La montagna diventa sempre più una giostra

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  Michelasso il Lun Apr 15, 2013 9:36 am

Passi per la banda satellitare nei rifugi, cosa senz'altro positiva, passi per le guide in formato app, evoluzione inevitabile del supporto cartaceo, ma
Inoltre, lungo questi itinerari verranno creati dei punti di osservazione che, al passaggio dell'escursionista, manderanno un segnale al suo smartphone avvisandolo che in quel posto c'è qualcosa di interessante da vedere o conoscere»

beamerda

E con il placito del CAI veneto...
http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/Provincia/497038_sentieri_del_futuro_con_banda_larga_e_postazioni_wi-fi/?refresh_ce
avatar
Michelasso

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 27.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  Rugg il Lun Apr 15, 2013 9:45 am









LA DOMANDA, MA A STA GENTE CHI GLI L'HA CHIESTO????
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  Ospite il Lun Apr 15, 2013 9:49 am

riuscissero a creare una app che ti segnala ogni cartaccia, rifiuto o mozzicone da raccogliere quando ci cammini a fianco... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  paoloC il Lun Apr 15, 2013 11:23 am

Motivo in più per non prendersi uno smartphone Twisted Evil

___________________________
L'Enrosadira non ha bisogno di Photoshop
avatar
paoloC

Messaggi : 700
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 35
Località : Segusino

http://www.paollocolombera.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  grip il Lun Apr 15, 2013 12:31 pm

io volevo fare un microcip che inserito nella scarpetta te avvisa tramite satellite sullo smart quando e' ora de risuolare...ed automaticamente avvisa SDA che te viene la sera stessa a prendere il pacco a casa asd
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  kala il Lun Apr 15, 2013 1:46 pm

Michelasso ha scritto:
Inoltre, lungo questi itinerari verranno creati dei punti di osservazione che, al passaggio dell'escursionista, manderanno un segnale al suo smartphone avvisandolo che in quel posto c'è qualcosa di interessante da vedere o conoscere»

Come spesso accade butteranno via soldi a palate per una tecnologia ormai obsoleta.

Sugli smartfoni andava investito 4-5 anni fa; fra poco tutti avremo i chip sottocutanei: per ora passivi ma tra non molto anche attivi. Per cui sarà banale prevedere, lungo il nastro trasportatore che scarrozza tra i monti l'escursionista evoluto, dei particolari eccitatori sensoriali che trasmettano direttamente le sensazioni desiderate, senza che l'escursionista stesso venga disturbato da fastidiosi suggerimenti come il guardarsi intorno in punti particolari. La sensazione di appagamento data dall'osservazione del paesaggio gli sarà trasmessa direttamente al cervello...
avatar
kala

Messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  Ospite il Lun Apr 15, 2013 1:55 pm

Non si può andare avanti a scrivere le solite guide cartacee - ha spiegato Bruno Zannantonio, portavoce Cai Veneto - ma si deve cogliere l'opportunità che ci viene offerta dalla tecnologia attraverso tablet e smartphone

Significativo anche questo passaggio... Rolling Eyes (con buona pace delle "grigie" tra l'altro... Rolling Eyes Rolling Eyes )


Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  Rugg il Lun Apr 15, 2013 2:33 pm

A coso, ma va a ................va, va.

Stai "sereno", le guide rimangono e ce ne saranno anche di nuove e bellissime, tu dopo le cazzate che hai detto, ti dimentiremo presto,.........volentieri anche.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  Silvio il Lun Apr 15, 2013 2:42 pm

Rugg ha scritto:A coso, ma va a ................va, va.

Stai "sereno", le guide rimangono e ce ne saranno anche di nuove e bellissime, tu dopo le cazzate che hai detto, ti dimentiremo presto,.........volentieri anche.

ma come sei servaggio, Rugg...

___________________________
avatar
Silvio

Messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 22.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  Rugg il Lun Apr 15, 2013 3:04 pm

Silvio, ma se vuoi preferire un minimo di decoro, analizziamo il concetto dal punto di vista tecnico e della privacy o della libertà come dire si voglia.



Dal punto di vista tecnico, ti assicuro, che qualsiasi aggeggio elettronico, che tu ponga lungo sentieri o montagne, tempo 1-2 anni max. si fotterenno, per cariche elettrostatiche, sbalzi termici etc. . A meno che, il tipo di Vicenza, decida di installare elettronica militare a go-go.....però vorrei sapere con che soldi ....



Dal punto della privacy, credo che ognuno di noi abbia un cellulare o uno smartphone. A che titolo il signore sopra citato debba sapere a che ora passo di li e che mi invii sul mio cellulare delle informazioni, non richieste.



Per farti capire il personaggio, ho un cellulare da 30 Euro e aborro il telepass plus carte di credito e bancomat.

Prova a pensare, a cosa penso, di uno che mi controlla anche in montagna........
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  Ospite il Lun Apr 15, 2013 3:43 pm

kala ha scritto:
Michelasso ha scritto:
Inoltre, lungo questi itinerari verranno creati dei punti di osservazione che, al passaggio dell'escursionista, manderanno un segnale al suo smartphone avvisandolo che in quel posto c'è qualcosa di interessante da vedere o conoscere»

Come spesso accade butteranno via soldi a palate per una tecnologia ormai obsoleta.

Sugli smartfoni andava investito 4-5 anni fa; fra poco tutti avremo i chip sottocutanei: per ora passivi ma tra non molto anche attivi. Per cui sarà banale prevedere, lungo il nastro trasportatore che scarrozza tra i monti l'escursionista evoluto, dei particolari eccitatori sensoriali che trasmettano direttamente le sensazioni desiderate, senza che l'escursionista stesso venga disturbato da fastidiosi suggerimenti come il guardarsi intorno in punti particolari. La sensazione di appagamento data dall'osservazione del paesaggio gli sarà trasmessa direttamente al cervello...

Una visione alla Matrix... ti quoto l'idea kala!

Pensa se uno arriva alla postazione dov'è c'è qualcosa di interessante da vedere o conoscere, lo smartphone emette l'apposito segnale acustico... il fruitore del servizio si ferma per guardarsi attorno... ma c'è nebbia e non vede un tubo. Di gran lunga meglio il chip sottocutaneo!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  grip il Lun Apr 15, 2013 4:01 pm

siete vecchi Twisted Evil
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  Silvio il Lun Apr 15, 2013 5:10 pm

Rugg ha scritto:Silvio, ma se vuoi preferire un minimo di decoro, analizziamo il concetto dal punto di vista tecnico e della privacy o della libertà come dire si voglia.



Dal punto di vista tecnico, ti assicuro, che qualsiasi aggeggio elettronico, che tu ponga lungo sentieri o montagne, tempo 1-2 anni max. si fotterenno, per cariche elettrostatiche, sbalzi termici etc. . A meno che, il tipo di Vicenza, decida di installare elettronica militare a go-go.....però vorrei sapere con che soldi ....



Dal punto della privacy, credo che ognuno di noi abbia un cellulare o uno smartphone. A che titolo il signore sopra citato debba sapere a che ora passo di li e che mi invii sul mio cellulare delle informazioni, non richieste.



Per farti capire il personaggio, ho un cellulare da 30 Euro e aborro il telepass plus carte di credito e bancomat.

Prova a pensare, a cosa penso, di uno che mi controlla anche in montagna........

Rugg, capisco e in parte approvo il tuo atteggiamento;

la mia era una battuta, il "servaggio" era riferito al tono della risposta, non al contenuto;

però per me bancomat carta di credito e telepass sono una comodità che, in città e su autostrada, mi consente di non sprecare tempo prezioso;

in montagna la penso come te, ci vado per sentirmi libero, libero da tutto e tutti.

___________________________
avatar
Silvio

Messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 22.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  trek2005 il Mar Apr 16, 2013 6:43 am

poi ci son quelli che vanno a "bollinare" i percorsi con ignobili cerchi di vernice...
fieramente contrastati da altri che vanno a bocciardarli...
avatar
trek2005

Messaggi : 710
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 56
Località : Busto Arsizio

http://www.aafc.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  grip il Mar Apr 16, 2013 7:24 am

trek2005 ha scritto:poi ci son quelli che vanno a "bollinare" i percorsi con ignobili cerchi di vernice...
fieramente contrastati da altri che vanno a bocciardarli...


ora arriva Luca ed inizia a postare foto mrgreen

non potevi starte zitto???.....la stagione e' appena iniziata Basketball
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  trek2005 il Mar Apr 16, 2013 7:49 am

quando vado in montagna, a volte mi capita di non arrivara alla "meta" o meglio alla cima...
parto con quella intenzione ma lungo il percorso, mi perdo via a fare foto, guardare in giro,
secondo la mia sensibilità, il mio umore, le condizioni della luce...
ho fatto foto emozionanti (per me) di posti "insignificanti"
farsi dire cosa guardare e dove volgere lo sguardo da un SMS...
è come ficcarsi in un museo con una visita guidata...
capita di andare in un museo...io spesso oltre ai quadri guardo fuori dalle finestre...
e a volte è pure meglio!! :-)
avatar
trek2005

Messaggi : 710
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 56
Località : Busto Arsizio

http://www.aafc.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  grip il Mar Apr 16, 2013 9:27 am

trek2005 ha scritto:quando vado in montagna, a volte mi capita di non arrivara alla "meta" o meglio alla cima...
parto con quella intenzione ma lungo il percorso, mi perdo via a fare foto, guardare in giro,
secondo la mia sensibilità, il mio umore, le condizioni della luce...
ho fatto foto emozionanti (per me) di posti "insignificanti"
farsi dire cosa guardare e dove volgere lo sguardo da un SMS...
è come ficcarsi in un museo con una visita guidata...
capita di andare in un museo...io spesso oltre ai quadri guardo fuori dalle finestre...
e a volte è pure meglio!! :-)


si quoto e' come guardare una griglia di partenza della MotoGP e guardare estasiati le moto...... mrgreen
calza vero come esempio??
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La montagna diventa sempre più una giostra

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum