Gran Sasso d'Italia

Pagina 21 di 23 Precedente  1 ... 12 ... 20, 21, 22, 23  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Ven Mar 21, 2014 3:59 pm

Ma l'hai fatta, in condizioni "estive"?

Io francamente, avendola fatta d'estate:

in condizioni invernali, al mio meglio, (non ora che non faccio testo) non lo so se mi ci sarei andato a ficcare.

Ovviamente d'inverno vuol dire tutto e niente, nel senso che puoi trovare condizioni totalmente diverse di volta in volta.

Ma ci sono tratti di quella via (anche quelli che d'estate sono facili) dove con certe condizioni non vorrei proprio trovarmici.
E non è facile, da sotto, capire quello che troverai sopra.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Dom Mar 23, 2014 7:22 pm

buzz ha scritto:Ma l'hai fatta, in condizioni "estive"?

Io francamente, avendola fatta d'estate:

in condizioni invernali, al mio meglio, (non ora che non faccio testo) non lo so se mi ci sarei andato a ficcare.

Ovviamente d'inverno vuol dire tutto e niente, nel senso che puoi trovare condizioni totalmente diverse di volta in volta.

Ma ci sono tratti di quella via (anche quelli che d'estate sono facili) dove con certe condizioni non vorrei proprio trovarmici.
E non è facile, da sotto, capire quello che troverai sopra.

Beh Buzz, io l'ho fatta in condizioni autunnali, ovvero con la pioggerellina tipica del dell'evoluzione diurna del primo pomeriggio.....

E' ovvio che non ho mai visto il tiro chiave d'inverno, ma tant'è, è il bello delle invernali....

Speriamo nella stagggione prossima, che questa è stata "abbastanza" uno schifo...


Ah..! quasi dimenticavo, la relazione della via usata, era la tua, quella con scritto Buzz spigoloso e l'omino con gli scarponi e cascetto (che per altro non ti ci assomiglia per niente).

R. - un saluto.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Dom Mar 23, 2014 9:36 pm

Mi risulta sempre praticamente impossibile capire cosa intendi.
"buzz" spigoloso posso anche arrivare a capirlo. penso tu intenda come è scritto sull'intestazione del sito
ma l'omino con gli scarponi e il caschetto proprio no
l'unica mia relazione è questa http://vocialvento.altervista.org/Camicia/relazione.htm e non vedo omini...  sorry 

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  croce del sud il Lun Mar 24, 2014 8:15 am

buzz ha scritto:Mi risulta sempre praticamente impossibile capire cosa intendi.
"buzz" spigoloso posso anche arrivare a capirlo. penso tu intenda come è scritto sull'intestazione del sito
ma l'omino con gli scarponi e il caschetto proprio no
l'unica mia relazione è questa http://vocialvento.altervista.org/Camicia/relazione.htm e non vedo omini...  sorry 

http://mountaincafe.altervista.org/files/VIE/MC/marcheggiani_Ade_GS.pdf Smile

croce del sud

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Lun Mar 24, 2014 8:58 am

Buzz, spigoloso non di carattere o nel tuo modo di fare - mi sembra che tu sia decisamente tutt'altro -, spigoloso perchè la scritta Buzz, è fatta praticamente a rombi aperti.......

L'omino, è carino con gli scarponi e il caschetto.....niente di più.

Era senplicemente un modo per ringraziarti che ti sei preso la briga di fare una relazione di una via che altrimenti non vi sarebbe altro che la mezza paginina della guida del CAI-TCI. La relazione me la sono salvata oltre 3 anni fà e me la tengo ben bene nel mio data-base relazioni del Gran Sansso. Insieme ad altre, da te pubblicate.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Lun Mar 24, 2014 10:18 am

Rugg ha scritto:Buzz, spigoloso non di carattere o nel tuo modo di fare - mi sembra che tu sia decisamente tutt'altro -, spigoloso perchè la scritta Buzz, è fatta praticamente a rombi aperti.......

L'omino, è carino con gli scarponi e il caschetto.....niente di più.

Era senplicemente un modo per ringraziarti che ti sei preso la briga di fare una relazione di una via che altrimenti non vi sarebbe altro che la mezza paginina della guida del CAI-TCI. La relazione me la sono salvata oltre 3 anni fà e me la tengo ben bene nel mio data-base relazioni del Gran Sansso. Insieme ad altre, da te pubblicate.


ora ho capito...
è che al sito mountaincafè ho dato l'autorizzazione di prendere dal mio sito quello che voleva
ma non ho avevo idea dell'omino col caschetto.
ora che hai messo il link l'ho visto.

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Gio Mar 27, 2014 9:16 am

Domanda trasverso-generazionale, nonchè nella sua storicità, importante,..........


, MA CHI HA MESSO IL PRIMO CHIODO AL GRAN SASSO D'ITALIA???
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  metatarso il Gio Mar 27, 2014 8:18 pm

Rugg ha scritto:Domanda trasverso-generazionale, nonchè nella sua storicità, importante,..........


, MA CHI HA MESSO IL PRIMO CHIODO AL GRAN SASSO D'ITALIA???
sivitilli???

metatarso

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 20.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Ospite inatteso il Ven Mar 28, 2014 10:34 am

Enzo Jannetta
forse

Ospite inatteso
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Ven Mar 28, 2014 1:56 pm

Il punto può essere chi l'ha messo, ma soprattutto interessante è il dove???


Forse leggendo bene le date della guida del Grazzini.....qualcosa si potrà immaginare.


Oppure, forse, qualche nordico in visita al GS, ha impiantato il primo chiodo; magari forgiato dal fabbro del suo paese.


.....Sapevo che i fabbri di Chamonix, abitualmente forgiavano chiodi (del tipo piatto o universale) già nei primi anni del '800 e poi ancora rossi, venivano immersi in bagno d'olio.....preservandoli così dalla ossidazione.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Flow il Ven Giu 13, 2014 11:21 pm

buzz ha scritto:
da quel pianoro erboso da dove, faccia a monte, a destra c'è la sosta di "banda" (e dove si possono iniziare le doppie per scendere agevolmente anche da sindarin)





Con le descrizioni e la foto diventa più facile individuare la sosta di calata de La banda dei miracoli. Quello che si vede è il monolito sul quale si può fare l'ultimo tiro di Sindarin prima della cresta. La penultima sosta di Sindarin dovrebbe trovarsi sul masso piramidale alla base sinistra del monolito. Da lì basta attraversare 15-20 metri a destra (faccia a monte) per trovarsi sulla cresta. Affacciandosi si vede il terrazzo erboso dove si trova la prima sosta di calata de la Banda. Dato che la sosta è sulla parte interna della parete dalla quale ci si affaccia, si potrebbe non notarla. Per individuarla basta alzarsi di qualche metro seguendo la cresta.
avatar
Flow

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 18.05.12
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Flow il Mar Giu 24, 2014 10:04 am

Segnalo che sulla via Abracadabra al secondo pilastro di Intermesoli, salita da un amico lo scorso fine settimana, mancava la piastrina sul terzo fix.
avatar
Flow

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 18.05.12
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Mer Lug 02, 2014 12:33 pm

Segnalo che sulla via Antonio Benedetti, alla 2° spalla, sabato scorso è venuto giù un bel frigorifero doppio abbondante, in stile americano....


E per fortuna il mio 2° di razza - Fabietto, ci stava sopra, quindi gli si sono mossi e crollati i massi sottostanti i piedi. Nulla di grave, un semplice botta e un po' di spavento.....

L'evento, si è verificato a pochi metri alla congiunzione della via facile che sale da sx ed entra nel diedro-fessura appoggiato con le soste sulla dx.

Si consiglia alla sosta precedente - quella con chiodo e fix - di uscire su dritti su Icosaedro (come consigliato sul libro nuovo del Gran Sasso), in quanto, probabilmente, qualcosa di ballerino in zona c'è ancora.

Non dimenticando poi che sulla verticale del fattaccio - in basso -, ci passa il Ventricini con i merenderos annessi.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Lun Lug 21, 2014 3:41 pm

Siccome, molti di Voi non lo sanno, io ammetto di essere un mega-cazzaro, ma anche di essere fondalmentalmente onesto!



Sabato scorso, sulla Mario-Di Filippo alla 2° spalla del Corno Piccolo, ho finalmente avuto l'occasione di affrontare il terribile ed allucinante 2° tiro! Occasione attesa, fin dall'anno scorso....


Parto, ancora molto freddo dalla 1° sosta. Le mani le sento fredde, le scarpe che mi sono portato su, sono delle ciabatte logore della Sportiva, risuolate già due volte con un principio di buchi prominenti  - e poi per tutto il giorno, mi sono domandato se si può essere più deficienti di cosi e lasciare in macchina le Pantera nuove..... -, al primo chiodo, sento già la roccia viscida, segno che lì non arriva mai il sole, al secondo chiodo spacco e trovo un po' di riposo, al 3° chiodo incomincio a sentire che i piedi non tengono; sotto al tetto, le braccia iniziano a mollare, riesco a mettere un friend rosso, altro chiodo, poi un friend blù e arrivo così all'ultimo chiodo con cordone prossimo al marciume. I chiodi sono tutti vecchi forse anche gli originali, soprattutto l'ultimo, prima del vero passo, direi originale, dell'epoca e artigianale.

A quest'ultimo chiodo, incassato in fondo al tetto, mi fermo in semi-riposo, non oso gravare troppo con la mia mole....

Studio il passaggio - fessura verticale svasa sovrastante  e placca liscia per almeno mezzo metro -; il vuoto del tetto per il piede destro e un muro liscio per il sinistro. Provo, sondo la roccia sovrastante sia con la vista che con la mano destra......non trovo e non vedo nulla. Mi riposo di nuovo, purtroppo incomincio a ragionale, e capisco la pericolosità del passaggio; un volo lì, porta per esperienza di altri, alla catastrofe......

Continuo a studiare il sopra, capisco che lì ci vuole parecchia pompa, mani calde e incoscienza. Mollare e farsi calare alla sosta per riposare, è fuori discussione; ho parecchi dubbi sulla tenuta del tutto...chiodi, friends etc.

Mi decido e parto, mi lancio, tiro su i piedi al massimo, il destro sul bordo del tetto puntando a dei buchetti in alto con la mano destra, porto su il piede sinistro oltre il tetto, mi lancio su, tirando fuori tutto quello che ho, energie, coraggio, pompa e tanti santi mai chiamati....do il tutto! Arrivo ad una presa decente, praticamente prima del volo e sopra tutto, fuori di me. Becco una sosta a destra, di una via vicina e mi appendo a riprendermi. Per muovermi e finire il tiro, ho bisogno di 10 minuti, le mani non ne vogliono sapere di continuare, non chiudono più la roccia....
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Lun Lug 21, 2014 4:16 pm

pannolino di ricambio, la prossima volta mrgreen 

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Topocane il Lun Lug 21, 2014 5:29 pm

...'na via fatta in scarponi  Rolling Eyes 

marò... altro che scarpette nòve o consunte  scratch 

 firulì 

 lol! 

___________________________
ogni bambino è un principe della luce che poi con l’educazione diventa una sorta di cretino
avatar
Topocane

Messaggi : 6165
Data d'iscrizione : 12.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Mar Lug 22, 2014 9:15 am

Topocane ha scritto:...'na via fatta in scarponi  Rolling Eyes 

marò... altro che scarpette nòve o consunte  scratch 

 firulì 

 lol! 

A parte che Gigi Mario, non era l'ultimo dei pipponi alla Rugg,

a parte che quel tiro l'hanno fatto con la scaletta e i cunei di legno......
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Ad_adri il Mar Lug 22, 2014 2:04 pm

Rugg ha scritto:....
A parte che Gigi Mario, non era l'ultimo dei pipponi alla Rugg,

a parte che quel tiro l'hanno fatto con la scaletta di legno......

  azz Shocked
avatar
Ad_adri

Messaggi : 1453
Data d'iscrizione : 21.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Mar Lug 22, 2014 3:05 pm

rugg
la dovevi fare così. se no non vale.




(adriano sicuramente riconoscerà il suo conterraneo...)

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Ad_adri il Mar Lug 22, 2014 3:23 pm

Parrebbe il grande Angelo Ursella.
avatar
Ad_adri

Messaggi : 1453
Data d'iscrizione : 21.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Mar Lug 22, 2014 3:56 pm

Sabato sera con Les Poll e altri 2 INAs, abbiamo cenato al ristoro del Venaquaro.......


A parte che ormai pure li, mi sembra che chiedono tanto e ti danno poco.......senza considerare che alla fine fanno sempre le solite cose....; ho scoperto che gli INA con cui abbiamo condiviso allegramente la cena - il Tony e il Billy di Bergamo -, non facevano le tipiche cose degli INA romani!

Nel senso che:

1. Socializzavano con altri, non-INA!

2. Non davano l'impressione di essere gli unici INA d'Italia!

3. Sembrava che a parte l'essere INA, non erano profondamente convinti di averlo più lungo rispetto al mondo intiero, in quanto INA!!!!

4. Ci hanno invitato a scalare al NORD, anche se non siamo titolati!

e la cosa ancor più grave.......

5. Hanno pagato la loro parte di cena! INCREDIBILE!!!!


Probabilmente a Roma gli INA, non sono dei semplici INA, sono degli INAR........che valgano sicuramente di più, se no, non si spiegano tante e troppe cose.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Mar Lug 22, 2014 9:25 pm

INA intendi Istituto Nazionale Assicurazioni? e che ci facevano da quelle parti?

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Mar Lug 22, 2014 10:30 pm

buzz ha scritto:INA intendi Istituto Nazionale Assicurazioni? e che ci facevano da quelle parti?
 
 
INA si intende, Istruttore Nazionale di Alpinismo, invece,
 
INAR si intende, Istruttore Nazionale di Alpinismo Romano.
 
 
Il Tony e il Billy - quindi 2 INA semplici - sono scesi al sud d'Italie, per scalare su della roccia asiutta.
 
Mi viene giusto appunto da ridere, solo al pensiore che un amico mio, sta partendo per il sentiero Roma, in quel di val di Màsino.
 
Il pisciatoio delle Alpi, se no, non si spiegherebbero tutti quei lumaconi autoctoni abbondantementi presenti....
 
 
Poi io, sempre in teoria dovrei raggiungerlo, per portarlo a scalare in Val di Mello.........Luna nasciente etc. etc...., anche li in zona, sono presenti i famosi lumaconi già citati....
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  buzz il Mer Lug 23, 2014 9:01 am

non sei ancora abbastanza cresciuto da capire che non sono le sigle che fanno gli uomini e che anzi più gli uomini mettono sigle davanti al nome e meno valgono?

buzz

Messaggi : 7223
Data d'iscrizione : 25.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Rugg il Mer Lug 23, 2014 12:36 pm

buzz ha scritto:non sei ancora abbastanza cresciuto da capire che non sono le sigle che fanno gli uomini e che anzi più gli uomini mettono sigle davanti al nome e meno valgono?


Cresciutello, sono cresciutello, infatti, non mi faccio chiamare ing., non ho nessuna patacca sul petto e la mia, era una presa per il culo, agli INA romani;........che spesso, parlare di "omini" con o di loro, mi fa anche abbastanza ridere.

........ ma non si era capito???? la prossima volta calcherò ancor di più la mano.
avatar
Rugg

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 28.01.13
Località : Dalla vaccareccia nazionale!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gran Sasso d'Italia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 21 di 23 Precedente  1 ... 12 ... 20, 21, 22, 23  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum