da Climbook - Le dieci falesie più belle del mondo - Taipan Wall - Grampians (Australia)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

100412

Messaggio 

da Climbook - Le dieci falesie più belle del mondo - Taipan Wall - Grampians (Australia)




Taipan Wall, Australia
Quando mi venne l’idea di stilare questa classifica, pensai subito a
questa falesia, ma avevo molti dubbi se inserirla o meno nella lista,
perché sicuramente Taipan non è una parete che si possa consigliare con
leggerezza. Andiamo con ordine.

di Jolly Lamberti su Climbook


Perché è così bella
Si può discutere sul terzo posto, ma questo muro di arenaria rossa è sicuramente una delle falesie più belle del mondo. E’ molto raro trovare dell’arenaria ( che solitamente è una schifezza di roccia sbriciolosa) completamente trasformata in un pietra compatta come il marmo ma ruvida come il granito. Quando questo avviene, dopo milioni di anni, ci si imbatte nella roccia più bella del mondo. L’arenaria trasformata, infatti, esprime le migliori qualità di tutti i tipi di roccia: si lascia modellare dall’acqua e dal vento come il calcare, mostrando buchi, liste, rivoli e stalattiti in bassorilievo; presenta fessure nette e ruvide, come il granito; ti illude con grandi svasoni lisci, come sulla più tenera arenaria europea.

A Taipan Wall la roccia è di una bellezza artistica, un misto di pittura e scultura. Le linee ti costringono a movimenti che solitamente in Europa trovi solo nel bouldering, ma sono lunghe anche 40 metri.

Probabilmente ci sono alcune tra le linee più belle del mondo.

Perché è una parete che non si può consigliare

Perché le vie sono poche, quasi tutte difficili e pericolose.
In questa zona dell’Australia, anche in falesia, si scala per la maggior parte “ trad”, cioè attrezzando o integrando le poche protezioni fisse, con dadi e friend.
Sulle bellissime vie di Taipan Wall, se si usano solo le protezioni in loco, si rischiano voli anche di 40 metri.

I comprensori dei Grampians e degli Arapiles, vicini tra loro, sono situati circa 300 km a ovest di Melbourne, nel sud dell’Australia, nello
stato di Victoria.
Ci sono centinaia settori con migliaia di vie. Sia nei Grampian ( proprio sotto Taipan Wall) che negli Arapiles è molto praticato anche il
bouldering, su bei massi di arenaria rossa. Si alloggia quasi gratis nei campeggi statali, all’interno dei parchi.
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::


Fin qui l'articolo di Jolly su Climbook.

Mi ero dimenticato di questo posto, (i ricordi risalivano al libro su Gullich, che salì in Grampians Punks in the Gym) che d'altro canto è un po' fuori dai miei circuiti del fine settimana. Ma a vedere questa roccia rossa me ne sono innamorato. Abbastanza da cercare online di saperne di più.

Ho trovato questo bel filmato:



e questo sito:



Nonché questo diario di viaggio

GRAMPIANS

Come per le blue montains, falesiette dappertutto disperse in 50 km quadrati.
Come per le blue mountains c'era solo un settore che volevo vedere, ed in questo caso TAIPAN WALL.
Diamond fall fu vergognoso. Taipan wall fu l'orgasmo.

Esteticamente vince pari merito con cascade a ceuse l'ambito “dario awards” per “best looking wall”. E, a sorpresa, per la fine del trip ci sara' anche “best line ever climbed”.
Ma andiamo per ordine. Varie volte dagli araps ci fiondammo in giornata a settorini ai grampians; tutti di qualita' e belli, ma nessuno voleva andare a taipan.

Pericoloso e troppo duro le scuse piu' usate... poi, col un GROG entusiasta si mise a piovere per una settimana di fila, poi niente macchina... sembrava destino non riuscire a scalarci cazzo.
Ed intanto cresceva “the Hype”, l' aspettativa... e sapevo che mi avrebbe deluso.
Finalmente si pianifica una settimana intera col Grog. In 10 giorni l'aereo e 10 vie da fare...TUTTE 5.13... mostravo timidamente la tick list agli amici e ridevano al mio ottimismo.

Finalmente in una mattina uggiuosa passo una curva e mi si piazza davanti sto murazzo arancione come nessuna roccia vista prima, ma mi contengo...”dont belive the hype, Dario, dont belive the hype!”.
10 giorni dopo, in aereo sognai ancora quel mio primo incontro con taipen... come mi sbagliavo!
Muro di 60 metri ad angolo costante e liscio come il marmo, si arrampica su canne in bassorilievo.
Sì, perche non ci sono prese, solo colate scavate dall'acqua da usare in opposizione/spallate/dulfer/camino/auguri di buon natale... tutto NATURALMENTE svaso, enigmatico e sottogradato.... BELLISSIMO.

La cosa più scioccante è che nessuna presa ha invito... le regle magari ci sono, ma finiscono arrotondate, cosippure I piattoni... e la roccia si è arenaria, ma come per gli araps così vecchia che la grana e ormai quella del calcare. Stringere è inutile...bisogna “fluttuare” veloci e precisi come non l'avevo mai visto. Se ti fermi ti cucini, se vai a razzo senza piedi ti cucini...i riposi sono TUTTI “CANSO” CAZZO... è la definizione di arrampicata-danza che tanto tempo ho cercato.
Inutile correre, ogni movimento ha il suo piede, inutile il lancio matame roca, tanto è uno svaso quello che troverai, i kneebar ci sono ma nn si incastrano perche non ce quel “bordino”... e canso anche quelli... si cade davanti al rinvio perche sei nella tipica posizione di merda e togli una mano e sei gia in volo...e che voli!

E questa e' la cosa che piu' mi e' piaciuta.
Da buon local, Grog mi presento al mitico HB malcom mathiuson, il michelangelo di taipen.
Mi confidò il segreto del suo muro, così snobbato ma amato. La sua opinione è basicamente la stessa dell' edlinger su blocage violent, ma portata all' ennesima potenza applicata ad un muro dove si cade sempre nel vuoto: tanta ma TANTA aria...runout infiniti che per lavorare I movimenti devi essere pronto a 10 metri di volo per crux. In piu', queste famose colate d'acqua non sempre arrivano al suolo, ed il resto e' 16b+, quindi o ti cali dalla base o ti jumari fino alla partenza... questo per dire che c'e' veramente una sensazione di aria che punge.

È proprio dopo 20 metri di jumar, nel centro del muro giace l'8a piu' famoso d' australia, e indicato come il piu' bello del mondo (mmmmnha, ma sicuramente capolavoro): SERPENTINE.
Linea mastodontica e mortale, purtroppo manca a mio avviso di quella personalità tanto cara a me ed al nando... praticamnte non la ricordo, ma sicuramante la consiglio. L'onsight è dura a taipen ragazzi, ma sulla scheda della via troverete il flash per i 5 pezzi di trad necessari (ma perchè non saltarli... alcuni arditi lo fanno...volo di 40 metri assicurato, ma tutto sicuro).
Personalmente mi considero un criticone ed una puttana. Mi innamoro di una via giusto il tempo di farla e poi le sputo addosso provando la prossima. Non ho mai avuto una via "stella" nel mio repertorio, ma sicuramente le cose cambiarono dopo averprovato GROOVY.
A masterpiece. Non descrivo mai una via...quindi dovrete andare a provarla... ma non ho mai visto movimenti cosi' belli ed al tempo stesso cosi' possibili...la tipica via che la fai e ti senti il sharma.

Orgasmica.

Concludendo, I grampians sono il meglio dell'arrampicata australiana, e taipen la falesia da vedere.
Anche taipen, comunque non e' siurana: le vie sono poche, lo spittaggio (psicologicamente) assassino e pensato per essere aggiustato con qulache friend, lo stile unico e assolutamente non commerciale... tutte cose che tengono questa falesia ben lontana dai riflettori, ma meglio cosi'.
Ci sono centinaia di progetti, ma le classiche sono poche e in 20 giorni si fa tutto (io ce ne ho messi 10 haha, che sboron de merda che sono=).

Suggerisco a tutti di seguire il mio percorso e farsi un campo base agli arapalies e viaggetti ai grampians di uno o 2 giorni.
La guida completa online:

Da notare come in australia sempre presente le stelline (da 0 a tre: un misto tra bellenza e classicità) e la spiegazione, indispensabile vista la natura trad di molte delle linee.


::::

E per finire, la mitica Punks in the Gym (solo degli spezzoni)


buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: Excite BookmarksDiggRedditDel.icio.usGoogleLiveSlashdotNetscapeTechnoratiStumbleUponNewsvineFurlYahooSmarking

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum