l'Italia dei volontari...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

l'Italia dei volontari...

Messaggio  Topocane il Ven Giu 20, 2014 8:26 am

...ormai si, sembra che se si voglia veder qlcs di sano in sta nazioncina
c'è da guardar a chi si rimbocca le maniche e fa da se  Rolling Eyes 

on line si sa ormai tutto, io ci metto un po' di orgoglio lecchese e cito l'articolo che parla dei soccoritori speleo, due lecchesi fra gli altri Grandi Smile 

C’è tanto d’italiano ma anche di lecchese dietro il riuscito recupero dello speleologo tedesco rimasto bloccato per un incidente a 980 metri di profondità nella grotta di Riesending-Schachthöhle, in Baviera.

L’uomo è stato tratto in salvo e riportato in superficie dopo gli 11 giorni di un’operazione difficile che ha coinvolto, oltre a squadre tedesche, svizzere, austriache e croate, anche 109 tecnici del CNSAS italiani e tra questi due lecchesi: Massimo Cicchelero, vice delegato della IX Delegazione Speleologica Lombardia che ha coordinato i lavori sul posto insieme al delegato Andrea Gigliuto, e Damiano Montrasio, tra gli speleologi che hanno portato la barella con il ferito fuori dalla grotta.

I tecnici lecchesi insieme ai connazionali hanno lavorato ciascuno per diverse decine di ore senza interruzione e senza risparmiare le proprie energie movimentando la speciale barella col ferito in tutti i tratti profondi e pericolosi della grotta. Un contributo determinante alla sopravvivenza del ferito è stato dato da tutti i tecnici coinvolti nell’accudire l’infortunato e dai 5 medici e 3 paramedici del CNSAS – tutti esperti in soccorso medicalizzato in ambiente ostile.

I membri dell’equipe della Commissione Medica del CNSAS sono stati i primi a raggiungere ed a medicalizzare il ferito ed a seguirlo per tutto il percorso di evacuazione fino a pochi metri dall’uscita, avvenuta intorno alle 11 di giovedì. Alle 13, con l’uscita dalla grotta dell’ultimo speleo soccorritore e l’elitrasporto alle 14.30 si sono concluse le operazioni di soccorso.

“Non possiamo che essere soddisfatti, è un intervento che ha fatto la storia e in passato solo un’altra operazione simile è stata compiuta in Slovenia – ha sottolineato Andrea Gigliuto – dobbiamo essere orgogliosi di aver dimostrato le capacità degli italiani in questo campo”.

___________________________
ogni bambino è un principe della luce che poi con l’educazione diventa una sorta di cretino
avatar
Topocane

Messaggi : 6162
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: l'Italia dei volontari...

Messaggio  Ospite il Ven Giu 20, 2014 10:03 am

ok

Qui è stata per giorni una delle notizie principali nei tg... bel salvataggio (bravi i nostri del CNSAS... se non sbaglio è stato un medico italiano il primo ad arrivare in fondo).


ciao  Wink 

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: l'Italia dei volontari...

Messaggio  Musico Errante il Lun Giu 23, 2014 8:38 pm

e anche due vicentini nella delegazione veneta del CNSAS  Smile 

già, finalmente qualcosa di cui essere orgogliosi  Very Happy
avatar
Musico Errante

Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: l'Italia dei volontari...

Messaggio  LucaVi il Lun Giu 23, 2014 11:56 pm

Mi giocherei una palla, non dico due, che tra i componenti ci sia stato anche un triestino, o un ligure, o un tosco-emiliano.
avatar
LucaVi

Messaggi : 3637
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : Cimolais

Tornare in alto Andare in basso

Re: l'Italia dei volontari...

Messaggio  Ad_adri il Mar Giu 24, 2014 7:11 am

dal Gazzettino

Alle operazioni hanno partecipato, per il team italiano, 109 tecnici del Cnsas organizzati su più turni di lavoro. Di loro ben 29 sono stati quelli appartenenti alla Delegazione Fvg. Dividendosi in più squadre....
avatar
Ad_adri

Messaggi : 1444
Data d'iscrizione : 21.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: l'Italia dei volontari...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum