Cine-forum

Pagina 1 di 23 1, 2, 3 ... 12 ... 23  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cine-forum

Messaggio  virgy il Gio Mar 22, 2012 8:58 pm

inizio???
che dite???? Rolling Eyes



ieri sera ho visto Magnifica presenza di Ozpetek e mi è piaciuto


è un film che non regala forti emozioni, ma sensazioni insolite e confuse, di sicuro originali
non ti porta da nessuna parte (rimane per certi versi superficiale), ma nello stesso tempo non dispiace affatto l'alternarsi continuo tra la finzione e la realtà presente nel film.
Come non dispiace ritrovare uno dei miei attori preferiti: Elio Germano... bravo, come sempre, anche se la vera magnifica presenza del film, forse, è una "grande" del cinema italiano che appare alla fine.


insomma Embarassed ...non so fare il critico, so fare solo lo spettatore Rolling Eyes, ma ci tenevo aprire un topic sul cinema
avatar
virgy

Messaggi : 3120
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  tummu il Gio Mar 22, 2012 9:10 pm

OT (teatro)
per caso hai visto il tuo attore preferito in questo spettacolo?





avatar
tummu

Messaggi : 649
Data d'iscrizione : 12.03.12
Località : Cagliari

http://www.flickr.com/photos/tummu/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  virgy il Gio Mar 22, 2012 9:24 pm

ma grazie Tummu...... Very Happy

no, non l'avevo visto
e trovarmi davanti uno dei miei attori preferiti che legge uno dei miei libri preferiti Shocked...che bel regalo che mi hai fatto!!!!!
avatar
virgy

Messaggi : 3120
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  tummu il Gio Mar 22, 2012 9:36 pm

ma prego Virgy Very Happy

ma lo spettacolo non era un granché, troppo breve e troppa musica
(il libro poi l'ho finito di leggere, e mi è piaciuto tanto - chissà perché la prima volta, tanti anni fa, l'avevo mollato in Africa...)

fine OT
avatar
tummu

Messaggi : 649
Data d'iscrizione : 12.03.12
Località : Cagliari

http://www.flickr.com/photos/tummu/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  virgy il Ven Mar 23, 2012 7:37 am

quando si parla di arte non si va mai OT
avatar
virgy

Messaggi : 3120
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  buzz il Gio Apr 12, 2012 9:40 am

Ho visto "la versione di barney". Un filmetto noioso.

Ho visto "Irish route". Bello, ben fatto. Un regista rigoroso, ken loach, un messaggio secco: meglio autoestinguersi.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  karamella il Gio Apr 12, 2012 10:25 am

virgy ha scritto:inizio???
che dite???? Rolling Eyes

...

insomma Embarassed ...non so fare il critico, so fare solo lo spettatore Rolling Eyes, ma ci tenevo aprire un topic sul cinema

cheers
avatar
karamella

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 15.03.12
Località : Dorica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  Ospite il Gio Apr 12, 2012 10:27 am

Buzz ha scritto:Ho visto "la versione di barney". Un filmetto noioso.


A me non è dispiaciuto Embarassed

Povero lui

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  karamella il Gio Apr 12, 2012 10:30 am

Fo3-The Awakening ha scritto:
Buzz ha scritto:Ho visto "la versione di barney". Un filmetto noioso.


A me non è dispiaciuto Embarassed

Povero lui

nemmeno a me! solo che lo vidi al cine quando uscì e non me lo ricordo più benissimo, non ha lasciato un gran segno...in compenso ho finalmente visto melancholia ed è stato una FI-GA-TA.
avatar
karamella

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 15.03.12
Località : Dorica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  Ospite il Gio Apr 12, 2012 10:35 am




L altra sera ho visto questo.
Non è assolutamente il mio genere, che è tutto botte e esplosioni, però mi è piaciuto parecchio. ha dei dialoghi stupendi.

Devo anche ammettere però che Elio Germano mi piace tantissimo.
Ho visto anche di recente la miniserie di Sky la mala del brenta, ed è a un livello altissimo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  Ospite il Lun Apr 16, 2012 10:30 pm

Habemus Papam

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  sastra il Lun Apr 16, 2012 11:40 pm

Fo3-The Awakening ha scritto:Habemus Papam
Al cine mi aveva un po' deluso pale
avatar
sastra

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 21.03.12
Età : 63
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  Ospite il Mar Apr 17, 2012 10:23 am

Ciao Wink

Qualcuno è già andato a vedere 'Diaz', il film di Daniele Vicari sui fatti del G8 di Genova? (Forse se ne è gia parlato da qualche parte... Embarassed )
Alcuni amici sono andati a vederlo. Io sono indeciso, perchè so che non riuscirei ad apprezzare il film senza pensare che sono fatti realmente accaduti, e poi sono sicuro che ci starei male (per non dire di peggio Evil or Very Mad ).

Però penso che alla fine ci andrò. Perchè sono passati più di dieci anni da quella che fu denifita da Amnesty come "la più grave violazione dei diritti umani in Europa dalla fine della Seconda guerra mondiale".

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  giggio il Mar Apr 17, 2012 10:26 am

alessandro ha scritto:Ciao Wink

Qualcuno è già andato a vedere 'Diaz', il film di Daniele Vicari sui fatti del G8 di Genova? (Forse se ne è gia parlato da qualche parte... Embarassed )
Alcuni amici sono andati a vederlo. Io sono indeciso, perchè so che non riuscirei ad apprezzare il film senza pensare che sono fatti realmente accaduti, e poi sono sicuro che ci starei male (per non dire di peggio Evil or Very Mad ).

Però penso che alla fine ci andrò. Perchè sono passati più di dieci anni da quella che fu denifita da Amnesty come "la più grave violazione dei diritti umani in Europa dalla fine della Seconda guerra mondiale".

io sono combattuto.
sono sempre scettico di fronte a film su fatti di questo genere.
perché ho sempre il sospetto che venga eccessivamente romanzato, la realtà appiattita, le sfumature azzerate, con i personaggi monodimensionali.
per rendere omaggio alla visione del regista o di chi il film lo ha fatto produrre.
Rolling Eyes

___________________________
Tutti i nostri passi hanno seguito un desiderio. Per esaudirlo abbiamo dovuto metterci i piedi sopra e calpestarlo.
avatar
giggio

Messaggi : 766
Data d'iscrizione : 14.03.12
Località : Penn-Ar-Bed

http://unfinishade.typepad.com/climbing/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  Ospite il Mar Apr 17, 2012 10:30 am

ieri sera leggevo che il regista è stato il più fedele possibile alla cartelle processuali.
a quanto pare di romanzato c è ben poco.


di italiani vorrei vedere diaz e poker generation.

ultimamente l italia sta facendo gran bei film

anche ACAB mi era piaciuto moltissimo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  Ospite il Mar Apr 17, 2012 10:34 am

alessandro ha scritto:Ciao Wink

Qualcuno è già andato a vedere 'Diaz', il film di Daniele Vicari sui fatti del G8 di Genova? (Forse se ne è gia parlato da qualche parte... Embarassed )
Alcuni amici sono andati a vederlo. Io sono indeciso, perchè so che non riuscirei ad apprezzare il film senza pensare che sono fatti realmente accaduti, e poi sono sicuro che ci starei male (per non dire di peggio Evil or Very Mad ).

Però penso che alla fine ci andrò. Perchè sono passati più di dieci anni da quella che fu denifita da Amnesty come "la più grave violazione dei diritti umani in Europa dalla fine della Seconda guerra mondiale".

io l'ho visto;

ne sono uscito molto scosso, anche perchè la rappresentazione della realtà è tremendamente verosimile;

oltretutto si comprende benissimo che le principali ricostruzioni si basano sulle testimonianze rese dai feriti e dagli arrestati della diaz e di bolzaneto;

che dire ?

da una parte mi viene da dire che vale la pena andarlo a vedere, un ripasso della memoria dei fatti fa sempre bene;

dall'altra parte, è possibile che la visione del film possa provocare una grande rabbia, un enorme senso di impotenza, una presa d'atto, ulteriore, che non viviamo in uno stato di diritto...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  tummu il Gio Apr 19, 2012 10:15 am

Direi che è un film abbastanza buono, ma non il capolavoro che ho sentito celebrare.
Indispensabile vederlo dopo avere riletto bene i fatti, qui per un motivo in più che è la rappresentazione della violenza: si resta increduli ed è facile farsi cogliere dal pensiero che sia "solo un film". Invece no, i fatti raccontati sono veri, fin nei particolari. Ma, c'è un ma, sono pur sempre raccontati, e per quanto (neo)realista possa essere un film, è pur sempre un occhio che sceglie cosa vedere e come.

Detto questo, la "macelleria messicana" è abbastanza stomachevole (forse troppo, appunto); la sceneggiatura non mi ha convinto, insegue i diversi personaggi (tutti o quasi reali) senza che si riesca a capire bene chi sono e cosa fanno; la genesi del blitz è ambigua, lasciando intendere che la versione di una perquisizione degenarata (in tenuta antisommossa...) sia almeno in parte di comodo.
Il tema ricorrente della bottiglia lanciata che colpisce la strada rappresenta quella che, nei fatti accertati, è stata l'unica aggressione subita dalla pattuglia, la giustificazione confezionata ad arte per "sgomberare il manufatto".
avatar
tummu

Messaggi : 649
Data d'iscrizione : 12.03.12
Località : Cagliari

http://www.flickr.com/photos/tummu/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  karamella il Gio Apr 19, 2012 10:58 am

tummu ha scritto:Direi che è un film abbastanza buono, ma non il capolavoro che ho sentito celebrare.
Indispensabile vederlo dopo avere riletto bene i fatti, qui per un motivo in più che è la rappresentazione della violenza: si resta increduli ed è facile farsi cogliere dal pensiero che sia "solo un film". Invece no, i fatti raccontati sono veri, fin nei particolari. Ma, c'è un ma, sono pur sempre raccontati, e per quanto (neo)realista possa essere un film, è pur sempre un occhio che sceglie cosa vedere e come.

Detto questo, la "macelleria messicana" è abbastanza stomachevole (forse troppo, appunto); la sceneggiatura non mi ha convinto, insegue i diversi personaggi (tutti o quasi reali) senza che si riesca a capire bene chi sono e cosa fanno; la genesi del blitz è ambigua, lasciando intendere che la versione di una perquisizione degenarata (in tenuta antisommossa...) sia almeno in parte di comodo.
Il tema ricorrente della bottiglia lanciata che colpisce la strada rappresenta quella che, nei fatti accertati, è stata l'unica aggressione subita dalla pattuglia, la giustificazione confezionata ad arte per "sgomberare il manufatto".

a me invece il film non è piaciuto affatto. Tutto questo "andatelo a vedere" non lo capisco, mi ha persino dato fastidio la commercializzazione di quegli eventi facendone una fiction che nulla aggiunge a quanto già si sapeva. Possono andare a vederlo quelli che al tempo erano piccoli, così che nasca la curiosità di conoscere meglio, ma a chi ha letto e già conosce, davvero, non aggiunge nulla, anzi, a me ha tolto qualcosa.
avatar
karamella

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 15.03.12
Località : Dorica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  karamella il Gio Apr 19, 2012 11:04 am

aggiungo che la sceneggiatura di vicari è stata fatta leggere a manganelli prima di iniziare le riprese, e che a dire degli autori, i nomi dei colpevoli non sono stati fatti perché "le vittime hanno preferito che non fossero fatti i loro nomi", una spiegazione coerente. Si è fatto un film che avrebbe inevitabilmente suscitato interesse ma senza fare troppo male, il genere di cose che mi fanno arrabbiare, specie se si spaccia per coraggio qualcosa che non è affatto coraggioso ma solo furbo.
avatar
karamella

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 15.03.12
Località : Dorica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  tummu il Gio Apr 19, 2012 11:35 am

karamella ha scritto:si spaccia per coraggio qualcosa che non è affatto coraggioso ma solo furbo.

sono un po' d'accordo
avatar
tummu

Messaggi : 649
Data d'iscrizione : 12.03.12
Località : Cagliari

http://www.flickr.com/photos/tummu/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  buzz il Gio Apr 19, 2012 12:15 pm

Io non sono andato a vederlo e non andrò. Così come non sono andato a vedere e non andrò quello sulla strage di piazza fontana.

Che mi frega che Videla ora dica che effettivamente non c'era altra strada che far scomparire 7-8 mila argentini (poi ne mancarono all'appello 28.000 ) che si opponevano al regime, che non potevano essere arrestati ufficialmente.

Che mi frega che qualcuno oggi ammetta che la tortura in italia, intesa come pratica studiata a tavolino per costringere i prigionieri a parlare, c'è stata? (attenzione, il reato di tortura in italia non esiste, ma in ogni caso queste cose vengono fuori esattamente allo scadere dei trentanni... sai mai... meglio la prescrizione)

Che mi frega che qualcuno fra qualche anno ci racconti di quanto ignobili sono stati questi anni?
Dei 4-5 anni di galera inflitti per aver tirato un sasso a una manifestazione?
Dei gas velenosi usati in profusione in valsusa?
Dei massacri nei centri di accoglienza?

Chi deve saperlo lo sa. Chi vuole saperlo, lo sa.

Dopo è solo sterile onanismo.
Con un occhio al botteghino.
Buono per metabolizzare, masticare e digerire tutto.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  mork il Gio Apr 19, 2012 1:54 pm

karamella ha scritto:
a me invece il film non è piaciuto affatto. Tutto questo "andatelo a vedere" non lo capisco, mi ha persino dato fastidio la commercializzazione di quegli eventi facendone una fiction che nulla aggiunge a quanto già si sapeva. Possono andare a vederlo quelli che al tempo erano piccoli, così che nasca la curiosità di conoscere meglio, ma a chi ha letto e già conosce, davvero, non aggiunge nulla, anzi, a me ha tolto qualcosa.

non contesto effettivamente quello che dici, sopratutto nel tuo post successivo, ma non pensare che la gente sappia. Le persone della mia età a quell'epoca erano maggiorenni e vaccinati come me, eppure se gli dici "scuola Diaz" ti guardano basiti e (nel migliore dei casi) rispondono "Uh...?". Sono eventi ormai lontani (solo una decina d'anni) e la gente nemmeno ricorda. Le persone realmente informate sono pochissime.

E' ovvio poi che si tenga d'occhio il botteghino... ma forse quello del film è un buon modo per fare in modo che la gente sappia, ma veramente però...
avatar
mork

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 43
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  Tengri il Gio Apr 19, 2012 2:22 pm

La versione di Barney m'è piaciuto. L'ho visto in inglese e penso che anche questo faccia la differenza. E' un filom dall'incedere misurato e in questi casi la recitazione è tutto. Quindi il dioppiaggio può fare grandi casini.

per quanto riguarda Ken Loach ... questo non l'ho visto ma ho visto tutti gli altri. Che dire. Ci vado a occhi chiusi. Piovono pietre, Riff Raff, il mio nome è joe, la canzone di Carla ... cito solo quelli che mi vengono in mente ... tutta roba da brivido. Un grande.

Diaz ... i dubbi di tutti voi mi trovano assolutamente d'accordo. Però talvolta anche l'onanismo può risvegliare il desiderio sessuale. E poi non tutti "sanno" e spesso il cinema attrae un pubblico diverso da quello che normalmente "sa" e si interessa. Quindi un film ben narrato, un attore di richiamo .... sono tutti strumenti che possono essere utili a raggiungere qualcuno che la cronaca non raggiunge.

Parlo anche di me stesso eh ... fu il Tremalnaik della serie RAI sul Sandokan tratto da Salgari a far nascere nel piccolo Tengri l'interesse per gli altri, per la foresta e per tutto quello che mi portò molti anni dopo fra gli indigeni dell'Amazzonia. E nel frattempo avevo iniziato a interessarmi .... a informarmi ... a leggere, a non credere a tutto ...

Le vie della motivazione sono infinite Poi magari il film è una cagata eh ... appena lo vedo (probabilmente scaricato) ve lo dico ...Very Happy
avatar
Tengri

Messaggi : 1238
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  Q il Gio Apr 19, 2012 2:38 pm

karamella ha scritto:
tummu ha scritto:Direi che è un film abbastanza buono, ma non il capolavoro che ho sentito celebrare.
Indispensabile vederlo dopo avere riletto bene i fatti, qui per un motivo in più che è la rappresentazione della violenza: si resta increduli ed è facile farsi cogliere dal pensiero che sia "solo un film". Invece no, i fatti raccontati sono veri, fin nei particolari. Ma, c'è un ma, sono pur sempre raccontati, e per quanto (neo)realista possa essere un film, è pur sempre un occhio che sceglie cosa vedere e come.

Detto questo, la "macelleria messicana" è abbastanza stomachevole (forse troppo, appunto); la sceneggiatura non mi ha convinto, insegue i diversi personaggi (tutti o quasi reali) senza che si riesca a capire bene chi sono e cosa fanno; la genesi del blitz è ambigua, lasciando intendere che la versione di una perquisizione degenarata (in tenuta antisommossa...) sia almeno in parte di comodo.
Il tema ricorrente della bottiglia lanciata che colpisce la strada rappresenta quella che, nei fatti accertati, è stata l'unica aggressione subita dalla pattuglia, la giustificazione confezionata ad arte per "sgomberare il manufatto".

a me invece il film non è piaciuto affatto. Tutto questo "andatelo a vedere" non lo capisco, mi ha persino dato fastidio la commercializzazione di quegli eventi facendone una fiction che nulla aggiunge a quanto già si sapeva. Possono andare a vederlo quelli che al tempo erano piccoli, così che nasca la curiosità di conoscere meglio, ma a chi ha letto e già conosce, davvero, non aggiunge nulla, anzi, a me ha tolto qualcosa.




chi ha letto e già conosce (e magari in quella mattanza ce so finiti pure amici e conoscenti) non ha bisogno del film. Però buono che se ne parli ancora.... non basta mai. la gente deve vedere, deve sapere.


avatar
Q

Messaggi : 617
Data d'iscrizione : 15.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  buzz il Gio Apr 19, 2012 3:59 pm

la gente che va a vedere quel film sono quelli che già sanno.
così come quelli che ce la cantiamo e ce la suoniamo a dirsele su internet, raccolte di firme, link e bei discorsi indignati.
un circolo chiuso che non conta un emerito cazzo.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cine-forum

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 23 1, 2, 3 ... 12 ... 23  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum