Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  Ospite il Mer Gen 09, 2013 6:02 pm

Un progetto da 19 pale eoliche disseminate sulla cresta spartiacque intorno al Brennero. Un progetto molto ambizioso:

Le 19 turbine eoliche previste permetteranno di produrre 86 milioni di kWh per circa 32.000 famiglie, garantendo così una piena autonomia energetica. Si eviterà inoltre l’emissione di 75.000 tonnellate di CO2 l’anno, stessa quantità di sostanze tossiche prodotte da 10.000 auto che percorrono ognuna 47.000 km.
Sostenibilità a livello locale
La partecipazione a livello locale è fondamentale per il progetto. Il valore aggiunto che verrà a crearsi nella fase di costruzione e durante l’attività dell’impianto resterà in regione.

C'è da capire cosa s'intende per "valore aggiunto che resterà in regione" e ovviamente le considerazioni sull'impatto ambientale (si parla di torri alte fino a 100 metri) prima di emettere un giudizio.

Giudizio che comunque ha espresso il TAR di Bolzano, che ha sospeso intanto l'autorizzazione con queste motivazioni:

secondo una legge della Provincia di Bolzano le aree montane al di sopra dei 1600 metri di altitudine sono sottoposte a vincolo paesaggistico, ed inoltre il progetto non sarebbe idoneo all’autorizzazione secondo i requisiti richiesti dalla Convenzione delle Alpi per i progetti con possibili effetti transfrontalieri sull’ambiente.

Per farsi intanto un'idea qui il progetto ed invece qua un approfondimento.

Sinceramente faccio fatica a districarmi dalla questione: da una parte si tratta di energia pulita (più pulita del fotovoltaico per dire, per la questione dello smaltimento dei pannelli etc), dall'altro l'impatto paesaggistico (non a caso mi pare di capire che anche il Comune di Prato allo Stelvio, cioè i residenti fossero contrari al progetto, oltre alle associazioni ambientaliste, tra cui MW che è sempre stata contraria a questo tipo di impianti).

Insomma sono combattuto sorry mrgreen

Certo che 86 milioni di kWh non sono pochi...

Io sono fermo all'equazione 1 kWh per 10 mq di pannello fotovoltaico (Musico Errante e chi se intende se dico cazzate mi corigerete asd ). Però l'ordine di grandezza dovrebbe essere più o meno quello, no?

Quindi per fare 86 milioni di kWh servirebbero 860 milioni di mq. Si parla di un beneficio per 32000 famiglie. Ora se volessimo ottenere lo stesso valore di energia con il fotovoltaico, ogni famiglia dovrebbe installarsisul tetto (860 milioni diviso 32000) circa 27.000 mq di pannelli a testa Shocked (ho fatto i conti giusti Rolling Eyes ).

Ho come l'impressione che facciano fatica a montarli tutti sul tetto mrgreen quindi, dal punto di vista strettamente energetico, il vantaggio mi pare enorme.

Ovviamente le considerazioni sono anche altre (coibentazione delle abitazioni, fari a led, risparmio energetico... etc) però mi sembra un'occasione persa per il momento, anche in confronto a quello che succede nel resto d'Europa.


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  baldazzar il Mer Gen 09, 2013 7:09 pm

V'è il non indifferente problema delle onde sonore non udibili ad orecchio ma causa di malessere più o meno fastidioso/grave per chi abita nelle zone limitrofe all'impianto e ovviamente le stesse procurano gli stessi malesseri, forse anche più gravi (dico io, nulla ho letto sul problema fauna), agli animali che li attorno ci vivono.

Fosse per me, appurato il rischio e misurato, li metterei subito, nonché farei la stessa cosa in Ossola...

Chi è atterrato a Schipol ad Amsterdam ha sicuramente visto quel po po di pale in mare che hanno messo, così a memoria mi sa che sono molte più di 19... Rolling Eyes

Invece queste non le ho viste, ma dovrebbero essere lì in qualche parco mrgreen



avatar
baldazzar

Messaggi : 1441
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  Daffi il Mer Gen 09, 2013 11:23 pm

alessandro ha scritto:

Io sono fermo all'equazione 1 kWh per 10 mq di pannello fotovoltaico (Musico Errante e chi se intende se dico cazzate mi corigerete asd ). Però l'ordine di grandezza dovrebbe essere più o meno quello, no?

Quindi per fare 86 milioni di kWh servirebbero 860 milioni di mq. Si parla di un beneficio per 32000 famiglie. Ora se volessimo ottenere lo stesso valore di energia con il fotovoltaico, ogni famiglia dovrebbe installarsisul tetto (860 milioni diviso 32000) circa 27.000 mq di pannelli a testa Shocked (ho fatto i conti giusti Rolling Eyes ).

Ho come l'impressione che facciano fatica a montarli tutti sul tetto mrgreen quindi, dal punto di vista strettamente energetico, il vantaggio mi pare enorme.

Ovviamente le considerazioni sono anche altre (coibentazione delle abitazioni, fari a led, risparmio energetico... etc) però mi sembra un'occasione persa per il momento, anche in confronto a quello che succede nel resto d'Europa.


In realtà da 10 mq di pannelli si ricava mediamente 1 kW (potenza di picco), e leggendo per es qui http://www.gse.it/it/Dati%20e%20Bilanci/GSE_Documenti/osservatorio%20statistico/Solare%20fotovoltaico%20-%20Rapporto%20Statistico%202010.pdf

da 1 kW si ottengono da 1000 a 1400 kWh/anno quindi i conti sono un po' diversi Wink

a me l'idea di riempire un crinale di pale eoliche non ispira molto... Grande impatto ambientale per poca energia (86 mln di kWh sembra tanta roba ma invece sono quantitativi poco rilevanti). Poi bisognerebbe vedere il progetto..
avatar
Daffi

Messaggi : 488
Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  mork il Gio Gen 10, 2013 8:32 am

Quoto Daffi, kW è potenza, kWh è energia, sono due grandezze diverse.

Comunque avevano installato anche pale eoliche vicino al Passo di Resia e le hanno tolte (o devono toglierle) in quanto non rendevano per quanto costava mantenerle.
avatar
mork

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 43
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  Ospite il Gio Gen 10, 2013 9:37 am

grazie ok


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  Musico Errante il Gio Gen 10, 2013 10:25 pm

Sicuramente non si tratta di un progetto piccolo (stiamo parlando di 19 belle macchine da 2 MW, ovvero con un rotore del diametro di 80m ciascuna) e con un impatto visivo notevole.
Impatto visivo che però, secondo me, è il principale problema.
Altre problematiche che possono essere evidenziate in merito al disturbo dell'avifauna (possibili impatti contro le pale, a mio avviso ridicoli) o della fauna in generale (rumore) secondo me passano in secondo piano considerando l'inquinamento acustico che può essere generato da altre attività antropiche.
Impatto visivo che poi è, secondo me, molto soggettivo: per esempio a me non da fastidio vedere, dai colli sopra Vicenza, in lontananza il generatore eolico di Badia Calavena, ma ad un'altra persona può dar fastidio.

Bisognerebbe però analizzare bene il progetto per dare un parere, anche se parchi eolici analoghi visti sui crinali in Spagna, non degradavano, a mio avviso, così tanto il territorio.

Comunque, collegandomi a quanto detto da alessandro, e parlando un pò in termini generali, in Italia al momento non siamo messi male in quanto a produzione di energia da rinnovabili (considernando gli obiettivi europei del 20-20-20), quello che ci manca è invece il risparmio energetico: dobbiamo investire in quel settore, perchè possiamo produrre tutta l'energia pulita che vogliamo, ma se poi la sprechiamo, tanto vale

ps. se vogliamo fare un'equivalenza eolico-fotovoltaico, per produrre quegli 86 milioni di kWh di cui sopra ci vorrebbero circa 78 MW di fotovoltaico, 550.000 mq di moduli (considerando una produzione media, al Brennero, di 1100 kWh/kW annui (fonte PVGIS, database europero radiazione solare) e che ultimamente 1 kW si fa tranquillamente con 7 mq))

pps. problemi di smaltimento dei moduli FV? Rolling Eyes si può riciclare quasi tutto Wink (anzi, adesso se si vuole accedere agli incentivi statali, si devono utilizzare moduli i cui produttori aderiscono ad un consorzio per il riciclo a fine vita)
avatar
Musico Errante

Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  Ospite il Gio Gen 10, 2013 11:05 pm

ottimo Musico Wink (e regalami un paio di mq di pannelli per il compleanno asd )

86 milioni di kWh per 550.000 mq di pannelli per le 32.000 famiglie che beneficerebbero sono 17 mq a testa (se non ho sbagliato di nuovo i calcoli Rolling Eyes ) quindi più o meno siamo lì.

Ma una pala eolica quanto dura? E come costi di gestione in media?

Perchè montare 17 mq di pannelli sul tetto è un discreto investimento per una famiglia, ma l'impatto è minimo visto che si collocano già all'interno di un contesto antropizzato. E poi il guadagno per l'utenza è immediato.

Dietro questi mega progetti eolici invece chi c'è? Grossi investimenti che di conseguenza prevedono anche dei ritorni economici importanti. Un po' come nell'idroelettrico: energia pulita a cui in teoria beneficiamo tutti ma che invece arricchisce i gestori degli impianti a scapito di chi? Dell'ambiente ovviamente.

In più l'impatto visivo e il discorso del rumore, che non conoscevo nei termini esposti da baldazzar.

Messa così è da privilegiare il fotovoltaico, anche in considerazione del riciclo.


Torno da Santoro mrgreen

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  baldazzar il Ven Gen 11, 2013 8:43 am

alessandro ha scritto:

In più l'impatto visivo e il discorso del rumore, che non conoscevo nei termini esposti da baldazzar.



Tutto merito del corso Sicurezza come da accordi Stato-Regione, ma questi corsi gli abbiamo fatti solo noi pirla in Piemonte??? Rolling Eyes

avatar
baldazzar

Messaggi : 1441
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  Musico Errante il Ven Gen 11, 2013 9:02 pm

alessandro ha scritto:

Ma una pala eolica quanto dura? E come costi di gestione in media?

Perchè montare 17 mq di pannelli sul tetto è un discreto investimento per una famiglia, ma l'impatto è minimo visto che si collocano già all'interno di un contesto antropizzato. E poi il guadagno per l'utenza è immediato.

Dietro questi mega progetti eolici invece chi c'è? Grossi investimenti che di conseguenza prevedono anche dei ritorni economici importanti. Un po' come nell'idroelettrico: energia pulita a cui in teoria beneficiamo tutti ma che invece arricchisce i gestori degli impianti a scapito di chi? Dell'ambiente ovviamente.

In più l'impatto visivo e il discorso del rumore, che non conoscevo nei termini esposti da baldazzar.

Messa così è da privilegiare il fotovoltaico, anche in considerazione del riciclo.


Torno da Santoro mrgreen

Beh credo con un'adeguata manutenzione un impianto eolico possa durare tranquillamente varie decine di anni (dovrei documentarmi comunque) e per quel che riguarda la manutenzione di sicuro ci sono costi superiori al fotovoltaico (causa organi in movimento, maggior complessità dell'impianto, stress strutturali, lavori in quota, ecc..), ma sicuramente nemmeno paragonabili con le fonti fossili tradizionali.

Per quanto riguarda ritorni economici ed ambientali, è vero che tanti piccoli impianti fotovoltaici portano beneficio economico a tante famiglie (17 mq, approssimiamolo a 3 kW, te lo porti a casa anche con 8000 €), ma comunque anche un grande intervento come questo porta un beneficio ambientale a tutti, perché in ogni caso (considerazioni su impatto visivo o acustico a parte) ogni kWh prodotto da queste turbine è pur sempre un kWh che non andrà prodotto bruciano gas, petrolio, carbone e schifezze varie Wink
avatar
Musico Errante

Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  baldazzar il Sab Gen 12, 2013 8:29 am

Musico Errante ha scritto: ogni kWh prodotto da queste turbine è pur sempre un kWh che non andrà prodotto bruciano gas, petrolio, carbone e schifezze varie Wink

Equazione molto romantica ma poco attinente alla realtà attuale.

Per arrivare all'uno a uno occorre prima saldare il conto di quanta energia non rinnovabile è stata utilizzata per produrre, trasportare, montare e mettere in esercizio l'impianto, arrivati alla pari allora si può partire con quell'equazione, ma ad occhio ci vanno anni...
avatar
baldazzar

Messaggi : 1441
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  Musico Errante il Sab Gen 12, 2013 12:41 pm

baldazzar ha scritto:
Musico Errante ha scritto: ogni kWh prodotto da queste turbine è pur sempre un kWh che non andrà prodotto bruciano gas, petrolio, carbone e schifezze varie Wink

Equazione molto romantica ma poco attinente alla realtà attuale.

Per arrivare all'uno a uno occorre prima saldare il conto di quanta energia non rinnovabile è stata utilizzata per produrre, trasportare, montare e mettere in esercizio l'impianto, arrivati alla pari allora si può partire con quell'equazione, ma ad occhio ci vanno anni...

Certamente l'equazione non è così immediata, e quanto dici non fa una piega. E questo vale non solo per l'eolico, ma per tutti gli impianti alimentati da fonti rinnovabili.

Però ritengo che se un impianto di questo tipo viene sfruttato per tutta la sua vita "tecnica" (passatemi il termine), e non viene smantellato non appena si raggiunge il traguardo economico che l'investitore che lo commissiona si era prefissato (pratica e mentalità oggi purtroppo molto diffusa Crying or Very sad ), il bilancio finale, in quanto a kWh prodotto per fonte fossile sfruttata, è a favore di questi impianti (devo cercarli, ma avevo letto degli studi a tal proposito tempo fa).
In questo senso ritengo si possano considerare degli interventi che portano beneficio ambientale a tutti.
avatar
Musico Errante

Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Energia dal vento: parco eolico del Brennero

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum