[assicuratori e discensori] Click Up CT

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  biemme il Mar Mar 27, 2012 4:54 pm

sul CLICK UP, che è un assicuratore per corde singole dinamiche e per utilizzo in falesia (monotiri) prodotto dalla Climbing Technology, circa due anni or sono scrissi questo (era uscito da poco) :
biemme ha scritto:prime impressioni :

semplicissimo, pratico, sicuro, a condizione di usarlo come fosse un
secchiello, ma ricordandosi che è statico in caso di volo

l'uso è identico all'atc o simili, estrema facilità e maneggevolezza nel dare e
riprendere corda, nel bloccare e per calare

la calata è comodissima (semplice pressione, col pollice della mano che non
tiene la corda libera, sul corpo dell'attrezzo) e richiede molta meno
sensibilità rispetto alla leva del cinch, in più ha il vantaggio che è
antipanico in quanto basta rilasciare la pressione e blocca

il clickup, pur utilizzabile con qualsiasi HMS, va usato col moschettone
insieme al quale viene venduto (HMS climbing technology con blocco
all'imbrago), altra cosa che trovo molto apprezzabile in fatto di sicurezza e
prevenzione

considerato che lo vendono insieme al moschettone a ghiera, il prezzo è
assolutamente concorrenziale (40/50 euri)

diametri consigliati, da 9 a 10.5

in falesia lo trovo ideale se non ci sono vie dove dover fare sicura dinamica

ignoro per ora la durata e l'eventuale usura delle parti a contatto con la
corda, ma la mancanza di camme è un altro vantaggio

leggerezza, dimensioni ridotte e mancanza di angoli, aprono interessanti
possibilità di sperimentarlo/modificarlo in autoassicurazione, ma lì prima di
esprimersi, è d'obbligo provarlo e riprovarlo (a proprio rischio e
responsabilità nn essendo fatto nè commercializzato per tale uso)
ciao
b
a due anni di distanza confermo tutte le positive impressioni di utilizzo di cui sopra


ho notato facilità d'uso e un veloce apprendistato anche quando messo in mano a principianti ... unica operazione che può loro risultare indigesta è come sbloccare il CU una volta andato in blocco Wink
se qualcuno ha avuto esperienze negative, malfunzionamenti o ha notato difetti si faccia avanti (io non appena ho tempo posterò una foto interessante Wink )
File allegati
click up.jpg Non hai il permesso di scaricare i file.(112 kb) Scaricato 0 volte
cu 1.JPG Non hai il permesso di scaricare i file.(89 kb) Scaricato 0 volte
cu 2.JPG Non hai il permesso di scaricare i file.(78 kb) Scaricato 0 volte
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  giggio il Mar Mar 27, 2012 5:02 pm

Rispetto allo Smart della Mammut, oggetto con caratteristiche e funzionamento simili, noti differenza significative?
Ci sono punti di forza e di debolezza dell'uno rispetto all'altro oppure sono sostanzialmente equivalenti?
(Io ho usato sia l'uno che l'altro, ma in modo assolutamente sporadico. Lo Smart mi sembra ancora più maneggevole, ma - ripeto - non ho acquisito una familiarità sufficiente a dare delle valutazioni).

___________________________
Tutti i nostri passi hanno seguito un desiderio. Per esaudirlo abbiamo dovuto metterci i piedi sopra e calpestarlo.
avatar
giggio

Messaggi : 766
Data d'iscrizione : 14.03.12
Località : Penn-Ar-Bed

http://unfinishade.typepad.com/climbing/

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  biemme il Mar Mar 27, 2012 5:14 pm

giggio ha scritto:Rispetto allo Smart della Mammut, oggetto con caratteristiche e funzionamento simili, noti differenza significative?
Ci sono punti di forza e di debolezza dell'uno rispetto all'altro oppure sono sostanzialmente equivalenti?
(Io ho usato sia l'uno che l'altro, ma in modo assolutamente sporadico. Lo Smart mi sembra ancora più maneggevole, ma - ripeto - non ho acquisito una familiarità sufficiente a dare delle valutazioni).

anch'io l'ho usato poco (lo smart) ma preferisco di gran lunga il CU per le sue dimensioni più contenute ... in generale dimensioni minori e bracci di leva più contenuti se da un alto vanno a svantaggio della maneggevolezza, dall'altro vanno a vantaggio della sicurezza (un po' come la leva lunga del grigri rispetto a quella corta del cinch)

... la sensibilità in calata che si ottiene con il CU (semplice pressione dell'attrezzo verso il basso) si apprende molto + in fretta rispetto ad attrezzi con leve da tirare verso di sè (grigri, cinch, ecc)... ovvio che poi una volta fatta la mano, ogni attrezzo lo si possa utilizzare al meglio
File allegati
mammut smart.jpg Non hai il permesso di scaricare i file.(60 kb) Scaricato 0 volte
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  ste azzali il Mer Mar 28, 2012 2:25 pm

bah, biemme, io non so che dire.
ce l'ho, a volte mi costringo ad usarlo.

non vedo nessun vantaggio rispetto a un bloccante tipo chinc - grigri

forse non puoi fare errori con la camma
ma è vero che da solo non blocca.

scrissi la stessa cosa anni fa, aggiungendo che sarebbe stato interessante come partenza per un bloccante per mezze.
ecco quello mi sembra più interessante, anche se ne alleggerirei un po' linea uso e peso.

boh


avatar
ste azzali

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 17.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  giggio il Mer Mar 28, 2012 2:35 pm

ste azzali ha scritto:da solo non blocca.

io pensavo bloccasse autonomamente, invece...

___________________________
Tutti i nostri passi hanno seguito un desiderio. Per esaudirlo abbiamo dovuto metterci i piedi sopra e calpestarlo.
avatar
giggio

Messaggi : 766
Data d'iscrizione : 14.03.12
Località : Penn-Ar-Bed

http://unfinishade.typepad.com/climbing/

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  Ospite il Mer Mar 28, 2012 2:35 pm

ste azzali ha scritto:bah, biemme, io non so che dire.
ce l'ho, a volte mi costringo ad usarlo.

non vedo nessun vantaggio rispetto a un bloccante tipo chinc - grigri

forse non puoi fare errori con la camma
ma è vero che da solo non blocca.

scrissi la stessa cosa anni fa, aggiungendo che sarebbe stato interessante come partenza per un bloccante per mezze.
ecco quello mi sembra più interessante, anche se ne alleggerirei un po' linea uso e peso.

boh



l'alpine up è anche un bloccante per mezze corde;

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  MauMau il Mer Mar 28, 2012 2:38 pm

unico il difetto è quello di cui tu parli. Superabile con un po' di manualità. Riscontrabile quando cali e il compagno mette i piedi a terra. In quel momento lì lo devi sbloccare. Ma non dovevano fare anche quello per due corde?

___________________________
Vuelvo al Sur
Como se vuelve siempre al amor
avatar
MauMau

Messaggi : 2175
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Disneyland

http://www.pietradiluna.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  Mr.Orange il Mer Mar 28, 2012 2:42 pm

MauMau ha scritto:unico il difetto è quello di cui tu parli. Superabile con un po' di manualità. Riscontrabile quando cali e il compagno mette i piedi a terra. In quel momento lì lo devi sbloccare. Ma non dovevano fare anche quello per due corde?

è qui..
http://www.verticalmente.net/t235-assicuratori-e-discensori-alpine-up-ct
avatar
Mr.Orange

Messaggi : 232
Data d'iscrizione : 15.03.12
Località : Tralfamadore

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  Ospite il Mer Mar 28, 2012 2:48 pm

MauMau ha scritto:unico il difetto è quello di cui tu parli. Superabile con un po' di manualità. Riscontrabile quando cali e il compagno mette i piedi a terra. In quel momento lì lo devi sbloccare. Ma non dovevano fare anche quello per due corde?

leggere sopra, no, eh ???


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  ste azzali il Mer Mar 28, 2012 2:55 pm

Silvio ha scritto:
ste azzali ha scritto:

scrissi la stessa cosa anni fa, aggiungendo che sarebbe stato interessante come partenza per un bloccante per mezze.
ecco quello mi sembra più interessante, anche se ne alleggerirei un po' linea uso e peso.

boh



l'alpine up è anche un bloccante per mezze corde;

si silvio, non mi andava di scrivere praticamente la stessa cosa in due topic diversi e ho scritto tutto nel post precedente.

l'alpin up mi sembra appunto molto interessante, io però semplificherei il progetto dedicandolo solo al bloccaggio delle mezze corde.
per fare tutto il resto c'è già tutto il resto.
io credo che la estrema semplificazione degli attrezzi a favore di un unico utilizzo renda più immediata la sua comprensione
il che è in qualche modo più vendibile.

non ho idea dei dati di vendita del Click up, a naso non mi sembra un successo mostruoso.
costa come un gri gri, forse meno, fa grossomodo le stesse cose
perchè ne vendono meno?

vai su vie dove serve che l'accrocchio blocchi? l'accrocchio deve bloccare.
vai su vie dove non deve bloccare. uso il freno.

per me nella maggioranza dei casi una cosa polivalente non va veramente bene a fare un cazzo.


avatar
ste azzali

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 17.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  Mr.Orange il Mer Mar 28, 2012 2:59 pm

come già detto nel 3d dell'alpine up, da quando ho comprato il clik-up ho pensionato tutti gli altri..
meglio del sum per la calata (che è un bel autobloccante ma che per la calata fa cagare)
più sicuro del secchiello
il gri-gri 2 l'ho pensionato dopo un quarto d'ora d'uso Crying or Very sad ( uso una beal da 9,8 )
leggero, di facile apprendimento
ricordarsi però di usare il suo moschettone!
avatar
Mr.Orange

Messaggi : 232
Data d'iscrizione : 15.03.12
Località : Tralfamadore

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  Ospite il Mer Mar 28, 2012 3:09 pm

ste azzali ha scritto:
Silvio ha scritto:
ste azzali ha scritto:

scrissi la stessa cosa anni fa, aggiungendo che sarebbe stato interessante come partenza per un bloccante per mezze.
ecco quello mi sembra più interessante, anche se ne alleggerirei un po' linea uso e peso.

boh



l'alpine up è anche un bloccante per mezze corde;

si silvio, non mi andava di scrivere praticamente la stessa cosa in due topic diversi e ho scritto tutto nel post precedente.

l'alpin up mi sembra appunto molto interessante, io però semplificherei il progetto dedicandolo solo al bloccaggio delle mezze corde.
per fare tutto il resto c'è già tutto il resto.
io credo che la estrema semplificazione degli attrezzi a favore di un unico utilizzo renda più immediata la sua comprensione
il che è in qualche modo più vendibile.

non ho idea dei dati di vendita del Click up, a naso non mi sembra un successo mostruoso.
costa come un gri gri, forse meno, fa grossomodo le stesse cose
perchè ne vendono meno?

vai su vie dove serve che l'accrocchio blocchi? l'accrocchio deve bloccare.
vai su vie dove non deve bloccare. uso il freno.

per me nella maggioranza dei casi una cosa polivalente non va veramente bene a fare un cazzo.



chiedo scusa, forse non ci siamo capiti per colpa mia;


Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  MauMau il Mer Mar 28, 2012 3:27 pm

Silvio ha scritto:
MauMau ha scritto:unico il difetto è quello di cui tu parli. Superabile con un po' di manualità. Riscontrabile quando cali e il compagno mette i piedi a terra. In quel momento lì lo devi sbloccare. Ma non dovevano fare anche quello per due corde?

leggere sopra, no, eh ???


ho letto ma scusa, biemme non chiedeva se qualcuno aveva riscontrato altri difetti? Boh Evil or Very Mad

___________________________
Vuelvo al Sur
Como se vuelve siempre al amor
avatar
MauMau

Messaggi : 2175
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Disneyland

http://www.pietradiluna.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  ste azzali il Mer Mar 28, 2012 3:52 pm

Mr.Orange ha scritto:come già detto nel 3d dell'alpine up, da quando ho comprato il clik-up ho pensionato tutti gli altri..
meglio del sum per la calata (che è un bel autobloccante ma che per la calata fa cagare)
più sicuro del secchiello
il gri-gri 2 l'ho pensionato dopo un quarto d'ora d'uso Crying or Very sad ( uso una beal da 9,8 )
leggero, di facile apprendimento
ricordarsi però di usare il suo moschettone!

anche la sicura a spalla è meglio del sum :mrgreen:

ho anche quello, ha troppo gioco nella camma
si sporca in maniera bestiale, hanno cappellato la durezza delle camme
la molla dopo qualche mese perde in efficacia
flagella la corda.

hai provato tipo il chinc per le corde sottili e il gri gri1 per quelle più spesse... ? Wink
avatar
ste azzali

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 17.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  Beldar il Mer Mar 28, 2012 3:57 pm

ste azzali ha scritto:

anche la sicura a spalla è meglio del sum

straquoto, il mio personale commento quando da poco l'ho rivisto in negozio è stato , rivolto al titolare : " ma sta merda ancora circola..."
Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
avatar
Beldar

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : Sardegna, circa...

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  Mr.Orange il Mer Mar 28, 2012 4:10 pm

ste azzali ha scritto:
Mr.Orange ha scritto:come già detto nel 3d dell'alpine up, da quando ho comprato il clik-up ho pensionato tutti gli altri..
meglio del sum per la calata (che è un bel autobloccante ma che per la calata fa cagare)
più sicuro del secchiello
il gri-gri 2 l'ho pensionato dopo un quarto d'ora d'uso Crying or Very sad ( uso una beal da 9,8 )
leggero, di facile apprendimento
ricordarsi però di usare il suo moschettone!

anche la sicura a spalla è meglio del sum :mrgreen:

ho anche quello, ha troppo gioco nella camma
si sporca in maniera bestiale, hanno cappellato la durezza delle camme
la molla dopo qualche mese perde in efficacia
flagella la corda.

hai provato tipo il chinc per le corde sottili e il gri gri1 per quelle più spesse... ? Wink

se penso che a suo tempo ho venduto il grigri1 x comprare il sum Crying or Very sad Crying or Very sad
il chinc non ce l'ho ma l'ho provato. preferisco il click-up (il fatto di non aver parti in movimento pur mantenendo un buon effetto autobloccante per me lo rende vincente)
avatar
Mr.Orange

Messaggi : 232
Data d'iscrizione : 15.03.12
Località : Tralfamadore

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  biemme il Mer Mar 28, 2012 5:16 pm

scusate mi collego solo ora

in effetti così diventa davvero difficile poter discutere, confrontarci e sviscerare i problemi di un solo attrezzo e se rispondo a quanto è scritto già qui sopra (ma non avrò tempo per farlo) potremmo fare un unico topic [assicuratori/discensori] che tra 2 gg avrà 20 pagine e nessuno poi troverà mai informazioni, esperienze, pro e contro dell'attrezzo di cui al titolo del topic ... la fase 2 sarebbe poi che uno interviene sul diametro della corda o sull'incidente x occorso a z con l'attrezzo y e questo diventa in un baleno il topic dei click up, alpine up, dei servo assistiti, delle corde dinamiche - ma meglio quelle spesse o sottili? -delle tecniche di assicurazione e delle soste in parete affraid :bom:

proviamo a isolare gli argomenti, anche se comprendo benissimo che è difficile. ma in questa fase del forum forse potrebbe essere opportuno anche per poi facilitare confronti tra un attrezzo e l'altro, che potrebbero essere inscatolati in futuri topic appositi [x vs. y]

confido nella pazienza di tutti ... insomma, iniziamo slowly Wink

potrei p.e. già iniziare a fornire parecchie prime impressioni sul nuovo giocattolo del topic accanto, ma mi riservo (e invito chiunque ce l'abbia già, a pazientare altrettanto) di provarlo e riprovarlo sul campo e in ogni condizione perchè soprattutto all'inizio gli errori non sono mai dell'attrezzo ma di chi (esperto o meno che sia) non ne ha ancora capito a fondo l'utilizzo

quanto al click up, e torno in topic, NON E' UN AUTOBLOCCANTE.

è e va usato come un secchiello.

è però molto più di un secchiello e solo se lo si usa come tale può risultare (ovvio che questo è un mio parere) alternativo ai servoassistiti. e siccome la mano sul ramo scarico va messa SEMPRE E CMQ anche coi servoassistiti, ne deriva che con la mano sul ramo scarico il clickup in caso di volo, blocca. Con la differenza che usandolo come un secchiello nessuno mai lo userebbe con le mani in tasca o sul panino o sulla fotocamera come accade con grigri e cinch "perchè bloccano lo stesso".

Inoltre il CU pesa 110 grammi scarsi, non ha leve nè angoli e consente una calata costante e controllata con estrema facilità di apprendimento.

dunque aggiunge al secchiello una funzione di blocco "assistito", ma una volta bloccato blocca, e la sua semplicità gioca a favore della sicurezza. proprio per questo chiedevo di contribuire con eventuali esperienze negative (sul CU io in 2 anni ne ho personalmente almeno un paio, di cui scriverò).

ciao ste Very Happy ... i CU girano sui 30/35 euro, arrivano a 50 se in kit con ghiera hms concept sgl (obbligatorio usarla con CU e AU, ma cmq un qualsiasi altro attrezzo servoassistito necessiterebbe sempre di una ghiera e i 15 euro se ne vanno uguale). un grigri 1 o 2 o un sum già da solo lo paghi da 50 a 60, un cinch sopra 60, un eddy sopra 80 ... non mi sembrano prezzi proprio uguali visti i tempi di crisi. non ho poi dati di vendita nè mi interessano, ma se non si comprano potrebbe anche essere per problemi di diffusione, promozione, mode, usi e costumi.

il CU non è polivalente. è un attrezzo da falesia che coniuga le funzioni di un secchiello al bloccaggio, che in caso di volo si verifica al 100% se-si-tiene-la-mano-sempre-sul-lato-libero-della-corda (frase scolpita nel marmo e presente 67 volte nei disclaimer e manuali operativi)

sull'AU spero di poter chiarire qlcs appena ho tempo (e nel topic apposito Wink ). Ecco, quello si che vuole essere polivalente, nel bene .... e nel male : m'è bastato vederlo e tenerlo in mano Rolling Eyes

infine, bloccare mezze corde ? ... beh tradotto sul campo, il verbo non si coniuga affatto con l'oggetto, lo trovo un nonsense Rolling Eyes

ciao
b
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  ste azzali il Mer Mar 28, 2012 5:57 pm

scusa biemme se ho scritto pareri sull'alpin-up qui nel topic del click up.

non voglio scrivere cose inesatte, ma a mantova il CU costa 59 senza moschettone
cioè come il gri gri2 che però viene fornito con il moschettone a ghiera.

forse è il prezzo qui a mantova dove c'è un solo negozio ad essere fuori mercato

nel caso in giro costasse meno mi scuso dell'inesattezza.

a scanso di equivoci, Climbing technology fa cose di ottima qualità,
ho diversi loro moschettoni e rinvii. proprio belli.


per ilm discorso bloccare le mezze, capisco quello che vuoi dire, però in situazioni di vie a più tiri a spit (adesso arriva un mio amico a darci il termine inglese corretto :mrgreen: ) è sicuramente comodo. esempio accazzo, via a Brentino dove il socio prova il passaggio per un bel po' di volte... usi le mezze perchè poi tocca far doppie, usi le mezze perchè sei in 3 ecc...


sul blocca non blocca ecc... tutti i bloccanti richiedono la mano sulla corda. ma il discorso "da solo non blocca, mai" risulta probabilmente poco vendibile.
poi oh non è che mcDonald è meglio del ristorante di paese solo perchè vende millemilavolte più panini...




avatar
ste azzali

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 17.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  biemme il Mer Mar 28, 2012 6:31 pm

ste azzali ha scritto:scusa biemme se ho scritto pareri sull'alpin-up qui nel topic del click up.

non voglio scrivere cose inesatte, ma a mantova il CU costa 59 senza moschettone
cioè come il gri gri2 che però viene fornito con il moschettone a ghiera.

forse è il prezzo qui a mantova dove c'è un solo negozio ad essere fuori mercato

nel caso in giro costasse meno mi scuso dell'inesattezza.

a scanso di equivoci, Climbing technology fa cose di ottima qualità,
ho diversi loro moschettoni e rinvii. proprio belli.

per ilm discorso bloccare le mezze, capisco quello che vuoi dire, però in situazioni di vie a più tiri a spit (adesso arriva un mio amico a darci il termine inglese corretto ) è sicuramente comodo. esempio accazzo, via a Brentino dove il socio prova il passaggio per un bel po' di volte... usi le mezze perchè poi tocca far doppie, usi le mezze perchè sei in 3 ecc...

sul blocca non blocca ecc... tutti i bloccanti richiedono la mano sulla corda. ma il discorso "da solo non blocca, mai" risulta probabilmente poco vendibile.
poi oh non è che mcDonald è meglio del ristorante di paese solo perchè vende millemilavolte più panini...

si ste, ok

è che per un uso di mezze su vie sportive ... già limiti il campo a vie solo sportive e non da integrare, poi già sfalsando le corde voleresti statico su una sola mezza, anche volando su due se le protezioni non sono vicinissime (su vie lunghe capita) il volo poi lo sente sulla schiena, e cmq anche su vie interamente spittate la stragrande maggioranza di chi le sale con due mezze potrebbe preferire una sicura dinamica, insomma fare un attrezzo per solo uso di bloccare due mezze nn so davvero poi quanti se ne vendano

approfitto invece della tua gradita presenza e nota esperienza per chiederti (ed è uno dei difetti che anticipavo di aver riscontrato nel CU) se i moschettoni allegati a parte la forma, sono diversi ... spero tu mi risponda di si, considerato che quello che acquistai col CU dopo pochi mesi era già scavato come vedi (anzi si vede ben poco ripetto a quanto si sente quello scalino al tatto Shocked ) ... il risultato è che ora la corda, se molto sottile, anche in blocco scorre, leggerissimamente, ma scorre, per effetto dell'usura (visibile anche a occhio nudo), ciò anche perchè il CU si posiziona - in calata come in blocco - sempre esattamente nello stesso punto della ghiera per effetto della sua geometria

ora siccome leggo che la ghiera concept sgl dell'AU che ho preso ieri (quella in foto) oltre che visivamente diversa anche nel colore, è in lega leggera forgiata a caldo con anodizzazione dura, immagino che quella vecchia ghiera non avesse le stesse caratteristiche e alla CT hanno ... fatto tesoro di quel problemino di usura, o no? Rolling Eyes

mi meraviglia invece quanto dici di mantova sui prezzi Shocked perchè posso confermarti che il CU viaggia sui 35/40 da solo e sui 50/55 in kit con la sua ghiera, mentre il grigri2 è sui 50/60 (l'ho visto anche oltre 60) e mai visto in vendita con ghiera. penso puoi verificarlo anche sulle vendite in rete Wink

ciao & grazie
b
File allegati
usura ghiera CU.JPG Non hai il permesso di scaricare i file.(99 kb) Scaricato 0 volte
ghiera concept sgl.JPG Non hai il permesso di scaricare i file.(110 kb) Scaricato 0 volte
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  ste azzali il Mer Mar 28, 2012 7:55 pm

nella meccanica spiccia, quella a cui tutti abbiamo accesso, i problemi sono sempre e (quasi) solo 2
corrosione e usura

la prima è tamponabile, con metodi più o meno efficaci.

per l'usura la soluzione che tutti usano è montare consumabili intercambiabili.
usare un moschettone come "consumabile" è una soluzione, cambi quello e amen

forgiato a caldo, stampato, solo curvato... poco cambia
o meglio sezioni diverse da quella rotonda peggiorano la cosa come ben spiegato da kinobi in un post da qualche parte.
la sezione dove il moschettone si usura è corretta su quei ghiera li..

l'alluminio è tenero, non c'è cazzi

l'anodizzazione dura certo ritarda il problema con l'accortezza però di sostituire il moschettone non appena ha segni di usura, sempre kinobi spiegava il perchè... si forma una "bava" di strato duro deleteria per la corda.

io con l'anodizzazione dura ho avuto qualche problema su applicazioni però diverse. forma uno strato fragile, da fastidio uno strato fragile su un moschettone? boh, complica le cose...
dal colore che ha il secondo moschettone, quello dell' AU dovrebbe essere anodizzazione a 15 micron, non è troppo profonda e dovrebbe avere meno problemi. però davvero so troppo poco per dire "va bene, non va bene"

metti un bel moschettone inox sotto al CU :mrgreen:

avatar
ste azzali

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 17.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  biemme il Mer Mar 28, 2012 8:40 pm

grazie! Very Happy

cmq proprio sulla ghiera da usare col CU emerge il secondo problemino che ho riscontrato Wink

ovviamente non va considerato come un difetto perchè, come da manuale istruzioni, il CU deve essere usato solo con il "suo" moschettone con cui viene venduto in kit o cmq con un moschettone H che abbia sezione tonda 12 mm di diametro nella zona dove scorre la corda

se cioè si utillizza un altra ghiera, è molto importante che sia un HMS come sopra e sezione tonda, perchè altri moschettoni a ghiera tipo quello in allegato e altri ancora dalle forme più esagerate o a sez. angolari (ad es. direzionali), in caso di volo impattano contro il primo dentino del CU (vedi freccia) e l'attrezzo non "clicca", alias il moschettone non avanza strozzando la corda e bloccando, rimanendo invece in posizione secchiello Rolling Eyes

ecco questa necessità di dover sempre usare con il CU (e AU) la "sua" ghiera o una ghiera con determinati requisiti è un po' un limite rispetto agli altri freni, anche se compensato da maggiore sicurezza per altri versi (ad es. la levetta mobile blocca moschettone all'imbrago e gli altri "pro" di cui parlavo in precedenza).
Se poi in falesia questo del portarsi un "moschettone dedicato" è un minor problema, lo è un po' di più in montagna (lo dico in chiave AU) dove il materiale che porto dietro (moschettoni compresi) è meglio poterlo intercambiare un po' per tutti gli usi.
File allegati
ghiera trango.jpg Non hai il permesso di scaricare i file.(104 kb) Scaricato 0 volte
CU.JPG Non hai il permesso di scaricare i file.(96 kb) Scaricato 0 volte
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  funkazzista il Gio Mar 29, 2012 10:25 am

Domanda a chi ce l'ha: può capitare che "clicki" involontariamente mentre si dà rapidamente corda?
Se si, quanto spesso capita?
(il CU mi ha sempre incuriosito, ma ho già una discreta collezione di freni e non ho proprio voglia di allargarla)

funkazzista

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  Mr.Orange il Gio Mar 29, 2012 10:53 am

funkazzista ha scritto:Domanda a chi ce l'ha: può capitare che "clicki" involontariamente mentre si dà rapidamente corda?
Se si, quanto spesso capita?
(il CU mi ha sempre incuriosito, ma ho già una discreta collezione di freni e non ho proprio voglia di allargarla)

può capitare.. magari all'inizio..
io c'ho fatto la mano e ora mi ci trovo benissimo
che se poi analizzi bene, tutti gli autobloccanti (si lo so che il CU non lo è) si inceppano quando sei in "ritardo" nel dare corda..
avatar
Mr.Orange

Messaggi : 232
Data d'iscrizione : 15.03.12
Località : Tralfamadore

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  biemme il Gio Mar 29, 2012 10:57 am

funkazzista ha scritto:Domanda a chi ce l'ha: può capitare che "clicki" involontariamente mentre si dà rapidamente corda?
Se si, quanto spesso capita?
(il CU mi ha sempre incuriosito, ma ho già una discreta collezione di freni e non ho proprio voglia di allargarla)

si può capitare soprattutto agli inizi, e la probabilità aumenta con l'aumentare del diametro della corda che si usa. si sblocca tuttavia molto rapidamente riallontanando il freno dal moschettone di collegamento all'imbrago.

una volta che ci fai la mano invece dai corda molto rapidamente senza problemi, basta però una leggerissima resistenza sul ramo libero e ... click

EDIT : Rolling Eyes azz, scusa mr. scratch ... la prox volta mi risparmio la risposta Laughing
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  ste azzali il Gio Mar 29, 2012 11:01 am

ieri ho scritto una cosa inesatta. avevo chiesto alla mia amica che lavora in negozio di mantova il costo del CU che poi ho riportato.
mi diceva che ha fatto un errore a comunicarmi il prezzo.
probabilmente è il costo del AU ???

il costo corretto del CU è di 45€ con moschettone.

scusa biemme e tutti.
ho già ordinato il cilicio per espiare.
avatar
ste azzali

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 17.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: [assicuratori e discensori] Click Up CT

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum