Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Messaggio  buzz il Mer Mar 21, 2012 10:38 am

Dal 25 al 27 gennaio 2012
Luca Giupponi, Rolando Larcher e Fabio Leoni hanno effettuato la prima
invernale (e prima a-vista) della Via Cembridge (550m, 7b+ (6c
obbligatorio) sulla Cima Margherita, Dolomiti di Brenta.


La notizia non è proprio attuale, è di alcune settimane fa. Ma dato che mettendo a posto i feed del portale mi è tornata sotto mano la notizia e non se ne era parlato molto, volevo rinnovare i complimenti a biemme, che è uno degli apritori della via.
http://www.planetmountain.com/files/151.pdf

L'idea c'era già in autunno, la finestra di bel tempo è arrivata da
mercoledì 25 gennaio al venerdì 27 gennaio, e gli alpinisti trentini
nonché poliziotti Luca Giupponi (scuola alpina di Moena) e Rolando Larcher, assieme a Fabio Leoni,
non si sono fatti attendere: la loro è la prima invernale, e da parte
di Rolando Larcher anche la prima a-vista, della Via Cembridge sulla
Cima Margherita nelle Dolomiti di Brenta. Aperta durante le estati 2003 e
2004 dai tre finanzieri Andrea Tomasi, Maurizio Cramerotti e Bruno
Moretti e dedicata a Stefano Gottardi
di Cembra, deceduto nel 2002 durante un intervento di soccorso, la via
segue una bellissima linea di circa 550m nel centro della imponente
parete con difficoltà fino a 7b+ (6c obbligatorio) e fino alla salita di
gennaio contava due o tre ripetizioni soltanto, non fatte in libera,
che confermavano un certo impegno.




Dopo il lungo avvicinamento e dopo aver fissato i primi tre tiri, i
tre hanno bivaccato alla base della parete per poi salire la via il
giorno successivo. L'esperienza è stata impegnativa e fantastica e
Larcher - uno che certamente del Brenta si intende - ci ha spiegato che
"La Cima Margherita è stata una scoperta ed una sorpresa. La vedo da
sempre, però non l'ho mai considerata, perché nell'enormità della Val
Brenta si perde ed al cospetto del Crozon e della Tosa i sui 500m
sembrano scomparire. Nella realtà è come la Cima Grande di Lavaredo,
ugualmente strapiombante ma con roccia decisamente superiore."




Da notare che durante il secondo giorno Rolando ha salito tutti i
tiri a-vista, una bella performance visto il grande freddo, le
difficoltà tecniche e l'impegno psicologico dovuto alle protezioni
distanti. "Chiaramente sono partito per salirla il più possibile a
vista, ma viste le temperature mi pareva cosa ardua" ci ha detto larcher
"Però grazie alla mia adattabilità al freddo, l'esperienza e la
classica fortuna, mi è riuscita con somma soddisfazione in questo stile.
Tutti i tiri a parte il 7b+, li ho saliti con le moffole, che ogni
tanto chiudevo per scaldare le dita."




Larcher, Giupponi e Leoni si sono fermati a 20m dalla cima a causa
dello schizzo impreciso e dell'arrivo del buio, e hanno saggiamente
preferito dedicarsi alla discesa in doppia che si è rivelata
un'avventura nell'avventura. Ma per fortuna tutto è andato per il giusto
verso e i tre sono rientrati al bivacco per un altra notte "al caldo".
Ecco il report di Luca Giupponi.

Qui il bel racconto di Luca Giupponi
http://www.planetmountain.com/News/shownews1.lasso?l=1&keyid=39317&utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook



buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Messaggio  schen il Mer Mar 21, 2012 11:05 am

"si sono fermati a causa dello schizzo impreciso"

biemme non voleva ripetitori sulla sua creatura... Twisted Evil
avatar
schen

Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 15.03.12
Età : 52
Località : Vallée d'Aoste

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Messaggio  MauMau il Mer Mar 21, 2012 11:09 am

li conosco, gente brava e appassionata Exclamation
avatar
MauMau

Messaggi : 2175
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Disneyland

http://www.pietradiluna.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Messaggio  buzz il Mer Mar 21, 2012 11:13 am

schen ha scritto:"si sono fermati a causa dello schizzo impreciso"

biemme non voleva ripetitori sulla sua creatura... Twisted Evil

20 metri... Mad colin haley e garibotti non gliela darebbero buona. Evil or Very Mad

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Messaggio  biemme il Mer Mar 21, 2012 12:38 pm

grazie buzz,

ma i complimenti veri li giro ai miei due soci, e lascio ovviamente intuire a chi mi conosce, che sebbene all'epoca fossi più gggiovane e in forma, i tiri duri della cembridge - abnormemente al di sopra delle mie capacità - furono per me una lunga fila di acrobazie azzeratorie in cui misi in atto le mie approfondite conoscenze sulle più ardite, improbabili e rocambolesche manovre Embarassed Laughing

nel contempo ho avuto la soddisfazione di vedere un grande come larcher che non solo ha confermato le nostre valutazioni ma le ha perfino ritoccate sia nel grado obbligatorio che in alcuni dei tiri di corda meno duri, ovvero al mio limite Very Happy

come avevo già detto agli amici + cari avuta notizia dell'exploit di rolando & c. e dei loro commenti entusiastici, mi fa davvero piacere che questa via (per molti anni trascurata) - per il significato che andrea, il rizzo ed io intendemmo darle, cioè di suggellare al cospetto di S.M. il Basso, il nostro forte rapporto di amicizia con lo sfortunato stefano cui è dedicata - si sia rivelata una linea degna e all'altezza del contesto in cui è immersa.

rabbrividisco e rimango ancora basìto nel solo pensare a un essere umano che sale a vista su quei tiri a meno undici e ... con le moffole Shocked Shocked

di tutto, mi ha sinceramente commosso il pensiero di giupponi a cesare maestri che penso fosse davvero sentito ... ci ho passato giorni lassù ... nord pieno ... si battevano le brocchette in pieno agosto

dire bravi, a loro tre come a maestri, è troppo poco
b

p.s. : via cembridge perchè l'irresistibile carica di simpatia e il dialetto stretto di stefano gli avevano fruttato una laurea a pieni voti presso l'università della sua città d'origine Very Happy .... prima da allievo a rolle, poi da amico, stefano, soccorritore cinofilo, era una grande appassionato e una gran persona (http://www.vittimedeldovere.it/caduti.php?id=29)
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Messaggio  MauMau il Mer Mar 21, 2012 12:47 pm

a me han detto che a Giupponi non piacciono le invernali e non piace battere i denti... ma a casa sua ho visto le foto di un gioco che fanno lui e la moglie, più qualche amico. Insomma si vestono molto con saloppette e tutto quanto, poi fanno 700 metri di salita in sci-alpinismo a velocità supersonica sino ad un lago ghiacciato lì in Val di Non. Arrivati dentro la salopette misurano circa 3000 gradi Rolling Eyes , si spogliano nudi, fanno un buco nel ghiaccio con la sega e ci si buttano dentro a turno. Io non ci volevo credere ma ho visto le foto Shocked Shocked
Ecco ora Biemme sai come si fa a fare il 6c in libera dove tu batti le brocchette in estate
avatar
MauMau

Messaggi : 2175
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Disneyland

http://www.pietradiluna.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Messaggio  mork il Mer Mar 21, 2012 12:50 pm

biemme ha scritto:
p.s. : via cembridge perchè l'irresistibile carica di simpatia e il dialetto stretto di stefano gli avevano fruttato una laurea a pieni voti presso l'università della sua città d'origine Very Happy .... prima da allievo a rolle, poi da amico, stefano, soccorritore cinofilo, era una grande appassionato e una gran persona (http://www.vittimedeldovere.it/caduti.php?id=29)

vaffanculo Biemme, mi è toccato leggere tutto. La parte del finale del cane impazzito mi ha lasciato il pranzo bloccato in gola.


avatar
mork

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 43
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Messaggio  schen il Mer Mar 21, 2012 12:56 pm

MauMau ha scritto:a me han detto che a Giupponi non piacciono le invernali e non piace battere i denti... ma a casa sua ho visto le foto di un gioco che fanno lui e la moglie, più qualche amico. Insomma si vestono molto con saloppette e tutto quanto, poi fanno 700 metri di salita in sci-alpinismo a velocità supersonica sino ad un lago ghiacciato lì in Val di Non. Arrivati dentro la salopette misurano circa 3000 gradi Rolling Eyes , si spogliano nudi, fanno un buco nel ghiaccio con la sega e ci si buttano dentro a turno. Io non ci volevo credere ma ho visto le foto Shocked Shocked
Ecco ora Biemme sai come si fa a fare il 6c in libera dove tu batti le brocchette in estate

e poi qualcuno sostiene ancora che quella per la montagna è una passione sana, con valori autentici, basata su principi da scolpire sul marmo, ecc.. .. Laughing
avatar
schen

Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 15.03.12
Età : 52
Località : Vallée d'Aoste

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Messaggio  floc il Mer Mar 21, 2012 9:08 pm

MauMau ha scritto:a me han detto che a Giupponi non piacciono le invernali e non piace battere i denti... ma a casa sua ho visto le foto di un gioco che fanno lui e la moglie, più qualche amico. Insomma si vestono molto con saloppette e tutto quanto, poi fanno 700 metri di salita in sci-alpinismo a velocità supersonica sino ad un lago ghiacciato lì in Val di Non. Arrivati dentro la salopette misurano circa 3000 gradi Rolling Eyes , si spogliano nudi, fanno un buco nel ghiaccio con la sega e ci si buttano dentro a turno. Io non ci volevo credere ma ho visto le foto Shocked Shocked
Ecco ora Biemme sai come si fa a fare il 6c in libera dove tu batti le brocchette in estate

hihihhi .. me li immagino.. mamma mia che freddo!! What a Face What a Face

floc

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 40
Località : pianura pontina

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ripetizione della via Cembridge (e complimenti a Biemme)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum