cambiamenti epocali in vista ???

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

081112

Messaggio 

cambiamenti epocali in vista ???




Pechino, 08-11-2012

Si è aperto in mattinata a Pechino, nella Grande Sala del Popolo di Piazza Tienanmen, il XVIII Congresso del Partito Comunista Cinese. Per la Cina è questo l'appuntamento politico piu' importante del decennio, che segna la fine dell'amministrazione del presidente Hu Jintao e del premier Wen Jiabao: giovedi' prossimo, a Congresso finito, si conosceranno i nomi e i volti dei leader incaricati di
guidare la Nazione fino al 2022.

Al Congresso sono presenti oltre 2.300 delegati del Pcc, che nomineranno il Comitato Centrale composto da circa 350 persone. Questo organismo, a sua
volta, nominerà i 25 seggi del Politburo e soprattutto esprimerà i nomi dei leader che siederanno nel Comitato Permanente del Politburo, il vero cuore del potere cinese.

"La Cina non copierà mai un sistema politico occidentale"
Questo uno dei passaggi significativi del discorso il presidente cinese e segretario del partito Hu Jintao, che ha detto che la Cina continuerà sulle riforme della
struttura politica per "rendere la democrazia popolare più estesa".
Il partito deve impegnarsi a mettere molta importanza sul rafforzamento del sistema politico socialista e deve essere unito, impegnandosi sulla gestione sociale, rimanendo fermo sulla "autorità e santità del sistema legale e assicurare che
tutti possano godere di diritti e liberta' cosi' come prescrive la legge, migliorando il sistema democratico e diversificando le forme di democrazia per assicurare ai cittadini elezioni democratiche, il processo decisionale, l'amministrazione e
controllo in conformita' con la legge".

Il partito e gli affari in famiglia
Sul partito, Hu Jintao ha anche detto che non solo i funzionari, ma anche i loro familiari dovrebbero esercitare una autodisciplina, sottolineando come i funzionari dovrebbero rafforzare i controlli sui patrimoni dei familiari e dei collaboratori. Due inchieste giornalistiche, del Wall Street Journal e del New York Times, hanno svelato a giugno il patrimonio milionario di Xi Jinping (destinato a sostituire Hu
Jintao) e a ottobre dell'attuale premier Wen Jiabao.


http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=171230


forse oggi comincia qualcosa che avrà maggiore incidenza sulle nostre vite ?

tenuto conto della stratosferica potenza economica della Cina ???

(non sono un nostalgico o un tifoso, sia chiaro, ma mi pongo delle domande, anche in relazione alle recenti presidenziali USA).

avatar
Silvio

Messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 22.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

cambiamenti epocali in vista ??? :: Commenti

Messaggio il Gio Nov 08, 2012 11:38 am  .

"La Cina non copierà mai un sistema politico occidentale"

tutti possano godere di diritti e liberta' cosi' come prescrive la legge, migliorando il sistema democratico e diversificando le forme di democrazia per assicurare ai cittadini elezioni democratiche,


Sembrano ossimori... applicati alla cina.

il sistema cinese, "favorisce" (ma forse questo non lo so) una corruzione.... a livelli italiani asd , questo certamente non è "democratico" nei confronti del cittadino comune cinese, per esempio.

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum