Thengia del Muss

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Thengia del Muss

Messaggio  gongo il Dom Giu 23, 2013 9:56 pm

Pronuncia la th come in inglese.
Il M. Castel di Barcis (urge la specificazione per distinguerlo dal vicino Castel della Cialedina), con la sua lunga dorsale Sud Est che inizia su Ponte di Mezzo Canale, divide la Val Provagna dalla Val Cellina. Particolarmente interessante è la sua parete Est ben visibile dalla statale 251 della Val Cellina nel tratto tra la frazione di Contron e la galleria paravalanghe. Questa parete è stata salita da Gloria Cossettini e Francesco Cofone in data e per itinerario ignoto, con difficoltà, si suppone sostenute; tale salita non è mai stata pubblicata ed è un onore per me, qui e ora, menzionarla.






L'osservazione del M. Castel di Barcis dal Monte Frate mi ha svelato la possibilità di un passaggio che nella carta regionale al 5000 è denominato Cengia della Mussa. In realtà i locali, lo sapremo dopo l'escursione parlando con il signor Egidio da Cellino, chiamano il percorso la Thengia del Muss poiché vi passavano con gli asini per recarsi in Provagna per lavoro.







Oggi la maggior parte di chi va per montagne non si muove se non ha informazioni più che sufficienti, la certezza del raggiungimento dell'obiettivo; si utilizzano per ciò tutti gli strumenti a disposizione (e aggiungo che si tende a pensare che tutto sia lecito e dovuto). Partire invece sulla base di qualche azzardata deduzione, all'avventura come si suole dire, non è consuetudine: il più delle volte si va incontro a sconfitte o peggio si può restare incrodati. Posso dire che per quanto riguarda questa gita, siamo stati anche fortunati, ma le affinate coscenze che abbiamo acquisito nel corso degli anni io e Stief, sono state basilari per il buon fine. Anche se Michele diffidava di noi. Per questo gli dedico il passaggio chiave della nostra via: una provvidenziale cengia che ci ha permesso di aggirare un tratto di cresta altrimenti insuperabile.

Prosegue su latanadellorso (e spiegatemi come ca++o si mettono i link con sto nuovo editor del tubo!)
avatar
gongo

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 22.03.12

http://latanadellorso.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  LucaVi il Dom Giu 23, 2013 11:19 pm

Ogni volta che passo in macchina lì sotto cerco d'individuare il diedro dove sono saliti Gloria e Francesco, ma è un attimo quell'apertura del vallone sullo spalto e rischio di schiantarmi.
avatar
LucaVi

Messaggi : 3603
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : Cimolais

Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  Ad_adri il Lun Giu 24, 2013 7:25 am

vedi che si impara sempre qualcosa ?

da anni guardo anche io quella parete quasi ogni volta che passo e mi chiedevo se fosse gia stata salita Rolling Eyes

un pensierino anni fa me lo ero fatto ad onor del vero

Bravi allora Gongo Stief ma anche Gloria e Teta cheers
avatar
Ad_adri

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 21.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  virgy il Lun Giu 24, 2013 7:45 am

gongo ha scritto: Questa parete è stata salita da Gloria Cossettini e Francesco Cofone in data e per itinerario ignoto, con difficoltà, si suppone sostenute; tale salita non è mai stata pubblicata ed è un onore per me, qui e ora, menzionarla.



bravi tutti!!!!!


Wink
avatar
virgy

Messaggi : 3061
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  Silvio il Lun Giu 24, 2013 9:30 am

http://latanadellorso.altervista.org/

___________________________
avatar
Silvio

Messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 22.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  kala il Lun Giu 24, 2013 11:44 am

Che gran percorso! Very Happy
Questa cengia sembra quasi umana..
avatar
kala

Messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  norman il Lun Giu 24, 2013 1:25 pm

Complimenti, un percorso davvero entusiasmante!

Mi dispiace per Faust, ricordo che diceva di averci messo su gli occhi...

Che ci andavano a fare gli asini in val Provagna?

norman

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 01.06.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  gongo il Mar Set 16, 2014 9:20 pm

Gloria Cossettini e Francesco Cofone hanno ripetuto questo itinerario (7 ore in cima al M. Provagna) riportandone un'ottima impressione. In particolare è piaciuto lo spigolo del Castel di Barcis, aereo e con buona roccia. Secondo loro è uno dei più bei percorsi della bassa Valcellina. 
avatar
gongo

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 22.03.12

http://latanadellorso.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  zietta il Mer Set 17, 2014 8:20 am

gongo ha scritto:Oggi la maggior parte di chi va per montagne non si muove se non ha informazioni più che sufficienti, la certezza del raggiungimento dell'obiettivo; si utilizzano per ciò tutti gli strumenti a disposizione (e aggiungo che si tende a pensare che tutto sia lecito e dovuto). Partire invece sulla base di qualche azzardata deduzione, all'avventura come si suole dire, non è consuetudine: il più delle volte si va incontro a sconfitte o peggio si può restare incrodati. Posso dire che per quanto riguarda questa gita, siamo stati anche fortunati, ma le affinate coscenze che abbiamo acquisito nel corso degli anni io e Stief, sono state basilari per il buon fine. Anche se Michele diffidava di noi. Per questo gli dedico il passaggio chiave della nostra via: una provvidenziale cengia che ci ha permesso di aggirare un tratto di cresta altrimenti insuperabile.

complimenti e tanta sana invidia
Crying or Very sad
avatar
zietta

Messaggi : 927
Data d'iscrizione : 13.03.12
Località : BZ-forse torno a RE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  Fiorone il Lun Ott 27, 2014 6:32 pm

Ciao, ho ripetuto anche io questo splendido itinerario (insieme all'impavido amico Gabriele), e mi sento di consigliarlo! Pur essendo selvaggio è piuttosto fruibile. Difficile perdere la traccia, percorso divertente in vari passaggi, poi ovviamente la cengia è una goduria infinita! 
Le pale prima della cengia sono sicuramente frequentate (punto sale e alberi tagliati per la posta ai camosci).






Fiorone
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  Ad_adri il Lun Ott 27, 2014 6:55 pm

Belle foto,  ti fanno veramente "entrare" nei luoghi dove scorre la cengia Very Happy
avatar
Ad_adri

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 21.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Thengia del Muss

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum