Magica Talvena!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Magica Talvena!

Messaggio  alessandro il Mar Set 29, 2015 11:37 pm

Provo sempre un sentimento di stupore a transitare per i Van de Zità della Talvena! Sarà per la notevole lontananza da tutti i fondovalle e per il senso di protezione e distacco che danno queste conche glaciali d'alta quota. Sarà perchè la zona è pregevole sotto tanti aspetti, naturalistici e botanici. Sarà perchè non manca mai l'incontro con il camoscio o la pernice. Oppure perchè il clima è spesso nebbioso e volentieri ci si perde? O forse sarà perchè tutte le volte che ci son passato mi sentivo in pace con me stesso e ricordo tutti quei passi con il sorriso sulle labbra?



In letteratura e in rete si trova scritto molto su questa montagna che tanti anni fa stregò Giovanni Angelini. A cominciare dal panorama, da tutti descritto eccezionale e vastissimo, stando la nostra montagna praticamente al centro delle Dolomiti e non avendo dirimpetto vette più alte.



Così come non si sprecano le relazioni che descrivono la normale come facile, seppur molto ripida e friabile. Cosicché ci si può tenere tutto a destra (ovest), ad aggirare la cima principale fin sotto l'anticima, e da qui per la cresta sommitale alla piccola croce di vetta. Oppure andar su diritti per il costone che si origina direttamente dal passo.



Non mancano infine le molte pubblicazioni che trattano gli aspetti naturali e geologici -siamo forse nel cuore pulsante del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi- e gli spunti si trovano letteralmente sul campo!



Due momenti secondo me valgono da soli il viaggio. Il primo è l'affacciarsi la prima volta, provenendo dal familiare Pramperet, ai Van de Zità e sbucando così, all'improvviso, dalla forcella de Zità sud, scoprire un mondo nuovo di cui ignoravamo perfino l'esistenza, per poi traversare verso la nostra montagna avvolti da questi grandi ed inediti silenzi.



Il secondo è sempre dato dallo scavalcamento di una forcella, quando però ad apparire oltre è il Van de i Erbandoi. Luoghi sperduti, selvaggi, distanti, magici. Dove per un lungo istante il tempo sfuma di dimensione, e ci si trova avvolti solamente dai propri pensieri e da un sentimento di autentica e inspiegabile felicità!



Da questo mondo fatato si entra e si esce velocemente e con una facilità disarmante (1400 metri di dislivello a parte...), come se si potesse varcare una soglia tra due mondi solamente infilando una porta tra i mughi.



Infatti di qua, il mondo "reale" di tutti i giorni, con le proprie solide certezze fatto di cose che si toccano come la professione, la casa, le persone con le quali ci intratteniamo quotidianamente, che possiamo immaginare come l'Agordino, oppure lo Zoldano.



Oltre i Piazedei invece, le certezze sembrano smarrirsi lungo il cammino, a lasciare invece spazio al nostro inconscio, alle insicurezze, e alle nebbie pomeridiane che risalgono fin quassù (vapori si alzano, direbbe qualcuno) dalla Strada Regionale 203 "Agordina".  



Chi potrebbe infatti immaginare che alcune delle risposte che andiamo cercando stanno proprio al di là di quel passo, che da qui non appare per nulla invitante e foriero di chissà quali prospettive: un traverso di ghiaia, delle chiazze di neve, stentati ciuffi d'erba e un badile impiantato per il manico.



E' un rischio andare oltre? Io la risposta adesso la so, e voi?
avatar
alessandro

Messaggi : 1043
Data d'iscrizione : 04.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  Michelasso il Mer Set 30, 2015 9:51 am

Non conosco la risposta...ma ho un'altra, più prosaica, domanda: da dove sei partito?
avatar
Michelasso

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 27.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  alessandro il Mer Set 30, 2015 11:58 am

Oltre che dentro te Michelasso, la risposta è nei testi e nelle immagini postate! colquo
avatar
alessandro

Messaggi : 1043
Data d'iscrizione : 04.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  Michelasso il Mer Set 30, 2015 12:44 pm

alessandro ha scritto:Oltre che dentro te Michelasso, la risposta è nei testi e nelle immagini postate! colquo

La risposta è dentro di me...ma è probabilmente sbagliata Crying or Very sad pensavo che l'accesso più semplice alla Talvena fosse da Soffranco/Val de Grisol, ma non sono sicuro tu sia partito di là.


avatar
Michelasso

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 27.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  Drugo Lebowsky il Mer Set 30, 2015 2:37 pm

che poi, de gustibus, ad altri piace più la salita dalla val vescovà per forcella la varetta


ps: se la risposta è dentro di voi, spero di non essere nelle vicinanze quando elargirete cotanto sapere a un ignaro richiedente... suka
avatar
Drugo Lebowsky

Messaggi : 854
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  giangi4 il Mer Set 30, 2015 2:48 pm

io l'ho fatta da soffranco ma il castellano mi diceva essere più lunga ma con meno dislivello se fatta da pramper.
mi domando se dal duran si risparmia ancora qualcosa?
detto questo la talvena non mi ha impressionato, carina ma mi piacciono di più il van de zità e il pascolo di casera vescovà.
avatar
giangi4

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 30.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  alessandro il Mer Set 30, 2015 5:09 pm

Consigliata al ritorno una pizza e una pedavena al Camino Nero giù in paese a Forno mrgreen E con questa -info- Michelasso hai tutti gli ingredienti Cool
avatar
alessandro

Messaggi : 1043
Data d'iscrizione : 04.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  virgy il Mer Set 30, 2015 10:10 pm

Bello Alessandro....Very Happy

io accetto però solo il consiglio della pizza Embarassed Wink
avatar
virgy

Messaggi : 3071
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  kala il Mer Set 30, 2015 11:17 pm

Dal Ponte dei Ross sopra Soffranco son 1800m di dislivello; si può variare percorso come ho fatto io per le Cento Svolte. Dalla Prampera è più corta, bello il giro dal Sommariva a Forc. Moschesin passando dietro le Balanzole (voi Ale siete passati dietro o davanti?).

La prossima volta voglio salire per la Val Clusa ed il Vallon degli Erbandoi: un viaggio veramente fuori dal tempo. Chissà, prima o poi...
avatar
kala

Messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  giangi4 il Mer Set 30, 2015 11:19 pm

val clusa non dispiacerebbe neanche a me se non fosse per le zecche e i resti dell'incendio di qualche anno fa.
avatar
giangi4

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 30.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  alessandro il Mer Set 30, 2015 11:22 pm

kala ha scritto:Dalla Prampera è più corta, bello il giro dal Sommariva a Forc. Moschesin passando dietro le Balanzole (voi Ale siete passati dietro o davanti?)
Al ritorno dietro, ma secondo me non conviene per via dei numerosi saliscendi, alla fine la allunghi probabilmente (è opera del Parco quel gigantesco taglio di mughi?)

kala ha scritto:
La prossima volta voglio salire per la Val Clusa ed il Vallon degli Erbandoi: un viaggio veramente fuori dal tempo. Chissà, prima o poi...
Quando vuoi Very Happy

P.S. zecche sarà come sui MdS, stando attenti si passa ovunque drugo
avatar
alessandro

Messaggi : 1043
Data d'iscrizione : 04.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  kala il Mer Set 30, 2015 11:40 pm

E' tanto che non mi zecco... Rolling Eyes
avatar
kala

Messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  Michelasso il Gio Ott 01, 2015 12:05 am

kala ha scritto:Dal Ponte dei Ross sopra Soffranco son 1800m di dislivello; si può variare percorso come ho fatto io per le Cento Svolte. Dalla Prampera è più corta, bello il giro dal Sommariva a Forc. Moschesin passando dietro le Balanzole (voi Ale siete passati dietro o davanti?).

La prossima volta voglio salire per la Val Clusa ed il Vallon degli Erbandoi: un viaggio veramente fuori dal tempo. Chissà, prima o poi...

Da La Muda alla cima della Talvena sono più di 2000 metri di dislivello. .. Shocked Shocked
Ma poi c'è una traccia che risale fino alla forcella degli Erbandoi? Sulla tabacco della zona non la vedo segnata.
avatar
Michelasso

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 27.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  kala il Gio Ott 01, 2015 12:34 am

Michelasso ha scritto:Da La Muda alla cima della Talvena sono più di 2000 metri di dislivello. .. Shocked Shocked
Ma poi c'è una traccia che risale fino alla forcella degli Erbandoi? Sulla tabacco della zona non la vedo segnata.

Ah, non c'è traccia? Allora no, non si può fare!!!
avatar
kala

Messaggi : 1663
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  Michelasso il Gio Ott 01, 2015 9:26 am

kala ha scritto:
Michelasso ha scritto:Da La Muda alla cima della Talvena sono più di 2000 metri di dislivello. .. Shocked Shocked
Ma poi c'è una traccia che risale fino alla forcella degli Erbandoi? Sulla tabacco della zona non la vedo segnata.

Ah, non c'è traccia? Allora no, non si può fare!!!

A me preoccupa più il dislivello...comunque intendevo se 'eri già passato in quella zona e hai visto che si può passare senza difficoltà "alpinistiche"... Rolling Eyes Rolling Eyes
avatar
Michelasso

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 27.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  alessandro il Gio Ott 01, 2015 9:48 am

La Val Clusa è risalibile interamente per buon sentiero CAI (magari un po' inerbito in alto), anzi dovrebbe trattarsi proprio di una bella e storica mulattiera, considerando che quella valle ospitava tre casere Shocked Shocked

A casera Terza, l'ultima, ti puoi raccordare alla cresta che arriva dalle Cime di Scalabras (nord), sempre su sentiero segnato oppure insistere lungo il solco a sbucare sotto f.la Moschesin o anche raccordarsi alla Portela dei Pezedei (senza difficoltà in entrambi i casi lungo sentierini non segnalati).


[Testata della Val Clusa, con la Portela dei Piezedei sulla destra]

Per il Van de i Erbàndoi lo stacco a destra (sud) avviene prima, ma anche in questo caso l'unico accidente del terreno è dato dalla vegetazione (comunque tracce di camosci conducono in alto).


[Il Van de i Erbàndoi]

Insomma difficoltà "alpinistiche" non ce ne sono Michelasso, allenati, perchè ora non hai scuse! Cool

P.S. comunque sulla Tabacco che ho io sono segnati, sia l'uscita in alto (Pezedei) che quella per i Erbàndoi.
avatar
alessandro

Messaggi : 1043
Data d'iscrizione : 04.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  Michelasso il Gio Ott 01, 2015 11:00 am

alessandro ha scritto:La Val Clusa è risalibile interamente per buon sentiero CAI (magari un po' inerbito in alto), anzi dovrebbe trattarsi proprio di una bella e storica mulattiera, considerando che quella valle ospitava tre casere Shocked Shocked

A casera Terza, l'ultima, ti puoi raccordare alla cresta che arriva dalle Cime di Scalabras (nord), sempre su sentiero segnato oppure insistere lungo il solco a sbucare sotto f.la Moschesin o anche raccordarsi alla Portela dei Pezedei (senza difficoltà in entrambi i casi lungo sentierini non segnalati).


[Testata della Val Clusa, con la Portela dei Piezedei sulla destra]

Per il Van de i Erbàndoi lo stacco a destra (sud) avviene prima, ma anche in questo caso l'unico accidente del terreno è dato dalla vegetazione (comunque tracce di camosci conducono in alto).


[Il Van de i Erbàndoi]

Insomma difficoltà "alpinistiche" non ce ne sono Michelasso, allenati, perchè ora non hai scuse! Cool

P.S. comunque sulla Tabacco che ho io sono segnati, sia l'uscita in alto (Pezedei) che quella per i Erbàndoi.

Grazie! Anche sulla mia Tabacco (sia cartacea, ed. 2003, che digitale sull'app Tabaccomapp) la traccia per gli Erbàndoi da casera Terza è segnata, ma muore nel vallone, per cui appunto mi interrogavo sul proseguimento:
avatar
Michelasso

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 27.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Magica Talvena!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum