Premonizioni

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

081112

Messaggio 

Premonizioni




http://www.repubblica.it/scienze/2012/10/28/news/potrebbe_esistere_il_sesto_senso_la_scienza_riconsidera_le_premonizioni-45468750/

In questo articolo si fa cenno ad alcune ipotesi per cui potrebbe esistere quello che chiamiamo la premonizione.

Ricordo anni fa di aver letto diversi libri (e ricordo anche una discussione su fuorivia relativamente all'argomento) del biologo inglese (eretico) Rupert Sheldrake, che ha trattato a lungo l'argomento.

In particolare su questo libro:



Ci sono molte cose che non comprendiamo della natura umana e animale. Per generazioni, i pregiudizi radicati nel pensiero dei filosofi del XVII e XVIII secolo hanno inibito la ricerca e le indagini, ma esperimenti relativamente semplici possono dare risultati di grande importanza in questa nuova fase dell'esplorazione scientifica. In queste pagine, Sheldrake sostiene che capacità umane non ancora spiegate come la telepatia, la sensazione di essere osservati e la premonizione non sono paranormali ma normali, e fanno parte della nostra natura biologica, anche se abbiamo in parte perduto o trascurato questi aspetti del nostro patrimonio evolutivo. Questo libro differisce in molti modi da altri resoconti circa le capacità umane inspiegate. Per prima cosa, esso si basa sulla biologia e sul comportamento animale, e tratta la telepatia e le altre capacità inspiegate come aspetti della nostra natura biologica e animale. Parte dalla storia naturale delle esperienze umane, ma ovunque possibile discute di esperimenti che possono gettare luce su ciò che accade in tali resoconti. Dimostra che la ricerca scientifica sul tema può essere condotta anche in modo semplice. I fenomeni di cui si discute non sono ancora spiegati, ma Sheldrake ritiene che siano spiegabili: esplorarli a fondo potrebbe dare una nuova comprensione della natura delle menti umane e animali e degli invisibili collegamenti che ci connettono gli uni agli altri e al mondo intorno a noi.

Gli esperimenti di Sheldrake (e altri ricercatori) sono abbastanza impressionanti ma non hanno spiegazioni nella fisica che conosciamo. Mostrano che qualcosa ci sfugge, nella nostra rappresentazione della realtà.

Se cercate Sheldrake nella rete, vedrete che se ne parla in siti newage, reiki, comunque mistici o spirituali. Anche nel gran calderone degli ufo e dei misteri. Ovvero ovunque si vada oltre, a volte veramente molto oltre, le verità scientifiche o psuedotali, ufficiali.
Questo in qualche modo inquina e rende meno credibili quelle che invece sono domande legittime, supportate da esperimenti condotti con metodi scientifici. Domande che allo stato attuale hanno solo risposte ipotetiche.

Ma il fatto di non poter spiegare razionalmente qualcosa, di inquadrarlo quindi in spiegazioni che francamente gli vanno strettissime, o di non considerarlo affatto, negarlo, è stato tipico della nostra storia scientifica. Direi che è una costante.
Eppure ci sono moltissimi esempi di scoperte che quando ipotizzate sembravano eretiche e che col tempo sono diventate caposaldi della nostra conoscenza scientifica.

Ora, aldilà di Sheldrake o di altre teorie in proposito, parlando di premonizione, avete mai avuto la sensazione inspiegabile di "sapere" quello che stava per accadere?

Ovviamente ci sono molte circostanze in cui a ben guardare, a posteriori, avevamo tutti gli elementi inconsci per "sapere" e anche se il momento epifanico, l'illuminazione, è arrivata improvvisa affiorando nella nostra consapevolezza, in realtà era solo questione di "collegare" quello che già sapevamo.

No, parlo di cose che proprio nemmeno lontanamente si potevano immaginare. Che statisticamente era del tutto improbabile che accadessero e invece...


buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

Premonizioni :: Commenti

avatar

Messaggio il Lun Nov 12, 2012 12:26 pm  LucaVi

Sei OT, non stiamo parlando di certezze.

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Lun Nov 12, 2012 1:53 pm  biemme

erano 3, sorprendenti, bellissime, fulminee Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes



la prima Very Happy



la seconda Very Happy



la terza Very Happy

si materializzarono come all'improvviso, volteggiarono sopra la mia testa, poi sempre all'improvviso scomparvero scratch scratch scratch


era un chiaro, evidentissimo segnale premonitore, ma di difficilissima interpretazione Cool Cool Cool


nel pomeriggio di ieri sono ricomparse per un attimo, tutte e tre insieme, sui cieli di roma Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Lun Nov 12, 2012 1:58 pm  MARK12G

..fanculo....



Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Lun Nov 12, 2012 2:08 pm  Silvio

biemme ha scritto:erano 3, sorprendenti, bellissime, fulminee Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes



la prima Very Happy



la seconda Very Happy



la terza Very Happy

si materializzarono come all'improvviso, volteggiarono sopra la mia testa, poi sempre all'improvviso scomparvero scratch scratch scratch


era un chiaro, evidentissimo segnale premonitore, ma di difficilissima interpretazione Cool Cool Cool


nel pomeriggio di ieri sono ricomparse per un attimo, tutte e tre insieme, sui cieli di roma Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

mavaf mavaf mavaf mavaf mavaf

Tornare in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Lun Nov 12, 2012 2:26 pm  sastra

La premonizione di non occuparmi più di sport che prevedono l' utilizzo della palla ce l' ho avuta fin da fine Agosto Crying or Very sadCrying or Very sadCrying or Very sadCrying or Very sadCrying or Very sad

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Lun Nov 12, 2012 3:25 pm  Ospite

Non sempre la fortuna è ceca asd asd asd


cià

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio   Contenuto sponsorizzato

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum