Pericoli nell'arrampicata in falesia

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  Michelasso il Lun Giu 25, 2012 11:06 am

Scusate, ma da praticamente inesperto (ho arrampicato solo su una struttura artificiale e sempre da secondo) c'è comunque chi si è affidato a me come secondo, con solo l'avvertenza di non mollare mai la mano dalla corda in entrata nel Grigri. Non dovrebbero (non conosco il secchiello) questi strumenti autobloccanti (Grigri, Cinch, ecc...) essere quasi completamente idiot-proof?
avatar
Michelasso

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 27.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  smaz il Lun Giu 25, 2012 11:19 am

Michelasso ha scritto:Scusate, ma da praticamente inesperto (ho arrampicato solo su una struttura artificiale e sempre da secondo) c'è comunque chi si è affidato a me come secondo, con solo l'avvertenza di non mollare mai la mano dalla corda in entrata nel Grigri. Non dovrebbero (non conosco il secchiello) questi strumenti autobloccanti (Grigri, Cinch, ecc...) essere quasi completamente idiot-proof?

Di incidenti ne capitano ergo la risposta è no.

smaz

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 15.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  federica boifava il Lun Giu 25, 2012 11:30 am

no, purtroppo puoi fare un disastro anche col GRI... (bisogna impegnarsi ma, come appena detto, gli incidenti capitano, quindi...)
avatar
federica boifava

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 17.04.12
Età : 36
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  Adriano il Lun Giu 25, 2012 11:30 am

Il secchiello se non tieni non blocca , è attrezzo per assicuratori evoluti e svegli.
avatar
Adriano

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 58
Località : spilimbergo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  dang il Lun Giu 25, 2012 11:53 am

Adriano ha scritto:Il secchiello se non tieni non blocca , è attrezzo per assicuratori evoluti e svegli.

Tutti sono strumenti per persone che prestano un briciolo di attenzione a quello che si fa.

Per imparare a far sicura bene basta veramente poco con qualsiasi strumento.

Il problema grosso è il non dimenticarsi che quando fai sicura, una persona ha affidato la sua vita
nelle tue mani. In ambiente questo non capita quasi mai perchè ci sono ben poche distrazioni e il contesto
è in genere più problematico. In una falesia affollata purtroppo a volte le persone se lo dimenticano eccome.

E quando glielo fai notare si incazzano pure.

E le cazzate, Adriano, le fanno pure gli esperti, non solo i principianti.

dang

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 24.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  Topocane il Lun Giu 25, 2012 11:56 am

dang ha scritto:E le cazzate, Adriano, le fanno pure gli esperti, non solo i principianti.

...quasi quasi vien pure da dire che le fanno anche di più, gli esperti Rolling Eyes Shocked Rolling Eyes

Smile

___________________________
ogni bambino è un principe della luce che poi con l’educazione diventa una sorta di cretino
avatar
Topocane

Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  Adriano il Lun Giu 25, 2012 12:36 pm

Topocane ha scritto:
dang ha scritto:E le cazzate, Adriano, le fanno pure gli esperti, non solo i principianti.

...quasi quasi vien pure da dire che le fanno anche di più, gli esperti Rolling Eyes Shocked Rolling Eyes

Smile

Mica ho detto il contrario , cio non toglie che il secchiello , sopratutto ora che non ce piu l' abitudine di usare atrezzi non autobloccanti , sia da affidare a persone che sappiano bene quello che fanno.
avatar
Adriano

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 58
Località : spilimbergo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  Beldar il Lun Giu 25, 2012 12:40 pm

io smetterei pure di chiamarli autobloccanti, gri-gri, cinch, sum, e soci vari....
Così, tanto per cominciare a demolire usi errati a partire dalla semantica.
avatar
Beldar

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : Sardegna, circa...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  funkazzista il Lun Giu 25, 2012 12:42 pm

Adriano ha scritto:Il secchiello se non tieni non blocca , è attrezzo per assicuratori evoluti e svegli.
E' meglio che chiunque faccia sicura sia evoluto e sveglio, a prescindere dall'attrezzo.

funkazzista

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  federica boifava il Lun Giu 25, 2012 12:43 pm

funkazzista ha scritto:
E' meglio che chiunque faccia sicura sia evoluto e sveglio, a prescindere dall'attrezzo.

avatar
federica boifava

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 17.04.12
Età : 36
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  Ospite il Lun Giu 25, 2012 1:22 pm

Adriano ha scritto:
Mica ho detto il contrario , cio non toglie che il secchiello , sopratutto ora che non ce piu l' abitudine di usare atrezzi non autobloccanti , sia da affidare a persone che sappiano bene quello che fanno.
A questo proposito (secchiello e affini) la questione di usare un paio di guanti per fare sicura al primo è pura lana caprina o ha invece un suo fondamento? Parlo da ignorante e da utilizzatore del gri-gri in falesia (ma mi sono appena preso il reverso per le vie lunghe... domando anche per questo).

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  funkazzista il Lun Giu 25, 2012 1:41 pm

Io, quando faccio sicura al primo col secchiello, uso i guanti.
Non so se è meglio, ma di sicuro male non fa.

funkazzista

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  buzz il Lun Giu 25, 2012 2:03 pm

Una caduta importante con pochi attriti intermedi comporta scorrimento della corda...
80 cm, un metro...
quindi ti brucia.

se giri la corda intorno alla mano per essere sicuro di tenere, puoi avere seri danni alla mano stessa.
oltre a bruciarti.

per fortuna la catena della sicurezza assorbe in genere la maggior parte dell'energia della caduta, distribuendola sulle varie protezioni e/o attriti, ma quando non è così ... sono dolori, senza il guanto.

e comunque, se ne può dire quello che si vuole, ma io in falesia uso e voglio che mi sia fatta sicura con un autobloccante.

che non è certamente a prova di scemo, ma qualche pezza a certe possibili cazzate (o fatalità) la mette.
più di un freno.


Ultima modifica di buzz il Lun Giu 25, 2012 2:05 pm, modificato 1 volta

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  mork il Lun Giu 25, 2012 2:05 pm

alessandro ha scritto:
Adriano ha scritto:
Mica ho detto il contrario , cio non toglie che il secchiello , sopratutto ora che non ce piu l' abitudine di usare atrezzi non autobloccanti , sia da affidare a persone che sappiano bene quello che fanno.
A questo proposito (secchiello e affini) la questione di usare un paio di guanti per fare sicura al primo è pura lana caprina o ha invece un suo fondamento? Parlo da ignorante e da utilizzatore del gri-gri in falesia (ma mi sono appena preso il reverso per le vie lunghe... domando anche per questo).

per carità, se non tieni la mano sulla corda, che tu abbia o no i guanti non cambia ovviamente un cazzo.

Ma se devi tenere un volo bello lungo, dovrebbe cambiare eccome...
avatar
mork

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 43
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  metatarso il Lun Giu 25, 2012 2:17 pm

dang ha scritto:
Adriano ha scritto:Il secchiello se non tieni non blocca , è attrezzo per assicuratori evoluti e svegli.

Tutti sono strumenti per persone che prestano un briciolo di attenzione a quello che si fa.

Per imparare a far sicura bene basta veramente poco con qualsiasi strumento.

Il problema grosso è il non dimenticarsi che quando fai sicura, una persona ha affidato la sua vita
nelle tue mani. In ambiente questo non capita quasi mai perchè ci sono ben poche distrazioni e il contesto
è in genere più problematico. In una falesia affollata purtroppo a volte le persone se lo dimenticano eccome.

E quando glielo fai notare si incazzano pure.

E le cazzate, Adriano, le fanno pure gli esperti, non solo i principianti.
scusa,ma non sono d'accordo che per far sicura bene basta poco,a volte sono piccoli dettagli che acquisisci con l'esperienza,che fanno la differenza

metatarso

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 20.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  metatarso il Lun Giu 25, 2012 2:21 pm

buzz ha scritto:Una caduta importante con pochi attriti intermedi comporta scorrimento della corda...
80 cm, un metro...
quindi ti brucia.

se giri la corda intorno alla mano per essere sicuro di tenere, puoi avere seri danni alla mano stessa.
oltre a bruciarti.

per fortuna la catena della sicurezza assorbe in genere la maggior parte dell'energia della caduta, distribuendola sulle varie protezioni e/o attriti, ma quando non è così ... sono dolori, senza il guanto.

e comunque, se ne può dire quello che si vuole, ma io in falesia uso e voglio che mi sia fatta sicura con un autobloccante.

che non è certamente a prova di scemo, ma qualche pezza a certe possibili cazzate (o fatalità) la mette.
più di un freno.
''pretendi''....t'ho fatto sicura con quasi tutti i tipi di freni

metatarso

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 20.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  buzz il Lun Giu 25, 2012 2:22 pm

metatarso ha scritto:
buzz ha scritto:Una caduta importante con pochi attriti intermedi comporta scorrimento della corda...
80 cm, un metro...
quindi ti brucia.

se giri la corda intorno alla mano per essere sicuro di tenere, puoi avere seri danni alla mano stessa.
oltre a bruciarti.

per fortuna la catena della sicurezza assorbe in genere la maggior parte dell'energia della caduta, distribuendola sulle varie protezioni e/o attriti, ma quando non è così ... sono dolori, senza il guanto.

e comunque, se ne può dire quello che si vuole, ma io in falesia uso e voglio che mi sia fatta sicura con un autobloccante.

che non è certamente a prova di scemo, ma qualche pezza a certe possibili cazzate (o fatalità) la mette.
più di un freno.
''pretendi''....t'ho fatto sicura con quasi tutti i tipi di freni

le eccezioni dipendono dalle persone ... Very Happy

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  dang il Lun Giu 25, 2012 3:23 pm

metatarso ha scritto:scusa,ma non sono d'accordo che per far sicura bene basta poco,a volte sono piccoli dettagli che acquisisci con l'esperienza,che fanno la differenza

Fammi un esempio.

Per me la cosa più difficile è imparare a dare la corda in fretta senza agire sul meccanismo di blocco.
Imparare a farlo per un principiante è molto più facile che non arrivare a fare il 6a a vista.

dang

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 24.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  Beldar il Lun Giu 25, 2012 3:51 pm

buzz ha scritto:

e comunque, se ne può dire quello che si vuole, ma io in falesia uso e voglio che mi sia fatta sicura con un autobloccante.


io invece voglio che mi sia fatta sicura da uno attento; cosa usa, se lo sa usare, non mi interessa.
avatar
Beldar

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : Sardegna, circa...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  buzz il Lun Giu 25, 2012 3:55 pm

Beldar ha scritto:
buzz ha scritto:

e comunque, se ne può dire quello che si vuole, ma io in falesia uso e voglio che mi sia fatta sicura con un autobloccante.


io invece voglio che mi sia fatta sicura da uno attento; cosa usa, se lo sa usare, non mi interessa.

l'attenzione è uno stato transitorio non verificabile a priori come altezza e/o barba e baffi

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  Beldar il Lun Giu 25, 2012 4:05 pm

mah, se dovessi riporre la mia fiducia nell'attrezzo invece che in chi mi fa sicura scalerei solo in autosicura.
Da poco ho bloccato un mio amico su una via pechè mi sono reso conto con la coda dell'occhio che gli faceva sicura NON aveva la minima idea di come si usava davvero il gri-gri in sicureza; se avessi ritenuto il gri gri davvero un autobloccante non gli avrei detto nulla tanto a quel punto lo puoi attaccare a chi te pare, fa tutto lui.
Fosse vero...
avatar
Beldar

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : Sardegna, circa...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  buzz il Lun Giu 25, 2012 4:07 pm

si comunque hai citato una mia frase

e comunque, se ne può dire quello che si vuole, ma io in falesia uso e voglio che mi sia fatta sicura con un autobloccante.

senza la successiva:

che non è certamente a prova di scemo, ma qualche pezza a certe possibili cazzate (o fatalità) la mette.
più di un freno.


il che, se permetti, ne travisa di molto il senso.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  Beldar il Lun Giu 25, 2012 4:16 pm

chiedo venia Buzz , ma come ho detto prima, io prima di tutto ho smesso di chiamarli autobloccanti, perchè, seplicemente, NON lo sono, e nessuno te li vende per tali.
E non è un sofismo da aule di tribunale.
Continuo a sentire il vecio di turno esordire col bocia da falesia con il classico: "tranquillo, tanto blocca da solo". Col cavolo !!!
Si insegna a fare sicura, esattamente come si insegna un laterale o una lolotte, e si controllano i neofiti a prescindere dall'attrezzo che usano, a me, ribadisco , non interessa che attrezzo usino, mi interessa un buon livello di attenzione.
Io di amici che hanno quasi fatto un "buco in terra" nonostante gli autobloccanti ne ho due, per fortuna ancora se ne ride insieme.
avatar
Beldar

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : Sardegna, circa...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  funkazzista il Lun Giu 25, 2012 4:17 pm

dang ha scritto:Per me la cosa più difficile è imparare a dare la corda in fretta senza agire sul meccanismo di blocco.
Beh, se parliamo di mera manualità sono d'accordo con te.
Ma fare sicura bene NON è solo questione di manualità.

funkazzista

Messaggi : 430
Data d'iscrizione : 15.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  buzz il Lun Giu 25, 2012 4:18 pm

io anche, di pirsona pirsonalmente, sono venuto giù come un sasso per 10-12 metri,
fregato dall'autobloccante e in ultimo salvato dall'autobloccante.

e, checché se ne dica, è autobloccante.
esattamente come una cintura di sicurezza in macchina.

a meno che lo scemo di turno non ci metta mano per renderlo non tale.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pericoli nell'arrampicata in falesia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum