Appennino Centrale, inverno 2012-2013...solite cose...

Pagina 11 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Seguente

Andare in basso

Re: Appennino Centrale, inverno 2012-2013...solite cose...

Messaggio  Rugg il Mer Mar 20, 2013 10:17 am

nicola.carusi ha scritto:lo sperone a dx è il gendarme e ci passa gia' una via estiva,,,è marcio e non credo sia salibile con ghiaccio su.Mentre il canale appena a dx di esso è una via classica AD. degli anni 70 80.Oggi altra neve sul cafornia e velino over 2100.Innevamento mostruoso.


Grazie Nicola delle info. Eppure, a SX dove sono passato io a gennaio, la roccia non era marcia. Non era la roccia del Corno Piccolo, ma era decente con un pò di attenzione.

Quest'estate un giretto me lo vado a fare, eppure quel "gendarme" dovrebbe essere bello da salire.....
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Torna in alto Andare in basso

Re: Appennino Centrale, inverno 2012-2013...solite cose...

Messaggio  nicola.carusi il Mer Mar 20, 2013 11:01 am

Si il Cafornia ha molte zone di roccia grigia durissima...solo che a tratti e placche discontinue per una progressione logica.Il gendarme invece è marcio,è per lo piu giallognolo.Cmq se vai poi metti foto che non l ho mai provato a salire!

nicola.carusi

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 19.03.12
Età : 33
Località : Avezzano

Torna in alto Andare in basso

Re: Appennino Centrale, inverno 2012-2013...solite cose...

Messaggio  Rugg il Mer Mar 20, 2013 4:09 pm

nicola.carusi ha scritto:Si il Cafornia ha molte zone di roccia grigia durissima...solo che a tratti e placche discontinue per una progressione logica.Il gendarme invece è marcio,è per lo piu giallognolo.Cmq se vai poi metti foto che non l ho mai provato a salire!


Nicola,

della serie vai tu che poi (forse) mi fai sapere...........

A parte gli scherzi, io credo che dopo il dente di Lupo al Camicia, la roccia marcia non è più un problema. Li viene giù di tutto, impianti un chiodo, viene giù un pilastro. Salendoci sopra - e sopratutto scendendoci - mi sono domandato se da un momento all'altro se "sfragnava" completamente tutto il dente.

In quella bella giornata, e grazie a quella bella ideona di andare a mettere la crocetta sul Dente di Lupo, mi sono pure fottuto una mezza-corda. Tranciata la calza, sono rimasti un pò di trefori......utili per la discesa in doppia.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Torna in alto Andare in basso

Re: Appennino Centrale, inverno 2012-2013...solite cose...

Messaggio  . il Mer Mar 20, 2013 4:16 pm

manco steve house fa le ste calate eroiche

.

Messaggi : 3987
Data d'iscrizione : 15.03.12
Età : 68

Torna in alto Andare in basso

Re: Appennino Centrale, inverno 2012-2013...solite cose...

Messaggio  Rugg il Mer Mar 20, 2013 4:46 pm

Motozappe Jaguar ha scritto:manco steve house fa le ste calate eroiche

Motozappe Jaguar, se sei in cima al Dente di Lupo, e ad una certa ora dici, "torno a casa", le doppie le devi comunque fare, oppure rimani li in eterno....


Comunque, un masso mentre scendevamo, è caduto sulla corda, tranciandoci la calza. Personalmente non è stata neanche la prima volta che mi è successo......

Se poi sai come è fatta una corda, si la maglia è importante, ma quelli che tengono, sono i trefori. Se sono intatti, ti ci puoi calare. Intendesi, solo per la calata per toranre a casa, poi la corda va tagliata e fatti gli spezzoni per le vie in montagna.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Torna in alto Andare in basso

Re: Appennino Centrale, inverno 2012-2013...solite cose...

Messaggio  nicola.carusi il Mer Mar 20, 2013 5:01 pm

il marcio del dente del lupo è da intenditori...ecco di chi era quello spezzone allora!Wink.

nicola.carusi

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 19.03.12
Età : 33
Località : Avezzano

Torna in alto Andare in basso

Re: Appennino Centrale, inverno 2012-2013...solite cose...

Messaggio  Rugg il Mer Mar 20, 2013 5:49 pm

nicola.carusi ha scritto:il marcio del dente del lupo è da intenditori...ecco di chi era quello spezzone allora!Wink.

No, No, Nicola, non è mio. Quello che tu hai visto, è un'altra corda, messa da dei signori (che conosco, sono del Club dei 2000) che hanno avuto una magnifica idea: attrezziamo con delle fisse il Dente di Lupo - il 2000 più ambito - per loro..... (sia l'idea, che il 2000)

Siccome attrezzare delle calate, lì è quasi impossibile, per calarti da quella "fogna mortale", usi le soste già presenti a spit. Così abbiamo fatto. Se non ricordo bene in cima, ce una statica bianca e poi una corda viola, anche quella rotta in più punti. Io per definizione non mi fido delle corde lasciate lì da chicchessia, quindi io e il mio socio - Amedeo-, ci siamo calati con le nostre. La mia mezza corda che si è tagliata, è una Edelrider Rosa.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Torna in alto Andare in basso

Re: Appennino Centrale, inverno 2012-2013...solite cose...

Messaggio  Rugg il Mer Mar 20, 2013 5:58 pm

GooglePlus
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines