Montagne di carta...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Montagne di carta...

Messaggio  Ospite il Mar Set 10, 2013 7:23 pm

Ancora una volta ci siamo fidati di chi ha percorso prima di noi gli stessi passi, e da quelle montagne stampate sulla carta siamo di nuovo partiti alla ricerca delle stesse emozioni...


Spossante approccio, percorso le rare volte, cautelativamente, come variabile di discesa.





Anche in salita, tuttavia, non manca di rifondere col sapore delle antiche fatiche del Brenta, svolgendosi per quell'ampia, diretta e accanita Val di Ceda che il più comodo tornaconto del turismo ha costretto all'abbandono.




Certa cartografia ripropone le malghe Ceda bassa e Ceda alta: incrociandole si corre il rischio di non discernerle. Solamente facendo attenzione, nella lunghissima progressione in salita, al dislivello in quel momento raggiunto, si può, comparandolo alla mappa o a qualche sommario riferimento, localizzare nei dubbi ruderi l'indizio delle due casere in altri tempi fondamentalmente animate.




Ambiente oltremodo grandioso: la montagna, quando non viene mediata, è soprattutto nell'ostinazione di valloni come questo.




Precludono sempre a forti sorprese, come è il caso dell'uscita, presso il Passo di Ceda, sulla straordinaria Pozza Tramontana. La Tosa, le altre cime, da qui si osservano con privilegiata discrezione




Sicuramente l'approccio meno comune per raggiungere il rifugio Agostini (alla fine saranno più di 1700 metri di dislivello in salita). Ma tra una risalita della Val d'Ambiez (anche senza prendere la navetta, l'ambiente, per via di quella strada, delle malghe, del rifugio al Cacciatore è comunque decisamente troppo antropizzato) e una misconosciuta Val di Ceda, è bastato prendere in mano per un attimo una vecchia guida escursionistica e leggere queste poche righe per orientarsi immediatamente giusto nel vallone di fianco.

Scelta quanto mai azzeccata ok

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Montagne di carta...

Messaggio  kala il Mar Set 10, 2013 8:06 pm

Scelta che condivido Wink 
avatar
kala

Messaggi : 1664
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Montagne di carta...

Messaggio  LucaVi il Mer Set 11, 2013 1:30 pm

Io non intervengo per un conflitto d'interessi, ma la Val di Ceda mipiace 

Wink
avatar
LucaVi

Messaggi : 3642
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : Cimolais

Tornare in alto Andare in basso

Re: Montagne di carta...

Messaggio  Ospite il Mer Set 11, 2013 5:26 pm

Vediamo se prima della neve "seria" tornerà in condizione...

Traversata integrale su per la Migotti e discesa per la normale... se a qualcuno interessa (in giornata of course mrgreen ).

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Montagne di carta...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum