Guida dei Monti d'Italia

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Guida dei Monti d'Italia

Messaggio  Ospite il Mer Apr 11, 2012 9:07 am

MauMau ha scritto:
A ha scritto:a parte che mi si rizzano i capelli al solo pensiero ma l'idea di mettere online un archivio consultabile a pagamento e/o con guide scaricabili come ebook a prezzi di mercato (1/2 euro) fatto da un bel gruppo :mrgreen: ... a me sembra proprio interessante.

il piacere di sfogliare le vecchie guide non verrà meno, ma quanti dei "nuovi" alpinisti continueranno a comprarle? La mia, per esempio, si trova in pochissimi posti
non lo vedo come mercato concorrenziale alle pubblicazioni trad mrgreen
La consultazione online ha le sue regole e la sua struttura. Il libro tradizionale deve continuare ad avere la sua funzione, anche fisica... la distribuzione del testo, le immagini e anche se mi consentite i 'concetti'.
Consultare a pagamento un archivio, delle info, un 'topos' da un pad o da uno smartphone addirittura quando sei in parete e tutta un'altra cosa...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida dei Monti d'Italia

Messaggio  MauMau il Mer Apr 11, 2012 3:12 pm

A ha scritto:
MauMau ha scritto:
A ha scritto:a parte che mi si rizzano i capelli al solo pensiero ma l'idea di mettere online un archivio consultabile a pagamento e/o con guide scaricabili come ebook a prezzi di mercato (1/2 euro) fatto da un bel gruppo :mrgreen: ... a me sembra proprio interessante.

il piacere di sfogliare le vecchie guide non verrà meno, ma quanti dei "nuovi" alpinisti continueranno a comprarle? La mia, per esempio, si trova in pochissimi posti
non lo vedo come mercato concorrenziale alle pubblicazioni trad mrgreen
La consultazione online ha le sue regole e la sua struttura. Il libro tradizionale deve continuare ad avere la sua funzione, anche fisica... la distribuzione del testo, le immagini e anche se mi consentite i 'concetti'.
Consultare a pagamento un archivio, delle info, un 'topos' da un pad o da uno smartphone addirittura quando sei in parete e tutta un'altra cosa...

tu che sei sempre aggiornato e competente 👅 :mrgreen: , lo dico con sincera stima, non sai se qualche altra nazione ha fatto per il momento un esperimento di questo genere? In Francia sono anni che non fanno una Vallot nuova, o sbaglio? Vuol dire che i problemi non sono solo i nostri

___________________________
Vuelvo al Sur
Como se vuelve siempre al amor
avatar
MauMau

Messaggi : 2175
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 54
Località : Disneyland

http://www.pietradiluna.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida dei Monti d'Italia

Messaggio  AndreaVe il Sab Apr 14, 2012 12:51 am

Torno ora dalla serata di Gogna. Gli ho chiesto cosa ne pensasse della chiusura della collana e la sua risposta è stata:
L'unica cosa che salverei del Cai è la collana Guida Monti d'Italia.
E a proposito di paesi alpini confinanti, ha sostenuto che in Francia, Svizzera o Austria non hanno mai prodotto nulla di simile, di così completo.
avatar
AndreaVe

Messaggi : 3250
Data d'iscrizione : 11.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida dei Monti d'Italia

Messaggio  ascur il Sab Apr 14, 2012 11:14 am

AndreaVe ha scritto:Il CAI ha prodotto per anni delle opere, ma non hai mai fatto la giusta promozione tra i suoi associati.

Mi spiegavano che ogni sezione del CAI è (era) costretta a comprare un tot di copie della Grigia di turno, a prescindere della zona pubblicata, a seconda del numero di iscritti. In pratica c'è (c'era) uno zoccolo di sicuro venduto che si accollano (accollavano) le sezioni. E' chiaro che se una sezione (che dovrebbe avere il contatto diretto con i soci) non le promuove, buona parte di queste copie rimangono invendute in qualche armadio o sottoscala di sezione. In enne anni di bollini appiccicati alla tessera, mai una volta che mi sia arrivata dalla mia sezione una piccola comunicazione o un qualunque stimolo riferito all'uscito di una nuova guida.

(poi magari qualcuno più addentro nella realtà delle sezioni Cai mi smentirà)


pronti! Very Happy

qualcuno si sta muovendo in questo senso Wink
abbiamo proposto e creato un forum in espansione al sito della nostra sezione con lo spazio "novità in biblioteca" dove presentiamo con una breve recensione i nuovi acquisti Cool per il momento, dal numero di visite, sembra interessi poi si vedrà Rolling Eyes

Come al solito le cose che funzionano però richiedono passione, tempo e una buona vocazione al volontariato!!
(vocazione indispensabile oggi come oggi Rolling Eyes )
avatar
ascur

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 14.03.12
Località : Fra la via Emilia e il West

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida dei Monti d'Italia

Messaggio  Ospite il Sab Apr 14, 2012 11:17 am

AndreaVe ha scritto:Torno ora dalla serata di Gogna. Gli ho chiesto cosa ne pensasse della chiusura della collana e la sua risposta è stata:
L'unica cosa che salverei del Cai è la collana Guida Monti d'Italia.
E a proposito di paesi alpini confinanti, ha sostenuto che in Francia, Svizzera o Austria non hanno mai prodotto nulla di simile, di così completo.
non gli hai chiesto che ne pensa della schiodatura della via del Compressore No Question mrgreen

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Guida dei Monti d'Italia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum