Everest in MTB

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  Giorgio Robino il Gio Mar 29, 2012 12:31 pm

D'accordo con Buzz in toto.

Se non gli esseri umani, ho la sensazione che sarà la montagna ad incazzarsi...
avatar
Giorgio Robino

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 54
Località : Genova

http://solyaris.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  funkazzista il Gio Mar 29, 2012 12:35 pm

fab ha scritto:
Beldar ha scritto:...
mi sarebbe piaciuto che Brumotti si fosse seduto con Simone Moro ad un tavolo con una logica differente: "Vediamo di trovare una vetta importante, un 6800, un 7000 , se su un 8000 non è possibile, sulla quale sia durissimo ma realisticamente possibile salire e scendere in biga, limitando al minimo i tratti dove me la devo portare a spasso in spalla, insomma trasportiamo la logica della MTB su un terreno , nuovo , mostruosamente impegnativo, e mettiamoci alla prova, e facciamolo da biker ", ecco questo mi sarebbe decisamente piaciuto di più .

Ma dubito che uno sponsor avrebbe cacciato soldi senza il nome "Everest" a fianco...
non sarebbe nemmeno esistito sto topic..
l'everst fa parlare..
Non so se non sarebbe esistito...
Però se lo fosse, sicuramente ci sarebbe stata molto più gente del "nostro" ambiente a dire: "fiko sto brumotti!"

funkazzista

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  fabri il Gio Mar 29, 2012 12:37 pm

fab ha scritto:
Beldar ha scritto:ecco, questo è esattamente quello che volevo dire;

mi sarebbe piaciuto che Brumotti si fosse seduto con Simone Moro ad un tavolo con una logica differente: "Vediamo di trovare una vetta importante, un 6800, un 7000 , se su un 8000 non è possibile, sulla quale sia durissimo ma realisticamente possibile salire e scendere in biga, limitando al minimo i tratti dove me la devo portare a spasso in spalla, insomma trasportiamo la logica della MTB su un terreno , nuovo , mostruosamente impegnativo, e mettiamoci alla prova, e facciamolo da biker ", ecco questo mi sarebbe decisamente piaciuto di più .

Ma dubito che uno sponsor avrebbe cacciato soldi senza il nome "Everest" a fianco...
non sarebbe nemmeno esistito sto topic..
l'everst fa parlare..

e questo non fa che rafforzare quello che dice Buzz....

niente passione o sogno....solo calcolo economico/espositivo
avatar
fabri

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 12.03.12
Località : 4 mori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  trek2005 il Gio Mar 29, 2012 12:38 pm

Topocane ha scritto:
Fo3-The Awakening ha scritto:...
ma per le centinaia - migliaia di bigaroli è un visionario,

mi chiamo fuori, graz
Laughing

salgo sullo stesso tram...

dai...Brumotti...è il mito di chi?? Shocked
avatar
trek2005

Messaggi : 710
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 56
Località : Busto Arsizio

http://www.aafc.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  Roberto il Gio Mar 29, 2012 12:44 pm

In una società come la nostra dove sembra fondamentale il bisogno di farsi notare ed emergere dall' inevitabile anonimato che ci porta a questa vita omologata, non c' è da stuporsi se uno vuole scendere in bici dall' Everest, dopo ci sarà il turno del monopattino, poi in carrozzella .... Sono cose che passano, un po di tempo in prima pagina e poi si dimenticano. Le cose che rimangono sono altre, come un bivacco di 58 anni fa, a 8100 senza nulla, per portare le bombole alla cordata di punta.
avatar
Roberto

Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 22.03.12
Età : 18
Località : Cerveteri (Padania meridionale)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  fabri il Gio Mar 29, 2012 12:45 pm

trek2005 ha scritto:...dai...Brumotti...è il mito di chi?? Shocked

..Da quando è a striscia lo conosce pure la vecchietta..

Cool
avatar
fabri

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 12.03.12
Località : 4 mori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  biemme il Gio Mar 29, 2012 12:49 pm

Roberto ha scritto:In una società come la nostra dove sembra fondamentale il bisogno di farsi notare ed emergere dall' inevitabile anonimato che ci porta a questa vita omologata, non c' è da stuporsi se uno vuole scendere in bici dall' Everest, dopo ci sarà il turno del monopattino, poi in carrozzella .... Sono cose che passano, un po di tempo in prima pagina e poi si dimenticano. Le cose che rimangono sono altre, come un bivacco di 58 anni fa, a 8100 senza nulla, per portare le bombole alla cordata di punta.

ben più di quella storia, mi piace ricordare chi nel 1924 (millenovecentoventiquattro) la vetta dell'everest l'ha sfiorata, e senza bombole nè cordate di punta o di rincalzo Wink
avatar
biemme

Messaggi : 2251
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  Spider il Gio Mar 29, 2012 12:52 pm

bummi ha scritto:
E' un pazzo? Un coglionazzo in cerca di facile pubblicità?
O è uno che sa quel che fa?

beh direi tutte e 3 le cose insieme.
Sicuramente non ci sono nobili motivazioni alpinistiche, ma altrettanto sicuramente non è un pazzo o un collione.

Piuttosto, nel corso del topic vari hanno parlato di "discesa" dall'Everest in bici... da quel poco che ho seguito la faccenda non mi pare che lui ci pensi, l'impresa dovrebbe essere portarsi la bici in cima e lassù fare (sigh!) il record di saltelli su una sola ruota... insomma una versione in salsa himalayana della Guglia di Goloridzè.

In effetti fare salita+discesa in sella avrebbe avuto un valore alpinistico indiscutibile, è il discorso dei saltelli che mi fa abbastanza cascare le palle, sembra proprio ridurre il tutto a un numero da circo... mah.

Spider

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 27.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  Ospite il Gio Mar 29, 2012 1:00 pm

fabri ha scritto:
trek2005 ha scritto:...dai...Brumotti...è il mito di chi?? Shocked

..Da quando è a striscia lo conosce pure la vecchietta..

Cool

Non è il mio mito, ma lo rispetto parecchio come uomo e come sportivo.
Per arrivare dove è arrivato si è dovuto allenare e si allena tutt'ora come un pazzo.
Ora sta riscuotendo un po' di successo e per questo è alla gogna.


Grandissimo il paragone di Bummi con Marco Siffredi, tutti gli diedero addosso, già solo per il fatto che uno snowborder-skater pensasse di salire lassù per poi scendere.
un pazzo, un venduto.

poi l ha fatto e nessuno ha più parlato.
ci ha provato una seconda volta ed è scomparso.
leggete il suo libro - la traccia dell angelo - bellissimo.


Buzz non è il fatto che ogni uomo ha un prezzo.
E' il mondo che ha un prezzo.

Attrezzatura
Tempo
Biglietti aerei
Mangiare
Dormire

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  Topocane il Gio Mar 29, 2012 1:02 pm

Fo3-The Awakening ha scritto:
Topocane ha scritto:
Fo3-The Awakening ha scritto:...
ma per le centinaia - migliaia di bigaroli è un visionario,

mi chiamo fuori, graz
Laughing

te devo ancora capire a cosa ti chiami "dentro"
Laughing

Di certo nn mi gaso od esalto,da ciclista, per un brumotti in cima a ql cazoz che vuole. Anguilla o Everest che sia

Mi ispira, affascina ed interessa molto di più, p.e., il tizio postato da buzz l'altro giorno,
che,20enne, s'è messo a cercare d vivere in completa autonomia, alimentare ed energetica

nell'ambito sportivo,poi, mi dicon MOLTO d più le "imprese" alla mia portata,
fatte dal sig. Rossi qualunque ( che è cugggino del topocanequalunque)

eh

___________________________
ogni bambino è un principe della luce che poi con l’educazione diventa una sorta di cretino
avatar
Topocane

Messaggi : 6165
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  Ospite il Gio Mar 29, 2012 1:06 pm

Topocane ha scritto:
Mi ispira, affascina ed interessa molto di più, p.e., il tizio postato da buzz l'altro giorno,
che,20enne, s'è messo a cercare d vivere in completa autonomia, alimentare ed energetica


Stiamo parlando di sport o di mondo?

Anche a me piacciono le imprese dell'uomo qualunque ma qua si parlava di Brumotti e mi sono concentrato su quello.

Se proprio devo dirlo le uniche imprese che mi interessano adesso sono quelle alla mia altezza e portata.
ho passato troppi anni sognando cose impossibili e cercando di inseguirle.
Avevo ancora un briciolo di speranza, poi il lavoro mi ha dato la mazzata finale.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  trek2005 il Gio Mar 29, 2012 1:06 pm

fabri ha scritto:
trek2005 ha scritto:...dai...Brumotti...è il mito di chi?? Shocked

..Da quando è a striscia lo conosce pure la vecchietta..

Cool
mi domandavo il mito di quale bigarolo fosse...
avatar
trek2005

Messaggi : 710
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 56
Località : Busto Arsizio

http://www.aafc.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  espo il Gio Mar 29, 2012 2:38 pm

non ho letto tutto e manco un pezzo. per me è una cosa abominevole
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  cinetica il Gio Mar 29, 2012 2:50 pm

ma perchè l'Everest ?

il Monte Bianco faceva così schifo o è già stato fatto da qualcuno ?

(seguendo il discorso di Beldar)
avatar
cinetica

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 21.03.12
Località : Sopraceneri

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  espo il Sab Mar 31, 2012 9:50 pm

avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  bummi il Dom Apr 01, 2012 12:15 am

Sempre pensato che pagare per salire certe montagne fosse ridicolo, ora ne ho l'ennesima conferma.
Per quanto mi riguarda da quelle parti non mi vedranno mai.
avatar
bummi

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 52
Località : Roma, Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  buzz il Dom Apr 01, 2012 7:46 am

Secondo me invece è giusto. E farei pagare anche qui.

Invece di costruirci mega impianti per "valorizzare" farei pagare per entrare in parchi che restino con il minimo intervento umano possibile.
E' giusto che i locali abbiano una loro economia, ma intorno, non dentro.

Ovviamente il ricavato del pedaggio dovrebbe essere bene comune per le economie locali. Non certo per società private.


buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  espo il Dom Apr 01, 2012 7:53 am

Buzz ha scritto:Secondo me invece è giusto. E farei pagare anche qui.




non sono d'accordo. si devono offrire servizi a pagamento non la natura stessa. la natura è di tutti, non solo di chi ci abita, che poi son quelli che ci guadagnano spesso di meno o niente in questi casi. esempi di pedaggi di vario genere han sempre portato rispetto zero e soldi per le popolazioni zero. e anche concettualmente non mi va di pagare per andar a camminare. e lo si impedirebbe a chi ha redditi bassi o nulli.
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  mork il Dom Apr 01, 2012 8:14 am

secondo me pagare porta l'effetto contrario... "Pago, quindi faccio ciò che voglio. Le cartacce le lascio per terra, tanto ho pagato... qualcuno pulirà"
avatar
mork

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 43
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  flaviop il Dom Apr 01, 2012 9:22 am

Mah, a quanto ne so, è una "vita" che si pagano i permessi per salire gli 8000 etc, ben prima che si potesse anche solo pensare ad una spedizione commerciale.

E anche le montagne di rifiuti ci sono da quando le zone erano frequentate solo da "alpinisti veri".
avatar
flaviop

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 28.03.12
Età : 59

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  buzz il Dom Apr 01, 2012 7:20 pm

E' un discorso ampio, che va considerato in antitesi a quello che ha sempre dominato: lo sviluppo turistico delle zone di montagna.
Discorso che ha comportato sotto il segno dell'ampliamento dell'offerta turistica, la cementificazione a asfaltazione di zone che sarebbero state molto ma molto meglio lasciate integre.
D'altro canto, le popolazioni che vivevano in quei luoghi avevano diritto ad una certa qualità della vita.

L'alternativa era abbandonare quelle zone, per cercare lavoro verso le città, oppure, appunto, lo sviluppo turistico, con tutto quello che è significato e significa.

Secondo me, il sovvenzionamento da parte dello stato (ovvero dalla collettività) per sviluppare attività che non fossero prettamente turistiche o comunque fossero integrate nell'ambito storico e culturale in alternativa alla turisticizzazione selvaggia, e oltre al sovvenzionamento anche il pagamento di ticket d'ingresso in determinate zone da parte dei cittadini, era (è) il modo giusto per preservarle.


buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  mork il Dom Apr 01, 2012 7:33 pm

flaviop ha scritto:Mah, a quanto ne so, è una "vita" che si pagano i permessi per salire gli 8000 etc, ben prima che si potesse anche solo pensare ad una spedizione commerciale.

E anche le montagne di rifiuti ci sono da quando le zone erano frequentate solo da "alpinisti veri".

si erano alpinisti veri... Ma era l'alpinismo stesso ad essere diverso.
avatar
mork

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 43
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  flaviop il Dom Apr 01, 2012 10:05 pm

mork ha scritto:
flaviop ha scritto:

E anche le montagne di rifiuti ci sono da quando le zone erano frequentate solo da "alpinisti veri".

si erano alpinisti veri... Ma era l'alpinismo stesso ad essere diverso.

Dai dai non mitiziamo, quando sei nato era gia 4 anni che arrampicavo e di queste persone rispettose e di questo alpinismo rispettoso, non era certo una maggioranza a praticarlo.
avatar
flaviop

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 28.03.12
Età : 59

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  Giorgio Robino il Mar Apr 03, 2012 9:25 am

Il governo nepalese ha risolto la torbida faccenda! mipiace

Italiani a casa con le pive nel sacco:
Vittorio Brumotti accusato di voler rubare pietre per rivenderle agli orologiai di Finale ?! hi hi hi :mrgreen:
Simone Moro perchè sei stato complice? :smnod: Ti vogliamo a fianco del poeta Urubko a fare il sequel di Cold invece! Very Happy
avatar
Giorgio Robino

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 54
Località : Genova

http://solyaris.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  cinetica il Mar Apr 03, 2012 9:34 am

fa un po' ridere tutto sto casino per un po' di ghiaia,
per un po' di sassetti presi dalla vetta chi se ne incula

avatar
cinetica

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 21.03.12
Località : Sopraceneri

Tornare in alto Andare in basso

Re: Everest in MTB

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum