Segnalazioni selvagge

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Segnalazioni selvagge

Messaggio  gongo il Dom Set 29, 2013 9:56 am

In merito alla discussione sorta a seguito delle segnalazioni selvagge in Val dei Cantoni ho fatto alcune osservazioni che mi sono state criticate. Eccole:

è anche colpa nostra di compilatori di guide se certe cose accadono. Oggi fanno "alpinismo" anche quelli che non ci hanno la testa, che può essere sostituita dalla marea di informazioni che si trovano dappertutto. Poi, si sa, non si può sbagliare un'uscita che il tempo è denaro e il curriculum deve riempirsi in fretta. Contro questa mentalità non c'è nulla da fare: bisogna arrendersi. L'unico modo per salvaguardare i santuari della naturalità è non divulgarne notizie.
(nota: se nel caso specifico non fosse stata pubblicata una guida della zona le segnalazioni selvagge non sarebbero mai apparse)

Un compilatore di guide tirato per la giacca da queste mie considerazioni mi risponde:

sento che quello che ho fatto e faccio, per promuovere la cultura e un modo rispettoso di andare in montagna, è quello che la mia coscienza, il mio credo, la mia gioia mi porta a fare pensando che il referente dei miei messaggi, non sia una persona ignorante, disposta a fare qualsiasi cosa per la vanagloria.
Forse mi sbaglio, non ho la presunzione di avere una verità, ma non è tenendo segreta una cosa che la si preserva o meglio, rimane nascosta, fine a se stessa, bastante, ma non conosciuta, valorizzata, amata; penso che sia solo attraverso la conoscenza e la consapevolezza, ahimè oggi qualità rare, che si può conservare, tramandare alle future generazioni ciò che abbiamo trovato come dono.
(…) Poi, come io sono giunto a scoprire, conoscere, amare e raccontare le montagne, grazie ai racconti, scritti, immagini, film, relazioni di chi mi ha preceduto, è giusto che anche quelli che ci seguiranno possano, nel rispetto dei luoghi, farlo.

Ribatto:
Capisco perfettamente. Anch'io mi sono iniziato alla montagna attraverso racconti, scritti, immagini, film, relazioni, che se non ci fossero stati molto difficilmente avrei acquisito le conoscenze che mi servivano. Quando mi sono approcciato io alla montagna erano altri tempi rispetto a oggi: non esisteva internet, il gps, l'informazione editoriale era di quasi esclusiva competenza del CAI.
Poi è arrivato il mercato.
Quando cercavo una casa editrice per la mia prima guida mi sono sentito chiedere di proporre escursioni ad anello poiché le più richieste dal mercato; inoltre non difficili e alla portata di tutti.
Capito? Il mercato ha allargato la platea dei consumatori; non è avvenuto come qualcuno è pronto a sostenere, che siano stati i consumatori a costringere il mercato editoriale a sfornare un certo prodotto; chi pensa ciò è un ingenuo e non conosce la profonda incultura del mondo pubblicitario e del marketing.
Il sistema ha allargato il più possibile a tutti la sue proposte, fregandosene delle decine di persone che manda a morire tra i dirupi ogni anno, costringendo il CAI ad una affannosa rincorsa per riuscire a istruire e responsabilizzare i pochi che riesce a calamitare nei suoi sodalizi.
Assistiamo increduli ad una banalizzazione della montagna che passa anche attraverso le segnalazioni selvagge, perché è diventato terreno per tutti, capaci e incapaci, responsabili e irresponsabili, etici e vanagloriosi.
Rifiuto questo sistema, non ne ho mai fatto parte, nonostante le due guide che ho compilato (chi le conosce sa che sono molto anomale rispetto ai prodotti di massa), non intendo contribuire in alcun modo allo sperpero della cultura della montagna, quella epica, mitica e gloriosa dell'esplorazione.

Onde per cui dalla mia penna non usciranno più relazioni.
avatar
gongo

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 22.03.12

http://latanadellorso.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  Albertagort il Dom Set 29, 2013 10:54 am

Dal canto mio ho rimosso tutto il blog che, con discreti apprezzamenti e buone visite, era diventato fonte di ispirazione per bucherellatori e graffitari. Uno di questi molto ingenuamente mi aveva detto che andava a trapanare. Fermato in tempo e sputtanato subito pubblicamente (ma non ho fatto il vero nome, solo il nick, poi questo si è scusato).

Ora mi limito alla condivisione di foto su fb, se vogliono la relazione me la chiedono personalmente, poi si valuta con chi si ha a che fare.
avatar
Albertagort

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  Ospite il Dom Set 29, 2013 12:55 pm

Sono d'accordo Gongo tranne con la conclusione, come se il problema fossero le guide di montagna o le relazioni pubblicate in internet e non gli idioti che ne fanno un uso demente...

Se dobbiamo adeguarci alla stupidità altrui non riesco proprio a vedere un futuro diverso, né in montagna né altrove.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  gongo il Dom Set 29, 2013 1:14 pm

alessandro ha scritto:....

Se dobbiamo adeguarci alla stupidità altrui non riesco proprio a vedere un futuro diverso, né in montagna né altrove.
No, non ci dobbiamo adeguare noi:
vogliono adeguare la montagna alla loro stupidità e inettitudine
e questo è da combattere
con ogni mezzo
avatar
gongo

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 22.03.12

http://latanadellorso.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  LucaVi il Dom Set 29, 2013 1:39 pm

Anch'io Gongo non sono del tutto d'accordo. Lasciare nell'ignoranza, non divulgare i propri itinerari, non inibisce e anzi incoraggia il demente di turno che ne approfitta per realizzare il suo irrefrenabile bisogno di piazzare la sua personale s-valorizzazione in montagna.
avatar
LucaVi

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : Cimolais

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  cinetica il Lun Set 30, 2013 9:47 am

infatti, 
buone guide buone relazioni verranno presto sostituite da schifezze fatte dal furbo di turno col copia incolla ed i bolloni
avatar
cinetica

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 21.03.12
Località : Sopraceneri

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  mork il Lun Set 30, 2013 2:29 pm

se si doveva tacere, bisognava farlo anni fa. E cercare in tutti i modi di non diffondere la pratica dell'alpinismo.

Ma ora la frittata è fatta, l'alpinismo e l'escursionismo sono attività molto diffuse. Quindi adesso non è più il momento di tacere. E' il momento di parlare e scrivere, per cercare in tutti i modi di diffondere una idea "giusta" di montagna.
avatar
mork

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 43
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  paoloC il Lun Set 30, 2013 6:13 pm

Qual'è l'idea "giusta" di montagna?
Siamo in tanti e si va dalla competizione alla contemplazione.

Purtroppo lo scempio esagerato e ripetuto nelle valli e sulle cime del gruppo dei Preti è conseguenza di un' azione che aveva come scopo quello di sensibilizzare l'opinione pubblica.

Forse questo scopo è stato raggiunto ma resta il fatto che valli e cime tra le più integre delle Dolomiti ora non lo sono più.

___________________________
L'Enrosadira non ha bisogno di Photoshop
avatar
paoloC

Messaggi : 701
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 35
Località : Segusino

http://www.paollocolombera.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  gongo il Lun Nov 25, 2013 1:09 pm

" />
Sentiero CAI 393/A; attraversamento di un ruscello: ml 25; presenti due segnali CAI evidenziati da freccia in nero e cinque segnali abusivi (frecce gialle).
avatar
gongo

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 22.03.12

http://latanadellorso.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  LucaVi il Lun Nov 25, 2013 1:11 pm

C'è gente a cui piace e vive con zelo e ignoranza ambientale per quello, credendo di fare del bene.
avatar
LucaVi

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : Cimolais

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  flicker il Lun Nov 25, 2013 1:31 pm

Shocked

però, ci deve essere  sempre un gran nebbiun da quelle parti.

se un (o vari) coglionazzi hanno fatto quello scempio.
avatar
flicker

Messaggi : 251
Data d'iscrizione : 23.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  grip il Lun Nov 25, 2013 5:38 pm

LucaVi ha scritto:Anch'io Gongo non sono del tutto d'accordo. Lasciare nell'ignoranza, non divulgare i propri itinerari, non inibisce e anzi incoraggia il demente di turno che ne approfitta per realizzare il suo irrefrenabile bisogno di piazzare la sua personale s-valorizzazione in montagna.
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  medioverme il Mar Nov 26, 2013 10:17 am

Certo che tutte quelle frecce gialle e nere nel bosco sono brutte parecchio Evil or Very Mad

p.s. Avevo trovato segni simili in vernice rosa fluorescente al gran sasso (zona Pizzo cefalone) credo fatti per una gara di corsa in montagna. Pensavo che i segni sarebbero spariti, che avessero usato un tipo di vernice a basso impatto, idrosolubile o che so io. L'anno dopo non erano spariti.
avatar
medioverme

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 12.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  grip il Mar Nov 26, 2013 3:50 pm

medioverme ha scritto:Certo che tutte quelle frecce gialle e nere nel bosco sono brutte parecchio Evil or Very Mad

p.s. Avevo trovato segni simili in vernice rosa fluorescente al gran sasso (zona Pizzo cefalone) credo fatti per una gara di corsa in montagna. Pensavo che i segni sarebbero spariti, che avessero usato un tipo di vernice a basso impatto, idrosolubile o che so io. L'anno dopo non erano spariti.
a volte basterebbe del gesso......per segnalazioni temporanee

ma la gente e' gnurante
avatar
grip

Messaggi : 1582
Data d'iscrizione : 26.03.12
Età : 44
Località : nordest

http://www.ilrisuolatore.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  gongo il Dom Feb 16, 2014 11:18 am

Ho una notizia ufficiosa, ma dato l'informatore attendibile, sono certo che sia vera:
la Forestale Regionale si è dotata di un cane addestrato a fiutare l'odore di vernice, di quelli che usano a Londra per beccare i writers; riesce a sentire l'odore anche in un bagagliaio chiuso.
avatar
gongo

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 22.03.12

http://latanadellorso.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  LucaVi il Dom Feb 16, 2014 9:16 pm

Ottimo, basterà farli girare per due o tre comuni. Cool 
avatar
LucaVi

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : Cimolais

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  zietta il Lun Feb 17, 2014 9:21 am

gongo ha scritto:Ho una notizia ufficiosa, ma dato l'informatore attendibile, sono certo che sia vera:
la Forestale Regionale si è dotata di un cane addestrato a fiutare l'odore di vernice, di quelli che usano a Londra per beccare i writers; riesce a sentire l'odore anche in un bagagliaio chiuso.

davvero  Shocked Shocked 
roba da telefilm
avatar
zietta

Messaggi : 927
Data d'iscrizione : 13.03.12
Località : BZ-forse torno a RE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  kala il Lun Set 15, 2014 2:41 pm

Riporto una nota del 21/08/2014 di tal Stefano Santin sul sito di Sentieri Natura, in riferimento al "classico" giro dei Libri di S. Daniele.

<< Fatto il 17/08/2014 : magnifico giro [...] Tutto bene e percorribile come da descrizione ma attenzione quando si deve salire a forcella Piave a seguire i segnavia CAI anche se sbiaditi e non una serie di evidentissimi e freschi bolli rossi che continuano in traverso verso destra portando su terreno decisamente più difficile ad un percorso contrassegnato dalla scritta scurta per san Danel che poi si ritrova una volta giunti in prossimità dei libri di San Daniele. >>
avatar
kala

Messaggi : 1664
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  Andrea F il Lun Set 15, 2014 6:17 pm

Purtroppo è ormai un'impresa assai ardua porre rimedio a tutto ciò..

Andrea F
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  Cjavrul il Sab Ott 04, 2014 6:32 pm

Dopo un fine settimana di arrampicate in luoghi molto frequentati, oggi si era deciso di fare un camminata in una zona più tranquilla. Il giro in programma era: Pian Fontana, val Santa Maria, biv. Gervasutti, cima Cadin degli Elmi e rientro per le val S. Lorenzo. Tutto a posto e le nostre aspettative si sono rivelate giuste poichè non abbiamo trovato nessuno durante tutto il giorno. L'amarezza ci ha però invaso quando da forcella Santa Maria alla vetta ci si è presentata davanti una serie di bolli rossi abbastanza recenti, che sembravano essere stati fatti senza criterio e per dare fastidio. Se ne incontra uno circa ogni 2 metri, un vero peccato.
avatar
Cjavrul

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 14.01.14
Età : 24

http://landredaisalvadis.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  LucaVi il Sab Ott 04, 2014 8:49 pm

Hai fatto qualche foto di quest'ennesimo scempio? Potresti postarle?
avatar
LucaVi

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : Cimolais

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  kala il Sab Ott 04, 2014 8:52 pm

Io ho un sospeso con la Cima Cadin degli Elmi, solo sfiorata martedì scorso. Da un buon lavoro non mi tiro (ancora) indietro, ma che palle.
avatar
kala

Messaggi : 1664
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  LucaVi il Mar Ott 07, 2014 10:43 pm







Queste sono le immagini dello scempio sulla Cima Cadin degli Elmi che mi ha inviato Cjavrul.
avatar
LucaVi

Messaggi : 3644
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : Cimolais

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  _LETAP_ il Mer Ott 08, 2014 9:06 am

..neppure nel paintball Crying or Very sad
avatar
_LETAP_

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 04.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  mork il Mer Ott 08, 2014 9:26 am

LucaVi ha scritto:




a parte discutere se segnalare o meno un percorso...
... ammesso che si debba segnalare, mi chiedo come possa uno pensare che siano necessari quei tre bolloni a quella distanza.

veramente sembra un dispetto.
avatar
mork

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 43
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Segnalazioni selvagge

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum