Gran Sasso d'Italia

Pagina 20 di 23 Precedente  1 ... 11 ... 19, 20, 21, 22, 23  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Lun Set 16, 2013 9:20 am

Paolo all'ultimo, con la camicia a quadrettoni "erta un dito", era in evidente stato di sofferenza (per lo meno un inizio). Alberto Sciamplicotti - regista e mentore dell'operazione cinematografica -, gli spiegava con estrema calma e serenità, la prossima scena da girare.......
 
 
Comunque l'idea sembra entusiasmante, meno male che c'è qualcuno che si occupa della storia alpinistica del Gran Sasso D'Italia............in palestra da me, ci sono dei ragazzi che sanno poco o nulla, di chi erano Bini, Mario, Di Federico, Cantalamessa e tutti gli altri. Sanno tutto del "pompiere", il "finanziere", il "polizziotto" e i vari sopranomi dei climber moderni. Forse, sarò oramai vecchio pure io!!??!!!
 
E vi assicuro, che in falesia come in palestra, trovo veramente dei ragazzi a posto, seri ed educati. Sabato, sono andato a scalare con due 25enni..... 
 
Probabilmente, abbiamo semplicemente interessi ed eroi diversi.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Silvio il Lun Set 16, 2013 9:24 am

Rugg ha scritto:Paolo all'ultimo, con la camicia a quadrettoni "erta un dito", era in evidente stato di sofferenza (per lo meno un inizio). Alberto Sciamplicotti - regista e mentore dell'operazione cinematografica -, gli spiegava con estrema calma e serenità, la prossima scena da girare.......
 
 
Comunque l'idea sembra entusiasmante, meno male che c'è qualcuno che si occupa della storia alpinistica del Gran Sasso D'Italia............in palestra da me, ci sono dei ragazzi che sanno poco o nulla, di chi erano Bini, Mario, Di Federico, Cantalamessa e tutti gli altri. Sanno tutto del "pompiere", il "finanziere", il "polizziotto" e i vari sopranomi dei climber moderni. Forse, sarò oramai vecchio pure io!!??!!!
 
E vi assicuro, che in falesia come in palestra, trovo veramente dei ragazzi a posto, seri ed educati. Sabato, sono andato a scalare con due 25enni..... 
 
Probabilmente, abbiamo semplicemente interessi ed eroi diversi.
per favore Rugg, per favore;

la parola "eroi" lasciala perdere;

usala per ben altro genere di situazioni;

i nomi che tu hai fatto sono nomi di grandi alpinisti, grandi arrampicatori, probabilmente anche grandi uomini !

ma da qui a definirli eroi ce ne passa !!!

___________________________
avatar
Silvio

Messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 22.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Lun Set 16, 2013 9:56 am

PLACCHE DEL TOTEM
(Bini - Plumari)
 
 
 
Che dire? Non è una bella via, è una via spettacolare. Linee perfette, roccia perfetta, protezioni anche abbondanti per quel tipo di via e per la storia della via stessa.
 
Il fix, del'ultimo tiro, è una offesa alla via stessa, alla sua storia e a chi l'ha aperta.
 
La seconda spalla, in particolarmodo in quel settore, è stata violentata da fix, e spit, a mio giudizio totalmente inutili. Con una concentrazione di vie, già aperte in maniera pulita; aggiungere vie a fix, che sostanzialmente ricalcano 1 metro a destra o 1 metro a sinistra, le linee logiche già tracciate, sinceramente non ne capisco l'utilità se non quella di rovinare una parete "perfetta".
 
La via, a mio giudizio è essenzialemente psicologica. Richiede una buona padronanza del respiro e della concentrazione. Con queste caratteristiche, fix e protezioni aggiuntive nei tiri chiave - il 3° e il 4° - sono inutili. Ovviamente, per chi ha una certa padronaza nel gestire il VI.
 
 
 
Anche io consiglio, il diedro fessura - variante di Pio Pompa - che parte sopra la 1° sosta con due passi di V+ nel diedro e nella placca di congiungimento con la 3° sosta. All'interno della fessura, vi è un fittone esagonale con cordino marcio, suppongo posto in apertura. Inuttilizzabile!
 
IL 3° tiro, a mio giudizio, molto bello, richiede concentrazione. Il chiodo dopo il traversetto iniziale, è più che sufficiente. All'uscita del tratto chiave, ci si può proteggere con friends blu e rosso, non necessari, se non per un concetto di sicurezza.
 
Il 4° tiro, violentato da quel fix totalmente inutile, vista la sosta a 3 metri e viste le fessure presenti, sulla pancia strapiombante; per proteggersi è sufficiente un qualsiasi friend dal 1 al 3. Poi sopra, vi è un chiodo - suppongo posto durante le prime ripetizioni - sufficiente per superare il tratto chiave in allungo a DX. Il famoso rigolo nero e i buchi presenti sono più che sufficienti per arrivare alla sosta.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Lun Set 16, 2013 10:01 am

Silvio ha scritto:
Rugg ha scritto: 
Probabilmente, abbiamo semplicemente interessi ed eroi diversi.
per favore Rugg, per favore;

la parola "eroi" lasciala perdere;

usala per ben altro genere di situazioni;

i nomi che tu hai fatto sono nomi di grandi alpinisti, grandi arrampicatori, probabilmente anche grandi uomini !

ma da qui a definirli eroi ce ne passa !!!


Beh Silvio, quando io arrampicavo al GS a 18-19-20-21-22-23-24 anni, per me quelli erano i miei EROI. I miei coetanei, avevano, i calciatori e i cantanti. E ti ho detto tutto...
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Lun Set 16, 2013 10:11 am


 
Variante di Pio Pompa nel diedro-fessura.
 
 

 
Sul tiro chiave, quello con i pantaloni gialloni sono io......
 
 

 
Alla fine della via: Alessio, Davide e Fabio mio ottimo secondo.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Silvio il Lun Set 16, 2013 11:13 am

Rugg ha scritto:
Silvio ha scritto:
Rugg ha scritto: 
Probabilmente, abbiamo semplicemente interessi ed eroi diversi.
per favore Rugg, per favore;

la parola "eroi" lasciala perdere;

usala per ben altro genere di situazioni;

i nomi che tu hai fatto sono nomi di grandi alpinisti, grandi arrampicatori, probabilmente anche grandi uomini !

ma da qui a definirli eroi ce ne passa !!!

Beh Silvio, quando io arrampicavo al GS a 18-19-20-21-22-23-24 anni, per me quelli erano i miei EROI. I miei coetanei, avevano, i calciatori e i cantanti. E ti ho detto tutto...

"Beato il paese che non ha bisogno di eroi"

Eugen Berthold Friedrich Brecht

___________________________
avatar
Silvio

Messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 22.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Lun Set 16, 2013 11:20 am

Silvio ha scritto:
Rugg ha scritto:
Silvio ha scritto:
Rugg ha scritto: 
Probabilmente, abbiamo semplicemente interessi ed eroi diversi.
per favore Rugg, per favore;

la parola "eroi" lasciala perdere;

usala per ben altro genere di situazioni;

i nomi che tu hai fatto sono nomi di grandi alpinisti, grandi arrampicatori, probabilmente anche grandi uomini !

ma da qui a definirli eroi ce ne passa !!!
Beh Silvio, quando io arrampicavo al GS a 18-19-20-21-22-23-24 anni, per me quelli erano i miei EROI. I miei coetanei, avevano, i calciatori e i cantanti. E ti ho detto tutto...
"Beato il paese che non ha bisogno di eroi"

Eugen Berthold Friedrich Brecht

Certo Silvio, invece oggi che non abbiamo eroi, stiamo messi proprio bene.

Siamo tutti distaccati, disillusi, critici e non sappiamo bene più che cos'è l'entusiasmo, nel lavoro come nel tempo libero/sport.

Bei tempi, senza dubbio......
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  mork il Lun Set 16, 2013 12:41 pm

Rugg ha scritto:
Silvio ha scritto:
Rugg ha scritto:
Silvio ha scritto:
Rugg ha scritto: 
Probabilmente, abbiamo semplicemente interessi ed eroi diversi.
per favore Rugg, per favore;

la parola "eroi" lasciala perdere;

usala per ben altro genere di situazioni;

i nomi che tu hai fatto sono nomi di grandi alpinisti, grandi arrampicatori, probabilmente anche grandi uomini !

ma da qui a definirli eroi ce ne passa !!!
Beh Silvio, quando io arrampicavo al GS a 18-19-20-21-22-23-24 anni, per me quelli erano i miei EROI. I miei coetanei, avevano, i calciatori e i cantanti. E ti ho detto tutto...
"Beato il paese che non ha bisogno di eroi"

Eugen Berthold Friedrich Brecht
Certo Silvio, invece oggi che non abbiamo eroi, stiamo messi proprio bene.

Siamo tutti distaccati, disillusi, critici e non sappiamo bene più che cos'è l'entusiasmo, nel lavoro come nel tempo libero/sport.

Bei tempi, senza dubbio......
"Beato il paese che NON HA BISOGNO di eroi", diceva Brecht, no che "NON HA" eroi. C'è una gran bella differenza...
avatar
mork

Messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 12.03.12
Età : 43
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Flow il Lun Set 16, 2013 1:25 pm

tonino ha scritto:
Flow ha scritto:Qualcuno sa dirmi quali sono le torri che si vedono nelle immagini? La foto è stata fatta percorrendo la cresta per la vetta Orientale del Corno Grande dall'uscita del terzo pilastro. Sulla seconda da sinistra è appena arrivato un alpinista che sta facendo sicura al secondo.
Grazie cià



La stessa immagine ingrandita
le torri sono quelle della via Mallucci-Monti alla vetta Centrale.
Grazie Tonino e benvenuto nel forum!
avatar
Flow

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 18.05.12
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Lun Set 16, 2013 1:25 pm

e pure beato il forum in cui ci si fa i cazzi propri Twisted Evil 

comunque... che i frens nella rigola nera tengano, Rolling Eyes  non vorrei metterli alla prova asd

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Lun Set 16, 2013 1:36 pm

buzz ha scritto:Si stanno concludendo in Gran Sasso le riprese del film storico sui 50 anni della Mario-De Filippo con Alvise Mario (figlio di Gigi e anche lui GA) e Paolo Senzacqua nei panni (storici) dei due alpinisti.



Very Happy  C'è da dire che Paolo è in perfetta tenuta caiana, con camicia a quadrettoni e pantaloni di velluto a coste al polpaccio.
Mentre Alvise con quei jeans ripiegati... uhm... non rispetta l'iconografia classica.

Ma magari il padre scalava effettivamente con i jeans. Da uno come Gigi Mario possiamo anche aspettarcelo.

in effetti, mi giunge notizia che

Pasquale Iannetti Gigi ha detto che ha fatto la via con i jeans ripiegati e con i calzettoni. Ciao.
Comunque Rugg
tu che ci tieni tanto alle tradizioni e alle glorie dei passati alpinisti potevi anche tu metterti i pantaloni alla zuava invece di quegli orrori gialli E9

(e così anch'io contravvengo alla regola: beato il forum in cui tutti si fanno i cazzi propri asd)

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Lun Set 16, 2013 2:17 pm

Rugg ha scritto: 


 
Sul tiro chiave, quello con i pantaloni gialloni sono io......
 
 
 
 
I pantaloni gialloni della E9, hanno il loro "perché", oppure come dice un mio amico, hanno il loro "parquet"......
 
I  friends nelle rigole, credo, sia inutile metterceli; io intendevo al posto del fix sulla pancia strapiombante, all'inizio del 4° tiro....sulle rigole non ho messo nulla. Quello che c'è, è più che sufficiente.
 
Per quel che riguarda il Forum dove la gente si fà "esclusivamente" i cazzi suoi o non esiste, oppure ha chiuso anni fa. Come ognuno ha diritto di scrivere qualsiasi cosa, gli altri hanno il diritto di controbattere a modo loro........sempre con un minimo di educazione...........ovviamente.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Lun Set 16, 2013 2:28 pm

ma si... era un battuta... figuriamoci... e comunque vesti che nun te se pò guardà Laughing

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  tonino il Lun Set 16, 2013 3:38 pm

buzz ha scritto:Grazie :-)
direttamente da sopra il bafile?
si, proprio quella. Altre informazioni puoi trovarle qui: http://www.auaa.it/articoli-alpinismo/975-via-mallucci-monti-vetta-centrale-gran-sasso
avatar
tonino

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 15.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Silvio il Lun Set 16, 2013 11:54 pm

povero LesPoll----->>>

rotfl rotfl rotfl rotfl rotfl rotfl rotfl rotfl rotfl rotfl

___________________________
avatar
Silvio

Messaggi : 2503
Data d'iscrizione : 22.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Ospite il Sab Set 21, 2013 10:04 pm

Mi dicono che hanno ripittato il Bafile (sembra una ferrari) e che stanno facendo una colletta per il nuovo materassame.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Flow il Sab Nov 02, 2013 1:18 pm

Ieri giornata sulla Est dell'Occidentale del Corno grande con condizioni meteo migliori del previsto.
La scelta è ricaduta su L'isola non trovata, una bella via aperta da Roberto insieme ad altri compagni di cordata. Nella foto sul bellissimo secondo tiro del diedro


Non c'erano altre cordate in parete ma solo un paio di escursionisti che andavano verso il Bafile.


La via è stata recentemente riattrezzata alle soste, senza però rispettare sempre i punti di sosta originari. Un esempio è sul 7° tiro, quello che parte dalla clessidra con l'appiglio circolare poco sopra l'attacco. C'è una nuova sosta a tre quarti del tiro in placca, prima di raggiungere i due chiodi dai quali si effettua il traverso a sinistra. Perché una sosta in quel punto, tenendo conto che si può sostare sia sulla clessidra in basso (sosta originale) sia all'altezza dei due chiodi prima di fare il traverso?
In ogni caso, congratulazioni a Roberto per questa via che merita senz'altro una ripetizione. 
La settimana scorsa sempre sulla Est dell'Occidentale per salire la classica diretta Consiglio, una bella via di grande importanza storica (il primo 6° sul gran sasso? per chi non l'avesse fatto, consiglio di leggere l'interessante articolo di batman http://www.vecchiegloriedelgransasso.it/LinkClick.aspx?fileticket=XZ-EaETXu5o%3D&tabid=63&mid=412&language=it-IT)
Nella foto seguente sul diedro di 5° della parte alta, quella che ha permesso alla linea di essere indipendente rispetto all'uscita originaria sulla Sucai.
avatar
Flow

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 18.05.12
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Mar Dic 24, 2013 1:37 pm








buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Mer Mar 19, 2014 9:11 pm

Ennesima fregatura della stagione. Un grande smazzo, tanto per andare e tanto per tornare......senza risultato, ovviamnete.



Davide mi segue, scendendo sono già due ore che ramponiamo - ore 4.30.



Davide mi sta raggiungendo, ma siamo ancora lontani dall'attacco - ore 5.30



Dopo 4 ore che smazziamo, sorge il sole - ore 6.10.



Laggiù c'è l'attacco e le prime lunghezze della via. Purtroppo la parete è sporchissima con vetrato ovunque. Che facciamo? - 6.30.




Non c'è niente da fare, qui non si sale, perlomeno, io non sono capace di salire lì. ore 7.00, si torna indietro.

Fine.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Flow il Mer Mar 19, 2014 9:20 pm

Rugg ha scritto:Non c'è niente da fare, qui non si sale
Dove eravate con esattezza e cosa cercavate di salire?
avatar
Flow

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 18.05.12
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Mer Mar 19, 2014 9:25 pm

Flow ha scritto:
Rugg ha scritto:Non c'è niente da fare, qui non si sale
Dove eravate con esattezza e cosa cercavate di salire?


Flow, oramai quello che cercavo di salire, è diventata una ossessione........comunque, N-Camicia.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Mer Mar 19, 2014 9:43 pm

Rugg ha scritto:Ennesima fregatura della stagione. Un grande smazzo, tanto per andare e tanto per tornare......senza risultato, ovviamnete.



Davide mi segue, scendendo sono già due ore che ramponiamo - ore 4.30.



Davide mi sta raggiungendo, ma siamo ancora lontani dall'attacco - ore 5.30



Dopo 4 ore che smazziamo, sorge il sole - ore 6.10.



Laggiù c'è l'attacco e le prime lunghezze della via. Purtroppo la parete è sporchissima con vetrato ovunque. Che facciamo? - 6.30.




Non c'è niente da fare, qui non si sale, perlomeno, io non sono capace di salire lì. ore 7.00, si torna indietro.

Fine.

Per far capire dove eravamo....


Forchetta di Panne.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Gio Mar 20, 2014 6:45 pm

Rugg ha scritto:.


Laggiù c'è l'attacco e le prime lunghezze della via. Purtroppo la parete è sporchissima con vetrato ovunque. Che facciamo? - 6.30.

Riconosco giù in fondo l'attacco della marcheggiani-ade.
Avevi intenzione di fare questa o la diretta alla prima cresta?

Già comunque arrivare lì superando tutte le crestine fino alla forchetta di penne è un bell'avvicinamento...
poi ... ci vuole un bel fegato per andare ad ingaggiarsi d'inverno sulla marcheggiani-ade.
Non è tanto per i primi tiri, fino all'affacciarsi sulla cresta insomma, dove se non trovi buone condizioni ti puoi ritirare...
ma per l'ultimo tratto, dove o te ne vai scalando o con l'elicottero.


buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  metatarso il Gio Mar 20, 2014 8:17 pm

rugg, bravo lo stesso e anche sincero

metatarso

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 20.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Ven Mar 21, 2014 8:36 am

Grazie Buzz, e grazie Metatarso.

Beh, mi avete "sgamato". La Marcheggiani-Ade, per me, oramai è diventata una ossessione, lo ammetto.

Come dice Buzz, il problema, non era arrivare al forcellino, ma capire e vedere come fosse effettivamente la parete oltre. Considerando, che scendere dal tiro chiave, se non scalabile, erano cazzi.


Comunque anche grazie a Davide Carnevale, ragazzotto di 26 anni di Frosinone, che mi segue fiducioso, in queste cose ..........alquanto discutibili.


La stagione per me ieri si è chiusa (21 Dicembre/20 Marzo), quindi impacchetto tutto (nel cervello) e rimando al dicembre prossimo.




Magari con la neve di fine aprile, si riesce a fare qualcosa di misto sulle pareti del GS.......scarponi+scarpette.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 20 di 23 Precedente  1 ... 11 ... 19, 20, 21, 22, 23  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum