones ma quali sentieri, ho bestemmiato tutto il giorno contro chi ha segnato un ghiaione dove non passano nemmeno le capre... gli unici a percorrerò sono tuo padre ed i suoi amici, ed i segni che abbiamo cancellato non sono altro che le proiezioni Dell ego degli stesso che escono dalla carta stampata e diventano vernice che imbratta la natura selvaggia. quello nn è in sentiero, non è una via normale e solo la materializzazione della volontà di pochi. ed è stato cancellato per volontà di molti: parco, CAI, fuoriVia, verticalmente e privati cittadini... e costasse quel che costi se verrà rintracciato Io lo cancellerò nuovamente a forza di vesciche su mani e piedi ...
8 minuti fa · Mi piace · 1
Andrea Ve Gabrieli Sig. Denis, ma le hai visti le foto di come hanno ridotto la Valle dei Cantoni, una valle dove NON c'era mai stato nessun sentiero? Questo è uno dei almeno 30 segni che c'erano ogni 10 netri nell'alta valle. Giufdica un po' te.... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Parco Naturale Dolomiti Friulane
Ieri, domenica 9 settembre 2012, un gruppo di amici è stato impegnato tutta la g...Visualizza altro
Originariamente pubblicato sulla bacheca di Parco Naturale
di: Daniele Pozzati
7 minuti fa · Mi piace · 1
Andrea Ve Gabrieli Ribadisco, almeno non prendere in giro. Stai facendo da megafono a tuo padre e rispondo direttamente a lui che ieri era li in carne e ossa a elogiare l'intervento di chi aveva bocciardato.
6 minuti fa · Mi piace
Il Kala @ Denis D'Agnolo: ora mi guarderò bene allo specchio cercando il logo... E io che speravo di non essere omologato! Fuor dall'ironia: non ho nessun logo dietro cui nascondermi, né alcuna montagna da tenermi riservata. Ritengo anzi che il lavoro svolto ieri possa stimolare *tutti* gli escursionisti a frequentare i luoghi con nuove autonomia e responsabilità. Considerando soprattutto il caso specifico di un luogo "dove s'avverte la solitudine e la lontananza dal mondo civile, caratteristiche queste sempre più difficili da scoprire". Ma chi mette abusivamente i bolli dove vuole spingere invece questo frainteso "mondo civile"?
Impossibile inserire il commento Riprova
avatar
kala

Messaggi : 1664
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  kala il Lun Set 10, 2012 9:24 pm

Niente, mi ha estromesso anche col secondo account e non ripeto il giochetto per il suo divertimento.
Del resto la pagina è sua e cancella quello che vuole, non è stupido, solo un po' falso(*). Rolling Eyes

(*) Falso perché lascia solo certi commenti che senza tutto il contesto falsano il senso della conversazione.
avatar
kala

Messaggi : 1664
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  Adriano il Lun Set 10, 2012 11:32 pm

gongo ha scritto:Non credo utile incagliarsi qui, in questa discussione, nella lotta al personaggio, o su fatti di cui è stato attore:
la bocciardata è l'elemento primario, ed è contro le segnalazioni fuorilegge, contro l'idea(le) che promuove le stesse: si deve dare spazio al fatto che non condividiamo e che abbiamo mosso guerra e che la battaglia è stata vinta!
Hasta la bocciarda siempre!

Condivido. Very Happy

e se ancora mi imbatterò in simili obbrobi ........... " hasta la bocciarda siempre " [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Adriano

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 59
Località : spilimbergo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  cal il Mar Set 11, 2012 12:10 am

Si ma qui ci parliamo addosso... bisogna condividere più possibile la sua foto su FB e commentare in maniera appropiata con altre foto ed i commenti perduti...
L'opinione pubblica la si fa li non qui tra "talebani".

Se posso dire la mia in merito all'incontro col nemico, io sono stato il primo ad incontrarlo in quanto occupato sul primo bollo della valle, e per quanto ne possa dire Lowel non ho offerto minimamente il fianco al nemico, anzi sono stato ermetico...

Beltrame: cosa facciamo qui legna per l'inverno
Cal: tin tin tin tin
Beltrame: bisognerebbe multare chi mette questi segni
Cal: tin tin tin
Beltrame: sai chi sono io
Cal: tin tin tin
Beltreme: sei solo
Cal: tin tin tin tin
Beltrame: c'è Visentini
Cal: vai a cercarlo tin tin tin

e poi alla sera, un po' stupito di questa amicizia scaturita durante la discesa...
le uniche parole che ho proferito sono state:
"non siamo mica stati plagiati da LV, pensiamo con la nostra testa e non ci piacciono i suoi bolli" +o-
tin tin tin (sulle mie palle però in quanto non lo sopportavo) Very Happy

Poi oggi si è rivelato per quello che è, poi ha detto di essere il figlio, ma a quanto pare sono il clone l'uno dell altro suka


cal

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 25.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  cal il Mar Set 11, 2012 12:13 am

kala ha scritto:Niente, mi ha estromesso anche col secondo account e non ripeto il giochetto per il suo divertimento.
Del resto la pagina è sua e cancella quello che vuole, non è stupido, solo un po' falso(*). Rolling Eyes

(*) Falso perché lascia solo certi commenti che senza tutto il contesto falsano il senso della conversazione.

chiamiamo le cose col loro nome:

nellmerd merd mdr , come i sentieri visti ieri

p.s. ieri ho visto Drugo imitare asd e PaoloC non nello stesso tempo e non nello stesso ordine, imperdibile, per il resto c'è PostePay sempre che funzioni Very Happy

cal

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 25.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  Albertagort il Mar Set 11, 2012 6:36 am

dicevo su fb, bisognerebbe mettere un cartello al parcheggio, come quelli che vietano la raccolta funghi...altrimenti la gente non sa che è vietato verniciare
avatar
Albertagort

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  grip il Mar Set 11, 2012 6:55 am

Albertagort ha scritto:" ricordiamo alle buone anime che volessero ripitturare ciò che ieri abbiamo tolto, che " il Parco ha appena approvato nel suo regolamento di punire e multare chi dovesse segnalare privatamente e indiscriminatamente il territorio ancora selvaggio". Quindi vedete voi. Siete nel torto. Avete contro il Cai e il parco, e anche il soccorso alpino. Attenti a non farla troppo fuori dal vaso. Lasciateci a noi "stronzi" almeno qualche angolo di natura intatto."



oggi sono ad Agordo....mi porto via na bomboletta che colore te piace asd
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  buzz il Mar Set 11, 2012 8:18 am

Avevo scritto queste cose, in quella pagina, e mi sono state cancellate nel giro di 10 minuti:

:::::::::::::::::::::::
Trovo che questi segni
rossi in montagna siano veramente deprecabili. Segno di
un'urbanizzazione che apre il passo a facilitazioni di ogni sorta, dalle
ferrate alle funivie, dalle strade ai rifugi albergo. Questa mania di
facilitare, nel nome di una sicurezza che uccide il vero rapporto con la
natura è non solo un obbrobrio per la vista, per chiunque ami veramente
la montagna per quello che è, e non come terreno di conquista su cui
allungare l'ombra del proprio ego, ma è anche ciò che porta la gente a
dimenticare la necessità, (e quella è la vera sicurezza) di comprendere
realmente il territorio che si attraversa, le sue caratteristiche, la
sua conformazione.

Seguire un sentiero
appena segnato qua e là da qualche ometto ti porta a mettere il cervello
in quello che stai facendo, a salire, anche se è una passeggiata,
concentrato, e quindi a goderti metro per metro quello che stai facendo
(anche). Seguire invece un'autostrada ultrasegnalata, chiacchierando del
più o del meno e magari facendo casino, come spesso accade, ti porta ad
attraversare quel territorio come se fossi in un tunnel.

E' ovvio, che in
questa società in cui conta il risultato, la tacca nel proprio
curriculum, la giornata persa inseguendo un sentiero è insopportabile.
Allora si pretende o si propende alle segnalazioni chiare... e ci si
incazza pure se per caso ci si perde. Ma che ci andiamo a fare in
montagna, se non per perdersi, nel senso più ampio del termine, per poi
ritrovarsi? Perché trasformare la montagna in qualcosa di simile alle
nostre città, con miriadi di segnali in ogni dove? Ma allora
restiamocene in città, no? oppure andiamo a goderci l'aria fresca in
macchina... perché urbanizzare anche dove è rimasta qualche briciola di
wilderness? Quando tutto sarà segnalato, cosa rimarrà all'avventura?
.... La sicurezza vera è nel conoscere il territorio in cui ti muovi, è
nel fare il passo secondo la propria gamba. E non nel costruire dei
corridoi di vernice.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Non è ovviamente un intervento provocatorio. Mi andava di scrivere quello che pensavo e l'ho scritto. Non già per convincere il proprietario della pagina, quanto eventualmente per aprire la porta ad un minimo di dubbio in altri che potevano leggere gli argomenti in cui i boccardatori venivano descritti a turno come elitari egoisti caiani e varie altre imprecisioni.

Il cancellare (non solo quello che avevo scritto io, ma tutti gli interventi contrari) è indicativo del terreno di scontro su cui a questi individui piace muoversi.


Sono anche stupidi peraltro, perché lo fanno con account pubblici legati alla propria attività editoriale, esponendosi in questo modo a ritorsioni pesanti a carattere commerciale.


Infatti, basterebbe portare la battaglia di costume in alcune istanze della rete, per ritorcergli contro qualche migliaio di potenziali clienti.

A mio giudizio andrebbe preparata una documentazione fotografica degli scempi verniciatori e da questo sensibilizzato un movimento di opinione contrario a tali pratiche. Non è difficile. nessuna persona sana di mente può amare quegli obbrobri. Dopodiché, iniziative come le bocciardature andrebbero ad inquadrarsi in questo quadro culturale e non sarebbe facile per loro fare i giochetti che fanno sugli account facebook, trovandosi contro una vera e propria marea di posizioni contrarie.

Non tutti sono nelle condizioni di poter partecipare a iniziative di ripristino. Ma tutti, in tutta italia, sono potenziali compratori delle guide del profeta della vernice.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  kala il Mar Set 11, 2012 8:35 am

buzz ha scritto:Avevo scritto queste cose, in quella pagina, e mi sono state cancellate nel giro di 10 minuti

Avevo fatto tempo a leggere, Buzz, e condivido in pieno quanto hai scritto.

Ma secondo me hai presentato, appunto, l'altro pensiero: da una parte chi i segni li vorrebbe perché bla bla bla, dalla parte opposta quelli che non li vorrebbero perché bla bla bla. Il discorso della bocciardata di domenica invece poco aveva a che fare con questo, è piuttosto come dice Alessandro.
avatar
kala

Messaggi : 1664
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  grip il Mar Set 11, 2012 9:20 am

kala ha scritto:
buzz ha scritto:Avevo scritto queste cose, in quella pagina, e mi sono state cancellate nel giro di 10 minuti

Avevo fatto tempo a leggere, Buzz, e condivido in pieno quanto hai scritto.

Ma secondo me hai presentato, appunto, l'altro pensiero: da una parte chi i segni li vorrebbe perché bla bla bla, dalla parte opposta quelli che non li vorrebbero perché bla bla bla. Il discorso della bocciardata di domenica invece poco aveva a che fare con questo, è piuttosto come dice Alessandro.

e se i segni fossero " discreti"??

concordo con voi...me fan cacare pure a me set esagerazioni nell'uso della vernice....e se si applicassero delle targhette discrete e o segnalazioni
anche con vernice ma di 1a spanna di grandezza??

PS: NON voglio fare l'avvocato del diavolo sia ben inteso ;-)
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  grip il Mar Set 11, 2012 9:22 am

ma poi c'e' poco da discutere...se nel territorio "leggi parco protetto" vige un regolamento e delle sanzioni....

c'e' poco da discutere...chi oltrepassa il limite deve pagare e non ci sono ragioni etiche o meno che si debbano discutere!
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  buzz il Mar Set 11, 2012 9:26 am

grip ha scritto:
kala ha scritto:
buzz ha scritto:Avevo scritto queste cose, in quella pagina, e mi sono state cancellate nel giro di 10 minuti

Avevo fatto tempo a leggere, Buzz, e condivido in pieno quanto hai scritto.

Ma secondo me hai presentato, appunto, l'altro pensiero: da una parte chi i segni li vorrebbe perché bla bla bla, dalla parte opposta quelli che non li vorrebbero perché bla bla bla. Il discorso della bocciardata di domenica invece poco aveva a che fare con questo, è piuttosto come dice Alessandro.

e se i segni fossero " discreti"??

concordo con voi...me fan cacare pure a me set esagerazioni nell'uso della vernice....e se si applicassero delle targhette discrete e o segnalazioni
anche con vernice ma di 1a spanna di grandezza??

PS: NON voglio fare l'avvocato del diavolo sia ben inteso ;-)

Io penso che ometti, piccoli segni discreti, frecce in legno, targhe... qualche cartello... siano accettabili.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  grip il Mar Set 11, 2012 9:29 am

buzz ha scritto:
grip ha scritto:
kala ha scritto:
buzz ha scritto:Avevo scritto queste cose, in quella pagina, e mi sono state cancellate nel giro di 10 minuti

Avevo fatto tempo a leggere, Buzz, e condivido in pieno quanto hai scritto.

Ma secondo me hai presentato, appunto, l'altro pensiero: da una parte chi i segni li vorrebbe perché bla bla bla, dalla parte opposta quelli che non li vorrebbero perché bla bla bla. Il discorso della bocciardata di domenica invece poco aveva a che fare con questo, è piuttosto come dice Alessandro.

e se i segni fossero " discreti"??

concordo con voi...me fan cacare pure a me set esagerazioni nell'uso della vernice....e se si applicassero delle targhette discrete e o segnalazioni
anche con vernice ma di 1a spanna di grandezza??

PS: NON voglio fare l'avvocato del diavolo sia ben inteso ;-)

Io penso che ometti, piccoli segni discreti, frecce in legno, targhe... qualche cartello... siano accettabili.


esatto basta poco per rendere pure piacevole alla vista il percorso........

indubbiamente un qualche tipo di segnalazione serve......ma basta a volte un po' di intelligenza
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  fabri il Mar Set 11, 2012 9:41 am

buzz ha scritto:
grip ha scritto:
kala ha scritto:
buzz ha scritto:Avevo scritto queste cose, in quella pagina, e mi sono state cancellate nel giro di 10 minuti

Avevo fatto tempo a leggere, Buzz, e condivido in pieno quanto hai scritto.

Ma secondo me hai presentato, appunto, l'altro pensiero: da una parte chi i segni li vorrebbe perché bla bla bla, dalla parte opposta quelli che non li vorrebbero perché bla bla bla. Il discorso della bocciardata di domenica invece poco aveva a che fare con questo, è piuttosto come dice Alessandro.

e se i segni fossero " discreti"??

concordo con voi...me fan cacare pure a me set esagerazioni nell'uso della vernice....e se si applicassero delle targhette discrete e o segnalazioni
anche con vernice ma di 1a spanna di grandezza??

PS: NON voglio fare l'avvocato del diavolo sia ben inteso ;-)

Io penso che ometti, piccoli segni discreti, frecce in legno, targhe... qualche cartello... siano accettabili.

io penso di no.... in certi posti anche gli ometti son fuori posto figuriamoci le altre cose seppur discrete e piccole.
alcuni posti devono rimanere selvaggi e puliti e basta ....
senza niente....

sentieri segnati in piccolo o in grande ce ne sono già milioni...
avatar
fabri

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 12.03.12
Località : 4 mori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  grip il Mar Set 11, 2012 9:47 am

fabri ha scritto:
buzz ha scritto:
grip ha scritto:
kala ha scritto:
buzz ha scritto:Avevo scritto queste cose, in quella pagina, e mi sono state cancellate nel giro di 10 minuti

Avevo fatto tempo a leggere, Buzz, e condivido in pieno quanto hai scritto.

Ma secondo me hai presentato, appunto, l'altro pensiero: da una parte chi i segni li vorrebbe perché bla bla bla, dalla parte opposta quelli che non li vorrebbero perché bla bla bla. Il discorso della bocciardata di domenica invece poco aveva a che fare con questo, è piuttosto come dice Alessandro.

e se i segni fossero " discreti"??

concordo con voi...me fan cacare pure a me set esagerazioni nell'uso della vernice....e se si applicassero delle targhette discrete e o segnalazioni
anche con vernice ma di 1a spanna di grandezza??

PS: NON voglio fare l'avvocato del diavolo sia ben inteso ;-)

Io penso che ometti, piccoli segni discreti, frecce in legno, targhe... qualche cartello... siano accettabili.

io penso di no.... in certi posti anche gli ometti son fuori posto figuriamoci le altre cose seppur discrete e piccole.
alcuni posti devono rimanere selvaggi e puliti e basta ....
senza niente....

sentieri segnati in piccolo o in grande ce ne sono già milioni...

pensa che a me fan schifo certi bivacchi che vedi....delle vere oscenita'....se non sei in grado de piantare na tenda e vivere sottozero....rischiando la vita..te ne stai in pianura e vai a Riccione Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bocciardata del 9 settembre in Val dei Cantoni

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 9 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum