green point

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: green point

Messaggio  espo il Gio Apr 05, 2012 11:19 am

grizzly ha scritto:Si si, ok. Però m'è capitato di vedere ggggente che sale lindo come un colombella senza appesantimenti di vari friend, li rinvia invece già piazzati con gentil movenza... e poi scende convinto di fare TRAD... maddai!!! Era solo per ribadire di non confondere l'expo con il trad...

giusto però anche in sportiva è diventato prassi comune "chiudere" le vie con i rinvii su, cosa che 10 anni fa era inimagginabile... quindi anche nel trad per osmosi si ha questo ragionamento.
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  buzz il Gio Apr 05, 2012 11:21 am

espo ha scritto:
grizzly ha scritto:Si si, ok. Però m'è capitato di vedere ggggente che sale lindo come un colombella senza appesantimenti di vari friend, li rinvia invece già piazzati con gentil movenza... e poi scende convinto di fare TRAD... maddai!!! Era solo per ribadire di non confondere l'expo con il trad...

giusto però anche in sportiva è diventato prassi comune "chiudere" le vie con i rinvii su, cosa che 10 anni fa era inimagginabile... quindi anche nel trad per osmosi si ha questo ragionamento.


ma, in effetti, e su questo siamo tutti d'accordo, piazzare una protezione può essere un po' più complicato che piazzare un rinvio.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  grizzly il Gio Apr 05, 2012 11:24 am

espo ha scritto:
grizzly ha scritto:Si si, ok. Però m'è capitato di vedere ggggente che sale lindo come un colombella senza appesantimenti di vari friend, li rinvia invece già piazzati con gentil movenza... e poi scende convinto di fare TRAD... maddai!!! Era solo per ribadire di non confondere l'expo con il trad...

giusto però anche in sportiva è diventato prassi comune "chiudere" le vie con i rinvii su, cosa che 10 anni fa era inimagginabile... quindi anche nel trad per osmosi si ha questo ragionamento.



Ok... può essere che l'origine della pratica di rinviare un friend piazzato derivi dall'abitudine falesiarda.

Però qui questo cambia la sostanza, l'essenza stessa del concetto di trad. Che è solo salire piazzandosi le protezioni.

Questo non altro. Non è che se rinvio un chiodo marcio o un cordino sfilacciato... faccio trad.

Il trad è solo proteggersi mentre si sale. Semplice semplice.

grizzly

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 04.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  grizzly il Gio Apr 05, 2012 11:27 am

Buzz ha scritto:
espo ha scritto:
grizzly ha scritto:Si si, ok. Però m'è capitato di vedere ggggente che sale lindo come un colombella senza appesantimenti di vari friend, li rinvia invece già piazzati con gentil movenza... e poi scende convinto di fare TRAD... maddai!!! Era solo per ribadire di non confondere l'expo con il trad...

giusto però anche in sportiva è diventato prassi comune "chiudere" le vie con i rinvii su, cosa che 10 anni fa era inimagginabile... quindi anche nel trad per osmosi si ha questo ragionamento.


ma, in effetti, e su questo siamo tutti d'accordo, piazzare una protezione può essere un po' più complicato che piazzare un rinvio.



Secondo me non è solo un po' più complicato. E' proprio diverso. Una protezione devi saperla mettere e fidarti di come l'hai messa. Si deve avere la "birra" per tenersi mentre si traffica nel metterla, ecc... Insomma è fare trad, cioè piazzarsi la sicurezza mentre si sale.

grizzly

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 04.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  buzz il Gio Apr 05, 2012 12:01 pm

Grizzly, ho messo un po' in corsivo in senso ironico, proprio perchè penso che sia ben diverso. Molto diverso.

(a meno che tu non ti trovi davanti una fessura uniforme in cui piazzare dove ti pare sempre lo stesso friend... Very Happy )

Sono completamente d'accordo con te.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  grizzly il Gio Apr 05, 2012 12:08 pm

Uff... vabbè... Laughing

grizzly

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 04.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  buzz il Gio Apr 05, 2012 12:13 pm

grizzly ha scritto:Uff... vabbè... Laughing

e lo so che cerchi qualcuno per far polemica...

prova sul topic delle prese scavate

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  schen il Gio Apr 05, 2012 12:47 pm

comunque maumau è un flamer, dei peggiori mai visti sul web .. Rolling Eyes

"tira la pera e 'scunde la man"
avatar
schen

Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 15.03.12
Età : 52
Località : Vallée d'Aoste

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  espo il Gio Apr 05, 2012 12:48 pm

Buzz ha scritto:Grizzly, ho messo un po' in corsivo in senso ironico, proprio perchè penso che sia ben diverso. Molto diverso.

(a meno che tu non ti trovi davanti una fessura uniforme in cui piazzare dove ti pare sempre lo stesso friend... Very Happy )

Sono completamente d'accordo con te.

come questa? Wink


avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  buzz il Gio Apr 05, 2012 1:01 pm

lì con tre te la fai tutta Very Happy
togli sotto e metti sopra...

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  espo il Gio Apr 05, 2012 1:05 pm

non è proprio così semplice come pare ...... cmq noi, per le nostre capacità ne avevamo troppo pochi. abbiam fatto comunella con altri.... costosetto provar la libera
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  buzz il Gio Apr 05, 2012 1:11 pm

espo ha scritto:non è proprio così semplice come pare ...... cmq noi, per le nostre capacità ne avevamo troppo pochi. abbiam fatto comunella con altri.... costosetto provar la libera

va beh dai... chiaro che stavo scherzando Laughing

gran bello spettacolo comunque.
ci sei stato? dov'è? (pensavo fosse una foto presa dal web)

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  espo il Gio Apr 05, 2012 1:18 pm

no no sono io che dopo mille arzigogoli son arrivato sulla sosta, da 2, di supercrack of desert lol!

per una volta nella vita abbiamo fatto, si fa per dire, falesia. cmq la servono fra i 5/8 cam blu e i 3/5 gialli...... dipende dal level...
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  espo il Gio Apr 05, 2012 1:19 pm

cmq si, se ero su una via con 3 friends prima gialli e poi blu arrivavi fuori. ma in artif però....

che è molto + trad che come dice grizzly Razz
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  mork il Gio Apr 05, 2012 1:32 pm

vista dal di fuori, cioè dagli occhi di uno che NON pratica il trad, la salita "trad" con le protezioni già messe mi sembra una cavolata.
A meno che non definiamo il termine "trad" come "Arrampicata sportiva effettuata con protezioni mobili e non fisse". Quindi con tutte le regole dell'arrampicata sportiva, ma con friends invece che spit (ma in questo caso non si chiamava "clean"?)

Io tendo ad identificare il termine "Trad" come "arrampicata tradizionale", quindi con friends appesi all'imbrago, e te li piazzi. Con le protezioni già messe, è "SOLO" arrampicata sportiva con protezioni meno sicure.
Allora è Trad anche arrampicare dopo aver svitato un po' le piastrine e sperare che tengano lo stesso? Oppure rinviandone solo alcune? (è una provocazione, of course).
avatar
mork

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 43
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  espo il Gio Apr 05, 2012 1:35 pm

io capisco il bisogno di codifica tipico dell'essere umano ma sta storia del trad mi pare un poco come la scoperta dell'acqua calda.

cioè si arrampica come si è sempre fatto, usando però cose molto moderne e iper tecniche.....

cioè alla fine....

e rampega e no farte trope seghe su cos te fa ....
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  schen il Gio Apr 05, 2012 2:44 pm

espo ha scritto:supercrack of desert, servono fra i 5/8 cam blu e i 3/5 gialli..

ecco.. adesso mi hai rovinato l'avvista.

A meno che tu non stia bluffando per fregarmi e allora mi garantisco la prima brown point e magari, se va male, pure.. .
avatar
schen

Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 15.03.12
Età : 52
Località : Vallée d'Aoste

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  Tengri il Gio Apr 05, 2012 5:17 pm

Mi sembra ci si arrovelli su questioni sulle quali si è tutti d'accordo Very Happy .

Pink point mi sembra esistesse anche per le vie spittate. Mi sembra l'avessero inventato i francesi (e poi tradotto in inglese) o gli inglesi stessi. Serviva per distinguere la via protetta mettendo i rinvii (red) da quella più da froci (per allora) ma sempre valida di passare solo la corda con i rinvii in parete (pink).

Il Green mi sembra molto recente ed è praticamente il trad in falesia. Quindi non toglie niente al trad, cambia solo la location.

Se poi la protezione è messa e il rinvio attaccato e devi solo proteggere allora è trad-pink che, come allora per gli spit, oggi viene considerato il trad dei cagasotto.

Magari fra qualche anno sarà diverso.

Resta il fatto che il trad sulle vie in montagna è spesso un misto di roba. Non è che se trovi un chiodo messo sui una via di 1000 metri non lo metti perché sennò invece che trad-trad allora è trad-pink ... o no?

Anche in questo caso fra la teoria e la pratica sul campo c'è la solita differenza ...

Correggetemi se dico cazzate eh ....
avatar
Tengri

Messaggi : 1237
Data d'iscrizione : 13.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  schen il Gio Apr 05, 2012 5:21 pm

Tengri ha scritto:Correggetemi se dico cazzate eh ....

correggere le cazzate significa chiudere il forum.. Laughing
avatar
schen

Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 15.03.12
Età : 52
Località : Vallée d'Aoste

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  grizzly il Gio Apr 05, 2012 5:39 pm

Ma valàvalàvalà... che si capisce benissimo. Se faccio una via di 1000 metri e trovo 10 chiodi e 'na roba. Se ne trovo 10 a tiro e magari sul chiave trovo una cerniera, è una ciodera che non so come si possa definire "da proteggersi". Semmai forse da integrare. Comunque il discorso mi sembra non fosse partito dalle vie in ambiente... Poi se c'è qualcuno che si diverte a rinviare i friend e dire che fa trad... per me nessun problem. Se li lascia poi anche sul tiro per provarlo il giorno dopo... va benissimo, li tolgo io... Laughing

grizzly

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 04.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  espo il Gio Apr 05, 2012 6:30 pm

schen ha scritto:
espo ha scritto:supercrack of desert, servono fra i 5/8 cam blu e i 3/5 gialli..

ecco.. adesso mi hai rovinato l'avvista.

A meno che tu non stia bluffando per fregarmi e allora mi garantisco la prima brown point e magari, se va male, pure.. .

che sei cieco per caso? son 26 metri di movimenti tutti uguali, con solo un minimo di calo negli ultimi 3 dove ci sta un qualcosa di diverso dalla fessura ti rovina la a vista quando la vedi
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  espo il Gio Apr 05, 2012 6:45 pm

grizzly ha scritto:Ma valàvalàvalà... che si capisce benissimo. Se faccio una via di 1000 metri e trovo 10 chiodi e 'na roba. Se ne trovo 10 a tiro e magari sul chiave trovo una cerniera, è una ciodera che non so come si possa definire "da proteggersi". Semmai forse da integrare. Comunque il discorso mi sembra non fosse partito dalle vie in ambiente... Poi se c'è qualcuno che si diverte a rinviare i friend e dire che fa trad... per me nessun problem. Se li lascia poi anche sul tiro per provarlo il giorno dopo... va benissimo, li tolgo io... Laughing

forse è il nome che trae in inganno. trad sta per tradizionale. ora una cosa tradizionale si rifà a qualcosa di + vecchio rispetto a una cosa moderna. non si capisce bene a che cosa tradizionale si rifà il trad. a che momento storico, che scuola di pensiero, che personaggio....

è decisamente strana una attività che si definisce trad e che usa degli attrezzi che sono + moderni dell'attività moderna a cui si contrappone. perchè senza ombra di dubbio friend e simili sono nati dopo i chiodi a espansione..... se parli di tradizione la mente corre ad altre cose.... preuss mummery ecc ecc...

in usa tutto questo da sempre si chiama arrampicata libera. (free climbing) ed è nata appunto quando hanno inventato i friend....

il termine trad mi sembra fuori posto e atto solo a fare tanto fumo su qualcosa che esiste da sempre e si è sempre fatta e si farà
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  grizzly il Gio Apr 05, 2012 7:09 pm

espo ha scritto:
grizzly ha scritto:Ma valàvalàvalà... che si capisce benissimo. Se faccio una via di 1000 metri e trovo 10 chiodi e 'na roba. Se ne trovo 10 a tiro e magari sul chiave trovo una cerniera, è una ciodera che non so come si possa definire "da proteggersi". Semmai forse da integrare. Comunque il discorso mi sembra non fosse partito dalle vie in ambiente... Poi se c'è qualcuno che si diverte a rinviare i friend e dire che fa trad... per me nessun problem. Se li lascia poi anche sul tiro per provarlo il giorno dopo... va benissimo, li tolgo io... Laughing

forse è il nome che trae in inganno. trad sta per tradizionale. ora una cosa tradizionale si rifà a qualcosa di + vecchio rispetto a una cosa moderna. non si capisce bene a che cosa tradizionale si rifà il trad. a che momento storico, che scuola di pensiero, che personaggio....

è decisamente strana una attività che si definisce trad e che usa degli attrezzi che sono + moderni dell'attività moderna a cui si contrappone. perchè senza ombra di dubbio friend e simili sono nati dopo i chiodi a espansione..... se parli di tradizione la mente corre ad altre cose.... preuss mummery ecc ecc...

in usa tutto questo da sempre si chiama arrampicata libera. (free climbing) ed è nata appunto quando hanno inventato i friend....

il termine trad mi sembra fuori posto e atto solo a fare tanto fumo su qualcosa che esiste da sempre e si è sempre fatta e si farà



Si infatti non ne farei una disputa nominalistica. Se il termine trad confonde le idee perchè richiama una "tradizione" e non si sa dove metterne l'inizio, la fine, ecc... io la definisco semplicemente come la specialità di arrampicata dove le protezioni non ci sono, e bisogna piazzarle nel momento in cui si sale. Bon.

Poi dal monotiro in falesia di 20 metri alla via storica di 1000 metri ci saranno un fracco di gradazioni intermedie.

La base è comunque quella di doversi piazzare le protezioni. E così si definisce la specialità nella sua purezza.

Il fatto di usare mezzi moderni (friends invece di cunei, ad es.) non mi cambia la questione. Se corro la maratona oggi uso ben delle scarpe moderne, non è che perchè corro la maratona devo correre con le scarpe di Dorando Petri... Laughing

Tutto ciò poi esula da un discorso sul meglio o peggio. Sono due specialità diverse. Un giorno ho voglia di salire piazzandomi le protezioni, e allora vorrei una via senza un cippa di spit, cordino, chiodo, ecc... perchè la specialità, l'essenza è quella di salire piazzando le prutesiun.

L'altro giorno ho voglia di scalare leggero senza ciofeche all'imbrago e alura voglio una via attrezzata moderna, con spit luccicanti.

Mi sun sempre mi, e non sono un giorno meglio e l'altro peggio.

grizzly

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 04.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  espo il Gio Apr 05, 2012 7:17 pm

si ovvio questo. ma nel momento che comincia a venir fuori una metodologia penso che un uso di termini esatti sia meglio. per la disciplina stessa per prima. perchè che un giorno arrmapico così e un giorno colì come ne ho voglia è cosa che si è sempre fatto a discrezione propria.

ma se mi parli di tradizione e poi di punti verdi gialli rosa marrone e robe varie a me non piace per niente. e siamo in tanti da sta parte a pensare che sia solo tanto furmo e poco arrosto... ma si sa l'est è tradizione
avatar
espo

Messaggi : 764
Data d'iscrizione : 27.03.12
Età : 55
Località : trieste

http://espoclimb.xoom.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  grizzly il Gio Apr 05, 2012 7:40 pm

Basta che non si dica trad xcolor quando ci sono protezioni già piazzate su un monotiro... Mad che, ritornando all'origine del topic, per me NON si può nemmeno definire trad... se non trad-badola... Laughing

Tradisiun di crolli...

grizzly

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 04.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: green point

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum