[Annotazioni] Pelf (Schiara)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  kala il Mar Set 01, 2015 12:11 pm

CAIADA: Valle non turistica, pressoché deserta, lontana dalle classiche cime Dolomitiche. Per accedervi oltre ad un faticoso sentiero di fondovalle che passa presso una frana c'è un'unica strada, dall'imbocco non ben segnalato, che s'inerpica a tratti ripida e stretta; sempre si trovano sull'asfalto sassi caduti dall'alto e fuori stagione non è infrequente trovarla bloccata da una ricorrente slavina. La conca si trova ad un'altitudine di poco più di 1000m, che non preserva dalle zecche che abbondano nei dintorni. I sentieri, anche quelli principali, hanno segnalazioni essenziali e per lo più vecchie e sono poco frequentati. Mancano punti d'appoggio, pure il vecchio agriturismo pare chiuso, vista l'assenza di qualsivoglia segnalazione. Il cellalare non prende. Sconsiglierei alla maggior parte delle persone di andarvi.

FORCELLA CANEVA: Valico fondamentale tra Cajada e la valle dell'Ardo; vi si accede da Cajada per un budello scomodo, umido, faticoso, dove ogni tanto è meglio metter giù una mano per aiutarsi sui massi.

RIFUGIO VII ALPINI: Domina la selvaggia valle dell'Ardo, giusto al margine del bosco; offre riparo all'escursionista sgomentato dall'austerità del luogo. Sopra incombe come arcano presagio l'opprimente parete della Schiara, verticale, tormentata, impraticabile. Subito fuori dal rifugio oltre ai due o tre sentieri abitualmente frequentati ci si perde. Il Porton, là in alto, inquieta.

FERRATA DEL MARMOL: Percorso di buon impegno, a tratti faticoso, con bei passaggi esposti. Seppure esageratamente attrezzata bisogna mettere in conto alcuni tratti sprotetti ed esposti ed un paio di infissi venuti via dalla roccia. Lunga, si districa tra infiniti appicchi rocciosi, anche con perdite di quota. Non solleva arrivare al bivacco Bocco, sospeso su una costola esigua, ché subito dietro ricominciano le attrezzature.

FORCELLA DEL MARMOL: Invalicabile, viene obbligatoriamente raggiunta dall'alto. Dove su placche lisce insidiosamente coperte di ghiaino le vecchie attrezzature sono strappate in più punti. Non concede gran ristoro, la scura e umida parete del Pelf sovrasta arcigna.

SENTIERO MARINO GUARDIANO: Parte con un tratto di ferrata decisamente impegnativo, con passi atletici, in forte esposizione. Risale ulteriormente tra ghiaie, roccette e magri prati, risolvendo passaggi anche ripidi o esposti con ulteriori infissi. Raggiunta faticosamente un'anticima si è ancora molto distanti dalla vetta del Pelf, che si raggiunge solo dopo un lungo ed estenuante percorso di cresta.

PELF, VIA NORMALE: alterna tratti aerei di cresta, ripide e delicate roccette con passi superiori al I, prati ripidi e tratti franosi; la traccia pur discreta è scarsamente segnalata con pochi bolli sbiaditi. In caso di nebbia in più punti è facile perdere l'orientamento. Deposita dopo un notevole dislivello ancora sotto la forcella Caneva, con parecchio cammino ancora per divallare a Cajada.

Considerazioni generali: non val la pena far improbe fatiche scarsamente ricompensate, consiglio vivamente percorsi più remunerativi e sicuri.
avatar
kala

Messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  gongo il Mar Set 01, 2015 12:57 pm

Spianare tutto e farci un bel Lidl.
avatar
gongo

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 22.03.12

http://latanadellorso.altervista.org/

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  giangi4 il Mar Set 01, 2015 12:57 pm

boh a me il pelf piace, non capisco questa specie di relazione negativa.
la normale poi è molto interessante, la ferrata del marmol anche a chi piace il genere.
il pezzo attrezzato del guardiano invece non è un granché ma il passaggio è obbligato.
avatar
giangi4

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 30.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  alessandro il Mar Set 01, 2015 1:01 pm

La forcella del Marmol con buon innevamento è percorribile da sud, conosco chi ci è passato a inizio estate.

Per il resto non posso che concordare con Kala visto che non ci sono ancora stato mrgreen
avatar
alessandro

Messaggi : 1038
Data d'iscrizione : 04.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  panoramix il Mar Set 01, 2015 1:14 pm

c'è sempre il Sass de Mel!
avatar
panoramix

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 18.06.12
Località : Adria

http://digilander.libero.it/dolomitiselvadeghe/

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  Pet1992 il Mar Set 01, 2015 1:30 pm

kala ha scritto: vista l'assenza di qualsivoglia segnalazione

A tuo parere pensi sia il caso di avvertire chi di dovere in maniera tale che vada lì con una bomboletta spray?

Alla fine concludi con una frase emblematica! avresti qualche consiglio di itinerari a tuo dire più turisticamente meritevoli?
avatar
Pet1992

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 27.07.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  giangi4 il Mar Set 01, 2015 1:38 pm

il kala è un provocatore...non ascoltarlo!
e per quanto riguarda altri percorsi, può parlarti solo del cernera al di fuori del quale per lui...hic sunt leones ;-)
avatar
giangi4

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 30.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  Pet1992 il Mar Set 01, 2015 1:42 pm

giangi4 ha scritto:il kala è un provocatore...non ascoltarlo!
e per quanto riguarda altri percorsi, può parlarti solo del cernera al di fuori del quale per lui...hic sunt leones ;-)
purtroppo lo conosco di persona e poi gli vado dietro con le vaneggiate!  mrgreen

Comunque mi sento di dover spezzare una lancia in suo favore: Non è assolutamente vero che può parlare solo del Cernera; le Rocchette dove le mettiamo?!?  lol!
avatar
Pet1992

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 27.07.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  kala il Mar Set 01, 2015 2:28 pm

Non è che c'è molto da dire: Cajada è una valle con poche attrattive, prati ben curati, acqua, boschi e quasi nient'altro, popolata solo da numerosi ungulati di grandi dimensioni; una volta scavalcato di là, poi, non c'è veramente anima viva, e il Pelf è una montagna senza gran fisionomia, tra rocce e prati si può salire un po' dappertutto; le ferrate, sì, a chi piacciono... Non mi stupisce che non mi capisci, Giangi, non siamo molto in sintonia. Tanto per fare paragoni (e per uscire dal solito cliché del Cernera) una valle che ho trovato ugualmente insulsa è la Valle Anfela: spersa, senza casere, lunga, praticamente in mezzo al niente...

Wink
avatar
kala

Messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  kala il Mar Set 01, 2015 2:28 pm

panoramix ha scritto:c'è sempre il Sass de Mel!

sippazz
avatar
kala

Messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  alessandro il Mer Set 02, 2015 10:54 am

Come lo faresti il giro Kala: orario o antiorario? Da come hai annotato direi "normale" in discesa giusto?

P.S. grazie per le foto! Wink
avatar
alessandro

Messaggi : 1038
Data d'iscrizione : 04.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  kala il Mer Set 02, 2015 11:06 am

alessandro ha scritto:Come lo faresti il giro Kala: orario o antiorario? Da come hai annotato direi "normale" in discesa giusto?

Dipende da come ti togli le zecche, con giro orario o antiorario? mrgreen

Sì, giusto Wink
avatar
kala

Messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  alessandro il Mer Set 02, 2015 11:11 am

kala ha scritto:
alessandro ha scritto:Come lo faresti il giro Kala: orario o antiorario? Da come hai annotato direi "normale" in discesa giusto?

Dipende da come ti togli le zecche, con giro orario o antiorario? mrgreen
Sono anni che non ho più il piacere di farlo... asd asd asd

Un giro in zeccolandia (MdS) si potrebbe fare più avanti, anche per confermare o meno la teoria che lo sviluppo delle zecche è funzione diretta delle precipitazioni durante l'estate: io dico poche zecche quest'anno!  mrgreen
avatar
alessandro

Messaggi : 1038
Data d'iscrizione : 04.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  kala il Mer Set 02, 2015 12:55 pm

alessandro ha scritto:Un giro in zeccolandia (MdS) si potrebbe fare più avanti, anche per confermare o meno la teoria che lo sviluppo delle zecche è funzione diretta delle precipitazioni durante l'estate: io dico poche zecche quest'anno!  mrgreen

Giusto perché son poche non è che voglio prenderle tutte io mrgreen

Però ho alternative tipicamente zeccose ma non a livello MdS che vorrei testare prossimamente (anch'io è tanto che non vado a impegolarmi, solo una lo scorso anno).
avatar
kala

Messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Annotazioni] Pelf (Schiara)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum